Cosa ne pensate del consumo di uova. Non ho problematiche ematiche.Mangio due uova al giorno a col

26 risposte
Cosa ne pensate del consumo di uova. Non ho problematiche ematiche.
Mangio due uova al giorno a colazione. Possono farmi male?
Buonasera,
Le uova sono un alimento ideale per sostenerci nella prima parte della giornata, evitando bruschi e fastidiosi cali di zuccheri. Per esempio 2 uova accompagnate da una fetta pane integrale mantengono equilibrato il rapporto proteine/carboidrati/grassi e in più conferiscono un duraturo senso di sazietà. Quello che le posso consigliare sicuramente e di consumare alimenti sempre diversi (anche a colazione) per acquisire da ognuno di essi tante proprietà differenti. Non esiste un alimento completo al 100%.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno, in realtà non è un alimento in sè a creare squilibri nutrizionali in eccesso o in difetto, ma è l'alimentazione nell'arco della giornata a mio avviso che andrebbe valutata. E poi come ha già risposto la mia collega variare gli alimenti che assumiamo ai pasti, e quindi anche a colazione è un'ottima abitudine per assicurarci tutti i micronutrienti di cui si necessita.

Salve! In anzi tutto Sono pienamente d’accordo con tutto ciò che i miei colleghi hanno riferito già! Vorrei solo aggiungere che, come ben sappiamo è vero che le uova sono fonde preziosa di proteine di altissima bio disponibilità (98% per essere più precisi), e sono una ottima scelta per iniziare la nostra giornata accompagnati da carboidrati complessi preferibilmente integrali, però non ci avete fatto sapere se lei mangia tutti i giorni due uova intere o solo l’albume, perché il tuorlo contiene colesterolo, e proprio per questo si dovrebbe fare un accurato calcolo del colesterolo totale giornaliero che lei consuma! Dovrebbe sapere che un uovo medio contiene al incirca 200mg di colesterolo, quando il consumo totale giornaliero non deve superare i 300mg! La colazione fa parte di un insieme di alimenti che lei consuma durante la giornata, quindi tutto va valutato nel suo insieme e non in singolo! Cordiali saluti

salve, se i valori ematochimici di colesterolo sono nella norma può continuare a prendere le uova sia nelle quantità cioè 2 che nei giorni che desidera

Buongiorno,
sono d'accordo con i colleghi che approvano il consumo di uova anche giornalmente soprattutto se i suoi valori ematochimici di colesterolo sono nella norma. Le consiglio uova biologiche.

Può consumare fino a 7 uova intere a settimana tranquillamente, se inserite in un contesto di alimentazione equilibrata e personalizzata. Preferisca la cottura al tegamino o alla coque in modo da non perdere le vitamine e l’acido folico contenuti nelle uova .

Dipende moltissimo dalla qualità delle uova!
Sono solita spiegare come sceglierle in base al codice ( unica vera informazione /certificazione , per allevamento all’aperto e senza alimentazione esclusiva con mangimi )
Il primo numero del codice deve essere necessariamente uno 0 o 1 a seguire IT e un’altra serie di numeri .
Poi bisognerebbe valutare come va il colesterolo ,come sta il fegato , come si alimenta sugli altri pasti.
Mi contatti per un app.to

Salve, le uova in se non fanno male come nessun alimento in se può essere definito buono o cattivo. Tutto va sempre valutato nell'insieme quindi nell'arco della giornata e della settimana. Se le 2 uova vengono assunte in una alimentazione sana ed equilibrata e senza particolari problemi di salute, non fanno assolutamente male. Le consiglio sempre e comunque di acquistare uova di qualità (come tutti gli alimenti) e di variare per quanto possibile ogni pasto della giornata tra un giorno e l'altro. In questo modo ci si assicura di assumere tutti i nutrienti necessari.
Buona giornata

Buona sera, concordo pienamente con i colleghi precedenti, le uova sono un alimento completo, se sceglie solo albume diventerà un alimento leggero e proteico,altrimenti con il tuorlo ha una certa quota di grasso e colesterolo ma in un quadro empatico generale stabile e non patologico non fa male... È importante mangiare assieme alle uova delle fettine di pane e semi oppure frutta... La varietà dell'alimentazione è il primo punto per cui anche la colazione deve essere cambiata e combinata con diversi alimenti...
Mi auguro di aver risposto alla sua domanda per qualsiasi altra informazione sono a disposizione...
Le auguro una buona serata
Saluti
Dott.ssa Valeria Papa
Biologa Nutrizionista

Salve.
Hanno fatto uno studio negli Stati Uniti ed hanno dimostrato che il colesterolo alimentare contenuto nelle uova non incide sull'aumento del colesterolo nel sangue .Detto questo il consumo di 14 uova la settimana mi sembra eccessivo .Un'alimentazione corretta deve essere anche varia. Le uova contengono proteine nobili, ma bisogna anche sapere quale è l'apporto proteico da altre fonti perché la dieta non sia sbilanciata .Le consiglio l'utilizzo di4- 5uova a settimana per quanto riguarda la quantità, poi per la qualità legga la provenienza ,da che tipo di allevamento ,i mangimi che utilizzano….Spero di esserle stata di aiuto.

Buonasera, concordo con la collega. Anche se i valori ematochimici sono nella norma, qualsiasi alimento in eccesso non fa bene. Quanti anni ha? E' sportivo/a? Il consumo settimanale di uova dipende anche da questo.
Le consiglio di utilizzarle a giorni alterni ed optare per qualche altra alternativa per la colazione altrettanto salutare. Oppure utilizzare qualche volta sono gli albumi.
Saluti

Buongiorno, come già detto miei colleghi che mi hanno proceduto non è buona norma mangiare ogni giorno lo stesso alimento. Di per sè le uova non fanno male ma non è indicato mangiarle tutti i giorni. Quindi le consiglio di rivolgersi ad nutrizionista per stilare un piano alimentare sano, vario e completo. La nostra salute parte dalla nostra alimentazione. Cordiali Saluti

Buongiorno, secondo le linee guida non ci sono "limiti" per il consumo di uova. Ad oggi generalmente consiglio di non introdurne più di 4-6 a settimana, così da poter avere modo di variare con altre fonti proteiche.

Buongiorno, le uova sono un alimento proteico ad alto valore nutrizionale, nonostante la buona quantità di colesterolo che contengono, questo non incide se il nostro regime alimentare è bilanciato. Come professionista le consiglierei di non eccedere nel suo consumo quindi opterei per massimo 7 uova alla settimana nell'ambito di una sana alimentazione, bilanciata in proteine, grassi e carboidrati, per il suo stile di vita. Inoltre come già detto dai colleghi, attenzione alla qualità, preferendo uova da allevamento all'aperto o biologiche codice 0 o 1. Saluti. Dott.ssa Maria Rita Sanna

Salve,non avendo problemi di colesterolo può mangiarle,ma le consiglierei di variare.Mi contatti anche on line,posso proporle delle alternative di colazione e rivedere con lei il suo regime alimentare,saluti

Buongiorno. L'uovo è un alimento proteico di elevato valore nutrizionale. Un uovo di gallina intero pesa circa 55 g e la parte edibile ( circa 50 g) apporta 64 Kcal, 6,2 g di proteine, 4,4 g di proteine e tracce di carboidrati. Il colesterolo, contenuto in un uovo è di circa 179 mg, per cui un contenuto abbastanza elevato rispetto ad altri alimenti proteici.
Alcuni studi recenti, confermano che quanto più elevato è il colesterolo introdotto con l'alimentazione, tanto maggiore sarà il rischio cardiovascolare, ma che non è tanto l'uovo a guidare questo tipo di relazione. Per cui è stato dimostrato che, un uovo al giorno, di media, non comporta rischi per la salute.
Bisogna fare attenzione però ai metodi di cottura delle uova, i quali possono far variare la composizione della pietanza in termini principalmente calorici e far attenzione alle uova nascoste in molti altri alimenti che consumiamo nel corso della giornata.
Dott.ssa Maria Bravo

Buongiorno,
L uovo è un buon alimento nutrizionalmente parlando. Non c'è motivo di sconsigliarlo tranne situazione di allergia. La dieta deve essere sempre variata il più possibile.
Cordialità
Drssa Viviana Martiradonna

Salve, come già indicato dei miei colleghi può consumare tranquillamente le uova dato che i valori ematochimici del colesterolo sono nella norma, ma mi raccomando cerchi di variare l'alimentazione, mangiare sempre lo stesso alimento non è consigliabile.

Salve, non esistono alimenti buoni o alimenti cattivi quindi consumare uova ogni giorno non è di per sé una scelta necessariamente errata ma bisognerebbe vedere qual è la sua alimentazione nel complesso. Le uova sono alimenti con proteine ad alto valore biologico e per questo importanti in un regime alimentare sano però consumarle ogni giorno può andare a discapito del consumo di altri alimenti.
Le linee guida nazionali ci dicono che occorre consumare ogni alimento e avere una dieta varia ed equilibrata per consentire il giusto apporto di tutti i nutrienti. Consumare uova tutti giorni potrebbe portare a non consumare altri alimenti oppure a consumare eccessivamente alimenti ad elevato apporto proteico (tra cui le uova) e si potrebbe arrivare a fine giornata ad aver consumato troppo proteine.
In conclusione le consiglio di sentire il parere di un esperto per evitare errori.

Buonasera gentile utente, non è buona norma mangiare lo stesso alimento ogni giorno. Cordiali Saluti

Se il bilancio energetico è bilanciato e pratica sport almeno con intesità modesta non vedo alcun problema
mi contatti se vuole sapere altro

Buona sera il consumo di uova quotidianamente non crea nessun fastidio se assunte in un piano dietetico bilanciato.
Prenota subito una visita online: Prima visita - 70 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

buon giorno , le uova sono un ottimo alimento , proteine nobili alto valore biologico. mangiarlo tutti i giorni intero non è proprio consigliato ma mangiare albume si.
saluti

Buonasera, come già anticipato dai miei colleghi é la dose che fa il veleno, se si eccede qualsiasi alimento può diventare dannoso. Uova si ma con moderazione. Per chi non ha problemi particolari sono ammesse fino a 4 uova a settimana. Rimango a disposizione per qualsiasi dubbio.
Prenota subito una visita online: Prima visita nutrizionale - 90 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Buongiorno! Secondo alcuni studi recenti il colesterolo contenuto nelle uova non incide sull'innalzamento del colesterolo nel sangue.
L'uovo è un alimento completo e contiene proteine ad alto valore biologico.
Le consiglio di fare attenzione ai metodi di cottura; quelle alla coque sono le più digeribili.
Un abbraccio,
Dott.ssa Chiara Spiezia

Io personalmente consiglio le uova a colazione, ma alternate anche ad altre colazioni, l'equilibrio sta alla base di una alimentazione corretta.
Cordiali saluti

Esperti

David Celletti Anselmo

David Celletti Anselmo

Dietista, Nutrizionista

Roma

Prenota ora
Michela Napolillo

Michela Napolillo

Nutrizionista

Roma

Prenota ora
Daniele Pagnani

Daniele Pagnani

Nutrizionista

Monticelli

Prenota ora
Martina Parente

Martina Parente

Nutrizionista

Serrastretta

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 46 domande su consigli dietetici

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.