Chiedi al dottore

Risolvi i tuoi dubbi riguardanti la salute chiedendo agli specialisti suggeriti.

  • Riceverai più risposte
  • Generalmente entro 48h
  • In modo completamente gratuito
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

123934

domande poste dai pazienti

377907

risposte date dai dottori

25465

specialisti disponibili

Come funziona?

1

Poni una domanda

Poni una breve domanda sul tuo problema di salute.

2

La domanda è inoltrata ai dottori

Le domande vengono verificate attraverso un sistema di moderazione e inoltrate ai relativi specialisti che sono disposti a rispondere.

3

Il dottore ti risponde

Di solito la domanda riceve risposte da più di un medico o specialista.

4

Leggi la risposta

Ti avviseremo via email in caso di nuove risposte.

Domande con più risposte negli ultimi 30 giorni

Salve, Mi dispiace molto per la situazione che descrive poiché comprendo il disagio connesso. Ha provato a parlarne Innanzitutto con qualcuno di fiducia? Aprirsi e condividere ciò che si prova…
22 risposte

Salve, ritengo fondamentale che lei intraprenda un percorso psicologico per indagare cause origini e fattori di mantenimento dei suoi sintomi e trovare strategie utili per fronteggiare le situazioni…
22 risposte

Salve, Mi dispiace molto per la situazione che descrive poiché comprendo il disagio connesso. Ritengo fondamentale che lei richieda un consulto psicologico al fine di esplorare meglio la situazione…
20 risposte

Gli specialisti più attivi negli ultimi 30 giorni

Carlo Rando
Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano

308

Risposte date negli ultimi 30 giorni

Giuseppe Cenzato
Giuseppe Cenzato
Ginecologo, Venereologo, Sessuologo
Napoli

105

Risposte date negli ultimi 30 giorni

Marco Bondatti
Marco Bondatti
Dentista, Ortodontista, Stomatologo
Roma

89

Risposte date negli ultimi 30 giorni

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.