Indirizzi (2)

Via Bergamo 43, Roma
Studio Privato (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
327 383.....

Colloquio conoscitivo • da 40 €

Prima consulenza psicologica • da 40 €

Psicoterapia di coppia • da 90 € +3 Altro

Psicoterapia individuale • da 70 €

Psicoterapia familiare • da 90 €

Valutazione psicodiagnostiche • da 150 €

Via Fogliano 2, Roma
Studio Celesete Chianese (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
327 383.....

Prima consulenza psicologica • da 40 €

Colloquio conoscitivo • da 40 €

Psicoterapia di coppia • da 90 € +3 Altro

Psicoterapia familiare • da 90 €

Psicoterapia individuale • da 70 €

Valutazione psicodiagnostiche • da 150 €

Esperienze

Su di me

Sono una Psicologa clinica, Psicoterapeuta ad orientamento sistemico relazionale e Psicodiagnosta (Master in Psicodiagnosi e Psicologia giuridico peri...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea di I Livello in "Scienze e tecniche psicologiche per l'analisi dei processi cognitivi normali e patologici" Università degli studi di Roma "La Sapienza"
  • Laurea Magistrale in Psicologia clinica e Tutela della salute" Università degli studi di Roma "La Sapienza"
  • Specializzazione in Psicoterapia sistemico relazionale. Accademia di Psicoterapia della famiglia di Roma di M. Andolfi.
Visualizza altre informazioni

Foto


Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
11 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
J
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Celesete Chianese Prima consulenza psicologica

Quella odierna, è stata la mia prima visita in assoluto da uno psicologo. Ho trovato la Dottoressa Chianese molto attenta alle ptoblematiche che le ho evidenziato. Sono rimasto piacevolmente colpito dal suo modo di fare. Dottoressa super consigliata.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie Jacopo.


C
Paziente verificato
Presso: Altro

Ho trovato nella dott.ssa Chianese un valido sostegno ed una guida sicura. Con dolce fermezza ha saputo orientare i miei passi .
Professionale e garbata, è in grado di mettere a proprio agio il paziente in ogni dettaglio.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


L
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

La dottoressa Chianese si distingue, senza dubbio, per professionalità e serietà. La pacatezza del suo tono di voce e la dolcezza dello sguardo rispecchiano in pieno l'estrema accoglienza e devozione attraverso le quali si interfaccia con i suoi pazienti. il suo sostegno, in un momento delicato della mia vita, si è rivelato una guida indispensabile per il raggiungimento di un sano equilibrio.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Non avevo mai chiesto prima un aiuto psicologico, forse per timore, forse per pregiudizio, solo oggi mi rendo conto che avevo paura di affrontare il mio dolore. La Dottoressa mi ha permesso di sentire ma soprattutto di capire quel dolore, di poterlo collocare nella mia vita, dargli un nome, ora le mie paure e i miei dolori mi spaventano meno, ho imparato a riconoscerli e gestirli e mi sento molto più stabile. Davvero oggi consiglio a chiunque ne senta il bisogno di chiedere un sostegno psicologico senza vergogna e la Dottoressa Chianese con la sua dolcezza, la sua gentilezza e anche la sua ironia è stata preziosa.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


R
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Sono andata dalla dott.ssa chianese su suggerimento di un'amica che era stata in terapia con lei. Per me era un periodo molto stressato  e di grande ansia e non riuscivo più a tenere insieme i pezzi della mia vita. Ho voluto provare anche se non ero pienamente convinto di questa cosa. Ho cambiato idea dopo aver incontrato la dottoressa. Già durante il colloquio conoscitivo mi ha colpito il fatto di sentirmi a mio agio e di poter esprimere senza imbarazzi quello che stavo vivendo. Mi sono sentito ascoltato e accompagnato subito. Così ho deciso di continuare la terapia che sto facendo tutt' ora è che mi accompagna tra alti e bassi nella mia vita. Ma mi sta aiutando a capire molte cose di me che prima non vedevo grazie anche alla dottoressa.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie per le sue parole, per me è molto bello poterla accompagnare nel suo percorso di crescita e cambiamento.


A
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Ho incontrato la dottoressa in un momento di forte fragilità personale ,
Grazie a lei sono riuscita a superare un momento difficile della mia vita.
Quello che mi ha colpito della dottoressa è stata la grande delicatezza e la sua dolcezza oltre la capacità di capire quello che provavo .la ringrazio molto .

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie di cuore.


G
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

La dottoressa Chianese mi ha aiutato a modificare alcuni schemi e comportamenti che stavano diventando nocivi per me. Con sensibilità, calore e comprensione mi ha accompagnato a capirmi meglio. Davvero un bel percorso! Una brava psicologa ma soprattutto una brava persona.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

La Dottoressa è stata per me un incontro speciale. Mi ha aiutato a riprendermi da un grande dolore. Grazie a lei sono riuscito a star meglio. Una psicologa preparata ma ancor prima davvero una bella persona. Quello che mi ha colpito è stato il grande calore e il fatto che mi abbia messo da subito a mio agio senza mai farmi sentire giudicato.

Dott.ssa Celeste Chianese

La ringrazio molto.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Trovo che in questo mestiere oltre alla professionalità sia fondamentale il fattore umano e nella Dottoressa ho trovato quell'umanita e quella generosità d'animo che mi hanno reso possibile poter fare un percorso terapeutico.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie, è stato molto bello per me poterla accompagnare nel suo percorso.


N
Paziente verificato
Presso: Altro

La dott.ssa Chianese è una professionista seria e preparatissima. Mi è stata di grande aiuto rispetto al tema della genitorialità di adolescenti disabili e a problematiche di coppia.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie Noemi.


Prestazioni e prezzi

Colloquio conoscitivo

da 40 €


Via Bergamo 43, Roma

da 40 €

Studio Privato


Via Fogliano 2, Roma

da 40 €

Studio Celesete Chianese


Prima consulenza psicologica

da 40 €


Via Bergamo 43, Roma

da 40 €

Studio Privato


Via Fogliano 2, Roma

da 40 €

Studio Celesete Chianese


Psicoterapia di coppia

da 90 €


Via Bergamo 43, Roma

da 90 €

Studio Privato


Via Fogliano 2, Roma

da 90 €

Studio Celesete Chianese


Psicoterapia individuale

da 70 €


Via Bergamo 43, Roma

da 70 €

Studio Privato


Via Fogliano 2, Roma

da 70 €

Studio Celesete Chianese


Psicoterapia familiare

da 90 €


Via Bergamo 43, Roma

da 90 €

Studio Privato


Via Fogliano 2, Roma

da 90 €

Studio Celesete Chianese


Valutazione psicodiagnostiche

da 150 €


Via Bergamo 43, Roma

da 150 €

Studio Privato


Via Fogliano 2, Roma

da 150 €

Studio Celesete Chianese

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
11 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
J
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Celesete Chianese Prima consulenza psicologica

Quella odierna, è stata la mia prima visita in assoluto da uno psicologo. Ho trovato la Dottoressa Chianese molto attenta alle ptoblematiche che le ho evidenziato. Sono rimasto piacevolmente colpito dal suo modo di fare. Dottoressa super consigliata.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie Jacopo.


C
Paziente verificato
Presso: Altro

Ho trovato nella dott.ssa Chianese un valido sostegno ed una guida sicura. Con dolce fermezza ha saputo orientare i miei passi .
Professionale e garbata, è in grado di mettere a proprio agio il paziente in ogni dettaglio.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


L
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

La dottoressa Chianese si distingue, senza dubbio, per professionalità e serietà. La pacatezza del suo tono di voce e la dolcezza dello sguardo rispecchiano in pieno l'estrema accoglienza e devozione attraverso le quali si interfaccia con i suoi pazienti. il suo sostegno, in un momento delicato della mia vita, si è rivelato una guida indispensabile per il raggiungimento di un sano equilibrio.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Non avevo mai chiesto prima un aiuto psicologico, forse per timore, forse per pregiudizio, solo oggi mi rendo conto che avevo paura di affrontare il mio dolore. La Dottoressa mi ha permesso di sentire ma soprattutto di capire quel dolore, di poterlo collocare nella mia vita, dargli un nome, ora le mie paure e i miei dolori mi spaventano meno, ho imparato a riconoscerli e gestirli e mi sento molto più stabile. Davvero oggi consiglio a chiunque ne senta il bisogno di chiedere un sostegno psicologico senza vergogna e la Dottoressa Chianese con la sua dolcezza, la sua gentilezza e anche la sua ironia è stata preziosa.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


R
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Sono andata dalla dott.ssa chianese su suggerimento di un'amica che era stata in terapia con lei. Per me era un periodo molto stressato  e di grande ansia e non riuscivo più a tenere insieme i pezzi della mia vita. Ho voluto provare anche se non ero pienamente convinto di questa cosa. Ho cambiato idea dopo aver incontrato la dottoressa. Già durante il colloquio conoscitivo mi ha colpito il fatto di sentirmi a mio agio e di poter esprimere senza imbarazzi quello che stavo vivendo. Mi sono sentito ascoltato e accompagnato subito. Così ho deciso di continuare la terapia che sto facendo tutt' ora è che mi accompagna tra alti e bassi nella mia vita. Ma mi sta aiutando a capire molte cose di me che prima non vedevo grazie anche alla dottoressa.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie per le sue parole, per me è molto bello poterla accompagnare nel suo percorso di crescita e cambiamento.


A
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Ho incontrato la dottoressa in un momento di forte fragilità personale ,
Grazie a lei sono riuscita a superare un momento difficile della mia vita.
Quello che mi ha colpito della dottoressa è stata la grande delicatezza e la sua dolcezza oltre la capacità di capire quello che provavo .la ringrazio molto .

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie di cuore.


G
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

La dottoressa Chianese mi ha aiutato a modificare alcuni schemi e comportamenti che stavano diventando nocivi per me. Con sensibilità, calore e comprensione mi ha accompagnato a capirmi meglio. Davvero un bel percorso! Una brava psicologa ma soprattutto una brava persona.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie mille.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

La Dottoressa è stata per me un incontro speciale. Mi ha aiutato a riprendermi da un grande dolore. Grazie a lei sono riuscito a star meglio. Una psicologa preparata ma ancor prima davvero una bella persona. Quello che mi ha colpito è stato il grande calore e il fatto che mi abbia messo da subito a mio agio senza mai farmi sentire giudicato.

Dott.ssa Celeste Chianese

La ringrazio molto.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato

Trovo che in questo mestiere oltre alla professionalità sia fondamentale il fattore umano e nella Dottoressa ho trovato quell'umanita e quella generosità d'animo che mi hanno reso possibile poter fare un percorso terapeutico.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie, è stato molto bello per me poterla accompagnare nel suo percorso.


N
Paziente verificato
Presso: Altro

La dott.ssa Chianese è una professionista seria e preparatissima. Mi è stata di grande aiuto rispetto al tema della genitorialità di adolescenti disabili e a problematiche di coppia.

Dott.ssa Celeste Chianese

Grazie Noemi.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 14 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su psicoterapia

    Salve, permettiamo che ci sono molte cose da risolvere e sciogliere nella mia vita, che al momento sto cercando spiragli di gratificazione ma non so cosa sia stare bene psicofisicamente da sempre, che sono in attesa di un ciclo ballerino, ho 48 anni, sono giorni e mi risuccede a periodi, che mi sveglio o mi porto durante la giornata, una senso di malessere, mi sento insoddisfatta, infelice ma non credo ci si possa sentire sempre contenti. Ho una smania, un ribollire di sensazioni sgradevoli, fatte di ansia ipocondria, solitudine, boh non so. La domenica la odio sin da piccola ma oggi ecco che mi sento come sopra.. Idem ieri sptto ieri pm e sera che poi sono restata a casa. Single e amici inesistenti sposati. Come devo fare?

    Salve, dalle sue parole traspare una profonda irrequietezza, un grande senso di agitazione interna che si ripercuote, come descrive, sul suo corpo. Mi colpisce il suo "odio per la domenica", da quando era piccola. La domenica rappresenta un momento di stasi e a volte di vuoto, le ore libere di questo giorno festivo, possono mettere a contatto con le parti più intime, portare a riflessioni sulle aspettative, sui desideri inappagati, sulla distanza tra la qualità reale della propria situazione di vita, dei propri rapporti rispetto a quello che si vorrebbe avere. Un giorno libero come la domenica mette maggiormente in luce il senso di vuoto e le scontentezze altrimenti coperte dalla routine settimanale. Credo che potrebbe esserle utile, attraverso un percorso di Psicoterapia, provare a fermarsi sul suo senso di scontentezza forse di vuoto e solitudine che sente sin da piccola, dare uno spazio a questi sentimenti, accettarli e esserne consapevoli permette un allentamento dell'ansia.
    I miei auguri.

    Dott.ssa Celeste Chianese

  • Domande su psicoterapia

    Posso farvi una domanda sulle relazioni? Io a 40 e passa, tranne a 20 anni che i social non c erano e si rimorchiava spontaneamente, non ho più trovato uno dal vivo.. Naturalmente. Ecco fb, le chat, i forum. Dopo alcune delusioni ho detto no al virtuale, e ahime sto sola... Perché in giro non è facile conoscere.. E mi sono rassegnata e non mi aspetto nulla. Sabato ad un pranzo di compleanno, conosco un conoscente di vecchia data della festeggiata. Non abbiamo parlato molto perché c era gente, ma mi ha chiesto contatto fb, poi abitando in altra città, è andato via per prendere il treno e ho visto dopo un paio di ore che aveva messo dei Like.. Su Messenger lo saluto, chiedendo come andasse il viaggio di ritorno, insomma da sabato Pm mi sta corteggiando, mi ha chiesto il tel, mi dice che l ho colpito, che sono simpatica, che vorrebbe conoscermi, che gli do buone sensazioni ecc ecc.. Ora si sa che almeno io la penso così, gli uomini corrano più delle donne, ma anche a me piacerebbe conoscerlo meglio, seppur sia lontano dalla, tipologia del mio ideale, ma mi attira. Tuttavia ho captato e confermato dalla mia amica e da lui, che sta finendo un convivenza, trascinata troppo. Che lui non vuole, avventure, che non si sognerebbe di fare tresche, che vuole essere un libro aperto con me. Che mi reputa seria , sincera ecc. Tra domenica e ieri,ha ribadito come se fosse davvero in un colpo di fulmine che vuole approfondire, che se mi pensa sta bene. Che vuole rinascere e ricominciare.. Ora io gli ho detto che le cose lui deve farle per sé. Che prima deve chiudere ciò che non va per intraprendere una conoscenza. Mi da ragione. E che vuole farlo... Gli ho detto di me...che non mi fido degli uomini ma spero ci sia uno diverso in giro, e mi ha risposto che gli piacerebbe fosse lui, a ridarmi fiducia. Ora io per conoscerlo, però, voglio giocare alla pari. Perché se lo sento fintanto che sta fuori casa o mi scrive se sta a casa, o mi fa complimenti, io mi sento a disagio. Non voglio spingerlo a chiudere perché non so cosa possa succedere tra noi, ma non mi va di sentirmi dire cose belle se poi nella pratica continua a convivere. La fiducia in un uomo non vedo come ritrovarla se ad es, complice San Valentino, lui lo passa con lei fintamente, e magari durante il giorno mi fa la corte. Non per portarmi a letto. .stavolta non credo sia quel tipo li. O è uno che vuole la sicurezza di avere una donna, chiuso un rapporto o comunque non so.. Ciò che avverto è che seppur siano 2 giorni, io mi sto difendendo e da oggi sto male. Mi sento depersonalizzata, mi difendo, un po' perché non sono abituata a far infatuare un uomo e qui la mia disistima si fa sentire, nr a conoscerlo in modo naturale e un po' perché è un mio problema sulla paura di affezionarmi legarmi, ecc. Mi viene da scappare. Ed un po' come spiegato , perché devo avere un ruolo non giusto? Non siamo amici, non siamo nulla, ma mi batte i pezzi e poi ecco i limiti, di non potermi chiamare liberamente. Ora continuare così... Ha senso? Perché mi difendo? Più per paura mia, o perche non mi sta bene la situazione in sé. Non mi posso vivere un possibile corteggiamento se so che sta con una. Ditemi la vostra. So che da sabato che mi pare tutto surreale. Oggi sto di un conflitto, mi sento fuori da me, ne parlavo con la mia amica che lo conosce e per quel poco, non lo vedeva da tempo, stenta a riconoscerlo, e mi sentivo ripeto distaccata da me, una orrenda sensazione. Mi prende il panico. Da che o perché non lo so. Non so vivere i rapporti, ho paura di legarmi, seppur mi piacerebbe dall altra parte, ma più ci penso, più mi pare inverosimile, più aumenta la depersonalozzazione. Mi fondo il cervello così. Come devo viverla? Ho un super affollamento dei pensieri, sono stanca di testa per tante altre cose, ma questa che dovrebbe essere una cosa pure carina, me la vivo malissimo. Mi detesto. Cris

    Salve, più che comprendere se questa persona sia o meno quella giusta, penso che forse sarebbe importante per lei riflettere sui suoi timori, sul panico che descrive per quest'avvicinamento. Mi chiedo anche se lei può fidarsi di quello che sente, percepisce un'ambivalenza in questa persona ma sembra spostare su sé stessa gli aspetti negativi arrivando a chiudere con un "mi detesto".
    Quando una coppia si forma vi può essere un ingaggio vicendevole che può essere legato ad aspetti evolutivi e di crescita oppure può essere la "messa in atto" di relazioni e paure interne attraverso la ripetizione di schemi frustranti, che paradossalmente, cercano una frustrazione che garantisca continuità e prevedibilità seppur nella sofferenza.
    Provi a sentire cosa sta cercando e cosa teme.
    Le auguro di poter guardare questi aspetti con serenità e star bene.
    Cordialmente, Celeste Chianese.

    Dott.ssa Celeste Chianese

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono una Psicologa clinica, Psicoterapeuta ad orientamento sistemico relazionale e Psicodiagnosta (Master in Psicodiagnosi e Psicologia giuridico peri...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea di I Livello in "Scienze e tecniche psicologiche per l'analisi dei processi cognitivi normali e patologici" Università degli studi di Roma "La Sapienza"
  • Laurea Magistrale in Psicologia clinica e Tutela della salute" Università degli studi di Roma "La Sapienza"
  • Specializzazione in Psicoterapia sistemico relazionale. Accademia di Psicoterapia della famiglia di Roma di M. Andolfi.
Visualizza altre informazioni

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia

Tirocini

  • Dipartimento di salute mentale dell'Asl roma E. Valutazione, diagnosi e trattamento del disturbo psichiatrico e psicologico.
  • CRC Balbuzie Centro di ricerca e cura delle balbuzie e dei disturbi del linguaggio e dell'apprendimento. Roma
  • Onlus "Ciampacavallo" Roma. Centro di Ippoterapia. Interventi riabilitativi per mezzo del cavallo.
Visualizza altre informazioni

Certificati


Foto


Account dei social media