• Rosamaria Spina - psicologo

    Rosamaria Spina

    psicologo, sessuologo, terapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Filippo Maria Renazzi - Metro A Cornelia, Roma

      Psicologia&Sessuologia - E' possibile fissare l'appuntamento anche telefonicamente -

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Contatto Skype: Dott.ssa Rosamaria Spina, Roma

      Colloquio via Skype

  • Daniela Benedetto - psicoterapeuta

    Daniela Benedetto

    psicoterapeuta, psicologo

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via del Vascello 34, Roma

      Studio di Psicologia e Psicoterapia PsicheAcroasis Roma Monteverde

  • Liliana Barbus - psicologo

    Liliana Barbus

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Laura Mantegazza 38, Roma

      Studio di Roma, Dott.ssa Liliana Barbus

  • Valentina Sciubba - psicologo

    Valentina Sciubba

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via del Pigneto, 27/a, Roma

      Studio di Psicologia e Psicoterapia

  • Federica Miccichè - psicologo

    Federica Miccichè

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Marmorata 169, Roma

      Federica Miccichè

  • Stefania Tucci - psicologo

    Stefania Tucci

    psicologo, psicoterapeuta, terapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Bartolomeo Bossi, 9, Roma

      Psicoterapia ROMA

  • Cristina Lanza - psicologo

    Cristina Lanza

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Viale delle Milizie, 38 Roma (M Lepanto), Roma

      Studio di Psicologia e Psicoterapia - Appuntamento da fissare telefonicamente

  • Antonella Ciardo - psicologo

    Antonella Ciardo

    psicologo, psicoterapeuta, terapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Raffaele De Cesare, Roma

      Studio medico

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Luciano Conti, Roma

      Studio Privato

  • Giuliana Melandri - psicologo

    Giuliana Melandri

    psicologo, sessuologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Val Santerno 13, Roma

      Studio Privato

  • Stefano Pischiutta - psicologo

    Stefano Pischiutta

    psicologo, terapeuta, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Della Divisione Torino 80 Roma, Roma

      Studio Dr. Stefano Pischiutta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Piazza Lotario 8,

      Studio Crea

  • Silvia Corrent - sessuologo

    Silvia Corrent

    sessuologo, psicologo

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via S. Martino della Battaglia, 31, 00185 Roma RM, Roma

      Istituto per lo studio delle psicoterapie

  • Antonella Palmitesta - psicologo

    Antonella Palmitesta

    psicologo, sessuologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Monte Santo, 7, Roma

      Centro di Psicologia e Sessuologia Emozioni & Soluzioni

  • Roberta Rosati - psicoterapeuta

    Roberta Rosati

    psicoterapeuta, psicologo, sessuologo

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Viale della Venezia Giulia 77, Roma

      A.G.La.S.T.

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via dell'Amba Aradam, Roma

      Studio privato

  • Sabrina Scevola - psicologo

    Sabrina Scevola

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Francesco Suriano 30, Roma

      Studio di Psicologia

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Andrea Del Verrocchio 51, Roma

      Studio di Psicologia Casetta Mattei

  • Maria Alessandra Forlini - psicologo

    Maria Alessandra Forlini

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Rubicone, 8, Roma

      Studio Privato

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Caselle Torinese 55, Roma

      Ce.Psi. Centro di Psicologia e Psicoterapia per la Promozione della Salute dell'Individuo

  • Leonardo Bellisario - psicologo

    Leonardo Bellisario

    psicologo, terapeuta, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via della Cappelletta della Giustiniana, 95 A c/o Coworking La Giustiniana, Roma

      Studio di Psicologia e Psicoterapia

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via della Magliana 279, Roma

      Studio di Psicologia e Psicoterapia

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Giuseppe Ferrari, 2, Roma

      Studio di Psicologia e Psicoterapia

  • Massimo A. Mancini - psicologo

    Massimo A. Mancini

    psicologo, psicoterapeuta, terapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Ippolito Nievo 12, Roma

      Studio MedicoM (Scala A, 2' piano)

  • Giovanna Silvestri - psicologo

    Giovanna Silvestri

    psicologo, terapeuta, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Catania 1, Roma

      Studio di Psicoterapia Dr.ssa G. Silvestri

  • Riccardo Caboni - psicologo

    Riccardo Caboni

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Quintino Sella 41, Roma

      Studio

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Giovanni Volpato 8, Roma

      Studio Psicologico

  • Mara Maglioni - psicologo

    Mara Maglioni

    psicologo, psicoterapeuta

    • pin-iconCreated with Sketch.

      Via Chiana 106, Roma

      Orme Psicologia

Il dottore racconta

Quali sono, per te, tre qualità che ogni psicologo/a dovrebbe avere?

Empatia, etica, aggiornamento professionale costante.

Gli attacchi di panico si possono prevenire?

Si possono acquisire competenze su come fronteggiare situazioni ed eventi che possono portare come reazione gli attacchi di panico.

Due attività che consiglieresti a chi soffre di ansia.

Tecniche di rilassamento per gestire ansia e stress, un percorso psicoterapeutico di approfondimento dei processi e delle modalità con cui il sintomo si è creato e si mantiene.

Quale domanda ricevi più spesso dai tuoi pazienti? Come rispondi?

La possibilità di acquisire tecniche di rilassamento, che vengono insegnate nei percorsi proposti.

Quali sono, per te, tre qualità che ogni psicologo/a dovrebbe avere?

Una qualità per me importante è sicuramente la creatività, lo psicologo o un professionista della mente dovrebbe usare oltre alle proprie conoscenze anche la creatività per aiutare una persona ad effettuare un cambiamento duraturo nella propria vita, la seconda è l'empatia, cioè la capacità di entrare in sintonia con una persona a vari livelli: emozionale, relazionale, cioè comprendere la persona e fargli capire che gli siamo vicini per aiutarlo, la terza qualità è la sensibilità che si traduce in gentilezza, capacità di captare le difficoltà della persona e soprattutto Intuito, cioè la conoscenza diretta che ci aiuta più di ogni altra qualità a trovare la via giusta per migliorare una persona in difficoltà.

Gli attacchi di panico si possono prevenire?

Certamente, ci sono dei metodi e delle tecniche che permettono alla persona che soffre di attacchi di panico di prevenirle, in pratica si cerca di favorire la consapevolezza di essere capaci di gestire la sintomatologia fisiologica degli attacchi di panico. In questo modo i clienti passano alla graduale convinzione che possono operare un controllo funzionale sugli eventi ansiogeni. Si inizia con le tecniche di respirazione, poi di rilassamento e infine di esposizione graduale alla situazione ansiogena.

Due attività che consiglieresti a chi soffre di ansia.

Di usare la tecnica dell'esposizione graduale che consiste nel superare piccole difficoltà ansiogene all'inizio, e proseguire con difficoltà crescenti fino al superamento della fase finale della paura più grande di tutte, in fondo la paura è come una bolla di sapone, una volta trovato il metodo giusto, scompare per sempre. Un'altra attività che consiglierei è quella di fare degli esercizi di rilassamento tramite respiro e movimento fisico.

Quale domanda ricevi più spesso dai tuoi pazienti? Come rispondi?

La domanda è questa: "Ce la farò? Sarò in grado di farcela?" "Come posso riuscire in questo o in quello?"

Quali sono, per te, tre qualità che ogni psicologo/a dovrebbe avere?

Libertà dal giudizio, competenza professionale ed empatia.

Gli attacchi di panico si possono prevenire?

Sappiamo che gli attacchi di panico sono forti stati di stress e ansia, perciò la prevenzione ideale sarebbe imparare a gestire lo stress. In una società veloce come la nostra spesso non è possibile. Ricavarci però del tempo per prendersi cura di sè stessi sicuramente può aiutare.

Due attività che consiglieresti a chi soffre di ansia.

Consiglierei più di due attività: dormire bene, mangiare sano, fare sport, prendersi cura di sè, liberare la mente. Sembrano cose difficili ma non sono impossibili.

Quale domanda ricevi più spesso dai tuoi pazienti? Come rispondi?

La domanda più frequente è "Quanto durerà la terapia?" Io rispondo che ovviamente non possiamo saperlo, ma impegno, pazienza e dedizione nella terapia accorciano sicuramente i tempi.

Quali sono, per te, tre qualità che ogni psicologo/a dovrebbe avere?

Empatia, capacità di accogliere e conoscere il proprio mondo interno.

Gli attacchi di panico si possono prevenire?

Direi di no. E direi anche per fortuna . Spesso è grazie a loro che la punta di un profondo iceberg di sofferenza emerge, si rende visibile e ci avverte che qualcosa non va e dobbiamo analizzare noi stessi.

Due attività che consiglieresti a chi soffre di ansia.

Psicoterapia e arteterapia.

Quale domanda ricevi più spesso dai tuoi pazienti? Come rispondi?

Ricevo spesso domande sugli attacchi di panico e su come possano risolversi e rispondo sempre come ho scritto in precedenza.

Quali sono, per te, tre qualità che ogni psicologo/a dovrebbe avere?

Empatia, assenza di giudizio, consapevolezza delle proprie dinamiche interne.

Gli attacchi di panico si possono prevenire?

Si può prevenire l'ansia di controllo che può arrivare a configurarsi in un quadro di attacchi di panico, promuovendo uno stile di vita orientato alla consapevolezza emotiva e al benessere psicologico, affrontando il disagio quando c'è e favorendo lo sviluppo di strumenti per accoglierlo e gestirlo.

Due attività che consiglieresti a chi soffre di ansia.

Problem solving, training autogeno, attività sportiva moderata e continuativa.

Quale domanda ricevi più spesso dai tuoi pazienti? Come rispondi?

"Come si fa a risolvere questa cosa?" Rispondo: "Non esiste una soluzione universale, ognuno deve trovare la sua. Noi qui stiamo costruendo quella che può andare bene per te".
ALTRE INTERVISTE: