Salve ho 16 anni e seguo uno stile di vita sano peso 51 kg e sono alta 1,58 cm. Seguo una dieta dai

34 risposte
Salve ho 16 anni e seguo uno stile di vita sano peso 51 kg e sono alta 1,58 cm. Seguo una dieta dai da te. E assumo 700kcal al giorno. 66 gr di carbo 76 gr di proteine 25 gr di grassi. Ma non riesco a scendere di peso. Vorrei raggiungere il peso di 49 kg ma non so come fare. Consigli?
Io credo ce 700 calorie al giorno siano molto poche e che il suo peso reale non sia patologico. Consulti un nutrizionista.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno. Le consiglierei di rivolgersi ad un nutrizionista che la aiuti a ricevere una corretta educazione alimentare. Le sconsiglio di proseguire con un piano alimentare da 700 kcal, poiché potrebbe incorrere in danni psico-fisici. La sua è un'età delicata e se si rivolge ad una figura professionale competente comprenderà più facilmente quanto possa essere pericoloso continuare ad alimentarsi in questo modo. Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti. Un saluto.

Buongiorno, le consiglio vivamente di rivolgersi ad un nutrizionista per un piano nutrizionale personalizzato dopo una profonda anamnesi, valutazione dello stato nutrizionale e della composizione corporea. Ne parli con i suoi genitori perchè una dieta fai a te da 700 kcal è troppo bassa ed è in una fase delicata dal punto di vista della crescita. Per maggiori informazioni non esiti a contattarmi. Cordiali Saluti

Salve, ritengo che le calorie che lei assume sono veramente poche e le consiglierei di rivolgersi ad un nutrizionista per costruire un piano alimentare bilanciato.Sono a sua disposizione per qualsiasi chiarimento, saluti

Salve! Devi imparare a dimagrire mangiando di più e non di meno!
Rischi di andare in una situazione di riserva, e rallentare il tuo metabolismo, danneggiando la tiroide!.
Piano alimentare corretto e esercizio fisico mirato fanno al tuo caso!
Saluti

Carissima, ho letto la categoria "obesità" e successivamente il desiderio di "passare da 51kg a 49kg". Per quanto la differenza sia impercettibile, mi rendo conto che in una fase di crescita come quella adolescenziale tale differenza sia centrale e diventi quasi uno "scopo di vita". Ritengo però che sarebbe importante ri-focalizzare il pensiero, se vorrai con il consenso dei genitori, scrivimi in privato. Un abbraccio

700 kcal mi sembrano molto poche. Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista che le prepari un piano alimentare personalizzato adatto a lei.
Cordiali Saluti

Buongiorno, è fondamentale una visita nutrizionale in questo caso. Il suo BMI è nella norma, ma bisogna valutare la quantità di massa magra e grassa e predisporre una dieta con il giusto quantitativo di proteine, per preservare ed implementare la massa magra. Le calorie che assume sono decisamente poche, la dieta è sbilanciata e rischia di compromettere la funzionalità dei suoi organi. Rimango a disposizione per una visita. Cordiali saluti, dott.ssa Giannattasio Silvia

Buongiorno,
Consiglio di effettuare assolutamente una visita nutrizionale. Per un ragazzo in crescita 700 Kcal sono poche.
Cordialità

SALVE, LE CONSIGLIO DI RIVOLGERSI AD UN NUTRIZIONISTA,SEGUIRE UN PIANO DI 700 KCAL/DIE PER LA SUA CONDIZIONE FISIOLOGICA, FASE DI ACCRESCIMENTO, E TROPPO SBILANCIATA.
Prenota subito una visita online: Prima visita nutrizionale - 70 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Salve, seguire un regime dietetico da 700kcal è molto rischioso.
Dato che il nostro corpo si accorge di questo deficit calorico importante e reagisce riducendo ulteriormente il metabolismo basale.
Le consiglio dunque di rivolgersi ad un dietista così da approfondire maggiormente la sua situazione.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti.
Saluti

Buonasera Gentile Utente,
Le consiglio di rivolgersi ad un professionista della nutrizione per iniziare un percorso di educazione alimentare adatto alle sue esigenze, ai suoi obiettivi, al suo quadro generale ed al suo stato: una dieta così fortemente restrittiva ed ipocalorica può esporla a carenze nutrizionali, rallentamento del metabolismo e soprattutto arresto della crescita!
Inoltre le suggerisco di svolgere anche un lavoro cognitivo-comportamentale (col nutrizionista o con altre figure) per interrompere la pratica della conta delle calorie e dei macronutrienti: non vi è assolutamente motivo per contare, questi calcoli spettano a noi nutrizionisti.
Un così stretto controllo dell'Alimentazione può essere, nel tempo, fattore di rischio per l'insorgenza di disturbi del comportamento alimentare, soprattutto in età adolescenziale. La invito a non sottovalutare questo aspetto col professionista.
Se vuole possiamo approfondire le varie tematiche tramite consulenza online. Resto a disposizione, cordiali saluti. Dott. Alex Barone Dietista

Il peso di " 49 chili" non significa nulla: con quella dieta non potrai dimagrire ( cioè perdere grasso) data la riduzione del metabolismo basale, l' alto stimolo insulinemico con i carboidrati e le proteine ( sono troppi!!!). Dovresti incentivare l' attività fisica in palestra, il numero di calorie assunte sotto forma di carboidrati buoni e verdure, e proteine buone ( come la frutta secca) aumentando i grassi buoni e innalzando il testosterone e il GH: ne trarrai benefici in termini metabolici, ormonali, mentali e di gioia. Approfondisci i testi di Jason Fung.

Buongiorno, come le hanno detto quasi tutti i colleghi 700 kcal per una ragazza di 16 anni in crescita sono veramente molto poche e sarebbe utile per lei iniziare un percorso con un nutrizionista per capire come si attua una corretta alimentazione, ma oltre questo sarebbe veramente importante un percorso in cui si possa capire come abbattere alcuni concetti, quali quello di voler necessariamente raggiungere un peso, nel suo caso 49 kg, perchè è così importante avere quel peso per lei, quando dietro al numero della bilancia ci sta ben altro su cui doversi concentrare.
saluti
Dott.ssa Linda Craja

Buonasera gentile utete, Si rivolga ad un nutrizionista per un piano nutrizionale personalizzato. Parli con i suoi genitori perchè una dieta fai a te da 700 kcal non è corretta ed è in una fase di crescita. Cordiali Saluti

Buongiorno, come riportato più volte dai miei colleghi, il suo piano alimentare è troppo restrittivo. Se si assumono così poche calorie il suo corpo tende a consumare meno energie per una condizione di risparmio, e rischia di bloccarsi o rallentare eccessivamente il suo metabolismo. Non è solo la quantità che può aiutarla a raggiungere un peso, è importante la distribuzione degli alimenti e la completezza della dieta. Può mangiare di più, ma sarà un nutrizionista ad aiutarla per farle capire in che modo. Cordiali saluti
Prenota subito una visita online: Consulenza online - 70 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Buonasera, le consiglio di rivolgersi ad un nutrizionista in modo da poter avere un piano nutrizionale personalizzato che prenda in considerazione stile di vita, abitudini alimentari e misure antropometriche. 700kcal sono troppo poche e molto probabilmente è proprio per questo che non sta ottenendo dei risultati.
Cordialmente

Salve, leggo che segue una dieta molto stretta in termini di calorie... ci tengo a specificare che nn é vero che diminuire le calorie faccia dimagrire più velocemente, anzi si rischia di perdere massa magra, con un conseguente abbassamento del metabolismo basale che porterebbe a lungo termine a difficoltà nel perdere peso. Ovviamente per darle consigli più specifici avrei bisogno di altre informazioni, tra cui stile alimentare, eventuali patologie e esami ematici. Mi contatti in privato per approfondire il discorso. Saluti

buona sera. Ho letto il tuo messaggio, prima di qualsiasi consiglio bisogna che consulti uno specialista, per valutare in primis il tuo stato fisiologico,per comprendere cosa realmente mangi e insieme decidere il percorso più adatto alle tue esigenze, mantenendo una buona alimentazione la quale è alla base di ogni percorso. buona serata

Buonasera, visto che la ha una buona contezza di quello che mangia e anche della suddivisione dei suo macro, le consiglio di documentarsi sulla Reverse diet, insieme ad un nutrizionista potrà metterla in atto in modo da mangiare il quantitativo giusto ed avere il risultato che desidera. Resto a disposizione. Dott.ssa Beatrice Benedetti
Prenota subito una visita online: Consulenza online - 50 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

E' sconsigliato seguire una dieta fai da te perchè può intercorrere in problematiche serie nell'età adulta
poi 700 kcal sono troppo poche
si rivolga ad un nutrizionista
Saluti

700 calorie sono veramente poche! Vedo che indica conteggi esatti al grammo dei macronutrienti, una attenzione forte, probabilmente aiutata da una App che le trasforma gli alimenti che consuma in grammi di macronutrienti e calorie esatte. Le consiglierei in prima battuta di fare un diario alimentare per un paio di settimane e poi di rivolgersi ad un buon, serio, competente, nutrizionista che possa valutare quel che consuma e aiutarla a comprendere meglio le necessità del suo organismo.

Buonasera,
da quanto riporti la dieta che stai seguendo è fortemente restrittiva, sarebbe opportuno in primis valutare con un diario alimentare l'effettivo consumo alimentare (spesso con le app contacalorie vi è il rischio di sottostimare). Se dovesse risultare un consumo alimentare effettivo così basso, ricordati che può esserci rischio nel tempo di sviluppare carenza di micro e macronutrienti con conseguenze sulla salute non indifferenti (una su tutte in una ragazza giovane può essere la scomparsa del ciclo mestruale).
Ti consiglio di rivolgerti ad un nutrizionista che possa valutare con te come strutturare un percorso alimentare personalizzato adeguato ed equilibrato.
Rimango a disposizione,
Saluti

Dott.ssa Valentina Ghelli - Dietista

Assolutamente una dieta fai da te per giunta di 700kcal non è una sana alimentazione, si rivolga ad un esperto del settore che possa aiutarla a risolvere il problema
saluti

salve, per l'età che ha dovrebbe assumere come minimo il doppio delle calorie, la cui ripartizione dovrebbe essere compito di una persona specializzata in questo.
Il corpo "stoppa il dimagrimento" quando si sta scendendo sotto la soglia di grasso tollerata ( si ogni persona ha una soglia di grasso minima al di sotto della quale si creano danni al corpo), oppure un'alimentazione così ristretta ha mandato il corpo nel blocco del metabolismo per cui deve mangiare di più per poter sgonfiarsi, sgonfiarsi non significa dimagrire ma probabilmente lei ha solo bisogno di sgonfiarsi.
Un'alimentazione fai da te poi, in particolare in una fascia di età dove si è in crescita potrebbe causare grandi carenze, disturbi intestinali. le faccio un esempio facendo un'alimentazione troppo ristretta e iperproteica potrebbe andare incontro a stipsi che potrebbero causarle emorroidi; un problema che potrebbe non avere mai con un'alimentazione bilanciata e salutare.
inoltre l'argomento scelto da lei è Obesità ma lei con il peso attuale è in un indice di massa corporea di normopeso, che invece diventerebbe sottopeso dimagrendo a 49 kg.
Per cui non le consiglierei di dimagrire anche perché il corpo potrebbe bloccare il ciclo, scompensare ormoni con relativo aumento della peluria nera ecc. che porterebbero a medio e lungo termine danni e concorrere a patologie.
Spero di aver risposto alla sua domanda.
Per qualsiasi altra domanda resto a disposizione
Papa Valeria
Biologa Nutrizionista

Buongiorno, mi sembra molto focalizzata sui suoi obiettivi e attenta al conteggio delle calorie, tuttavia le consiglio di evitare il fai da te e di affidarsi a un professionista per intraprendere un percorso di educazione alimentare che la aiuti ad ascoltarsi e a stare bene, permettendole di recuperare un rapporto sano con il peso.
Resto a disposizione, nel frattempo le auguro una buona giornata e buone vacanze!

Buongiorno, come hanno già risposto gli altri colleghi, sulla base di una valutazione generale, 700 Kcal sono poche per il suo fabbisogno e questo potrebbe portare ad un abbassamento del suo metabolismo con successivo risparmio energetico. Sicuramente sarebbe opportuno valutare il suo caso in modo più approfondito.
Un caro saluto

Buongiorno, 700 kcal sono troppo poche, i regimi ipocalorici non devono essere protratti nel tempo. Le consiglio una visita accurata da un nutrizionista quanto prima, magari anche con la valutazione della composizione corporea (a volte con regimi alimentari troppo stretti si rischia di perdere molta massa muscolare). Buona giornata

Buongiorno, le consiglio una consulenza con un nutrizionista che possa indagare le sue abitudini alimentari e valutare la sua composizione corporea (cerchi un professionista fornito di bioimpedenziometria). Solo a seguito di un'attenta anamnesi e valutazione del suo stato di salute potrà essere in grado di fornirle delle indicazioni nutrizionali valide per lei.
Resto a disposizione,
Sara Damosso

Buonasera,
Ti consiglio (mi permetto di darti del tu dato la tua giovane età) vivamente di rivolgerti ad uno psicologo/psicoterapeuta insieme al nutrizionista per correggere i pensieri e gli atteggiamenti patologici riguardo al cibo e al peso. ti ricordo
quanto maggiore è la nostra insoddisfazione nei confronti di noi stessi e del nostro aspetto, tanto più forte è la spinta a modificare il nostro corpo, cercando nelle diete la soluzione più rapida!
Miriam Zichichi -Biologa nutrizionista

Buonasera come indicato dai miei colleghi rivolgiti a uno psicologo che tratta i disturbi del comportamento alimentare e un nutrizionista che ti insegni a seguire una dieta bilanciata per la tua età.
700 calorie forse le potevi mangiare se pesavi 150 kg con la tua attuale altezza.

Buongiorno, cercare di perdere meramente peso nella sua situazione non ha molto senso, quello che si può fare è lavorare sulla composizione corporea, o meglio il rapporto grasso muscolo.
In ogni caso una restrizione calorica di quel tipo molto difficilmente porterà ad una riduzione del peso e ancor più difficilmente una riduzione di grasso.
Consiglio di rivolgersi ad un nutrizionista per lavorare sul suo caso specifico.
Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Buongiorno
Forse sarebbe il caso di analizzare il contesto peso 51 kg, valutare la composizione corporea per avere un quadro completo massa magra, massa grassa e massa muscolare. In modo da capire se davvero è necessario la perdita di peso.

Buongiorno, credo che il consumo di 700 kca sia davvero davvero insufficiente ed inoltre 51kg per 1.58 cm non è patologico, risponde ad un indice di massa corporea nella norma. Andrei a fondo per analizzare la composizione corporea ed il reale metabolismo basale. Per qualsiasi cosa resto a disposizione
Prenota subito una visita online: Consulenza online - 35 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Esperti

Giulia De Berchi

Giulia De Berchi

Dietista, Nutrizionista

Ovada

Rosa Fusco

Rosa Fusco

Nutrizionista, Dietologo, Dietista

Calvizzano

Lucilla Titta

Lucilla Titta

Nutrizionista

Milano

Carmine Nico La Sala

Carmine Nico La Sala

Nutrizionista

Afragola

Francesco Benincasa

Francesco Benincasa

Internista, Neurologo

Torino

Giuseppe Greco

Giuseppe Greco

Internista, Diabetologo, Medico di base

Torino

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 26 domande su Obesità
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.