Le faccette dentali, nella loro forma più semplice, sono sottili rivestimenti che vengono posizionati sulla parte anteriore del dente. Assomigliano ai denti naturali e vengono spesso utilizzate per correggere numerosi problemi dentali come denti macchiati, scheggiati, cariati o leggermente storti.

Le faccette sono realizzate su misura per ogni paziente, il che le rende praticamente indistinguibili dai denti naturali. Il processo per ottenere le faccette è semplice, ma richiede un elevato livello di abilità tecnica e attenzione ai dettagli estetici. L'obiettivo non è solo quello di risolvere i problemi dentali, ma anche di fornire un sorriso perfetto che aumenta la fiducia in se stessi.

Le faccette sono un'opzione meno invasiva rispetto alle corone o agli apparecchi ortodontici. Sono anche resistenti alle macchie, il che le rende una soluzione popolare per i pazienti con denti macchiati o scoloriti.

Scegli la città in cui stai cercando il servizio

A cosa servono le faccette dentali

Le faccette dentali migliorano l'aspetto dei denti, il che influisce direttamente sul sorriso. Sono spesso utilizzate da persone che hanno denti macchiati che non possono essere corretti con trattamenti sbiancanti. Sono anche popolari tra coloro che hanno denti scheggiati o rotti, così come tra i pazienti con spazi tra i denti.

Le faccette possono anche aiutare le persone con denti storti o dalla forma irregolare. Creano l'illusione di denti perfettamente allineati, regalando a chi le indossa un sorriso esteticamente gradevole. Sono un'ottima soluzione per i pazienti che desiderano migliorare il loro sorriso senza sottoporsi a procedure dentali estensive.

Sebbene le faccette servano principalmente a scopo estetico, possono anche essere utilizzate per ragioni funzionali. Ad esempio, possono fornire una copertura protettiva per i denti danneggiati, salvandoli da ulteriori danni.

Come funzionano le faccette dentali

Le faccette dentali funzionano coprendo le imperfezioni dei denti. Sono come maschere per i denti che danno l'illusione di un sorriso perfetto. Il dentista esaminerà prima i denti del paziente per determinare la giusta tonalità delle faccette. Dopo di che, una piccola quantità di smalto viene rimossa dai denti per fare spazio alle faccette.

Vengono quindi prese impressioni dei denti e inviate a un laboratorio odontotecnico dove vengono realizzate le faccette personalizzate. Una volta pronte, le faccette vengono fissate ai denti utilizzando un adesivo speciale. Il processo è indolore e i risultati sono istantanei.

Quanto dura una seduta per le faccette dentali

La durata di una seduta per le faccette dipende da diversi fattori, tra cui il numero di faccette da applicare, la complessità del caso e le procedure specifiche coinvolte. Tuttavia, in media, ci vogliono circa 2-3 appuntamenti per ottenere le faccette.

Il primo appuntamento di solito prevede una consulenza e la preparazione iniziale dei denti. Il dentista potrebbe anche prendere le impronte dei denti durante questa visita. Il secondo appuntamento è quando il dentista applica le faccette sui denti ed eventuali aggiustamenti necessari vengono fatti durante il terzo appuntamento. In generale, ogni appuntamento dura tra una e due ore.

Faccette dentali: costo medio in Italia

Il costo delle faccette varia a seconda di diversi fattori, tra cui il materiale utilizzato, il numero di denti che richiedono le faccette e la complessità della procedura. In media, le faccette in porcellana tendono a costare di più rispetto a quelle in resina composita. Tuttavia, le faccette in porcellana durano anche più a lungo e sono più resistenti alle macchie, il che potrebbe giustificare il costo più elevato.

È importante notare che, sebbene le faccette possano migliorare significativamente il sorriso, sono una procedura estetica e raramente sono coperte dall'assicurazione dentale. Pertanto, è cruciale discutere del costo con il dentista prima di decidere di optare per le faccette.

Faccette dentali: specialisti e cliniche consigliati

Roma

Dr. Luca Strazioso

Dentista

Viale Somalia 28, Roma
114 recensioni
Mostra profilo
Dott. Maurizio Di Congilio

Dentista

Via Nicola Festa 27/29, Roma
81 recensioni
Mostra profilo

Milano

Dr. Fabio Vaja

Dentista, Ortodontista

Viale Gran Sasso 17, Milano
138 recensioni
Mostra profilo
Dott. Carlo Di Falco

Dentista, Chirurgo, Stomatologo

Via Eugenio Carpi 4, Milano
140 recensioni
Mostra profilo

Napoli

Dott.ssa Margherita Mazza

Dentista

Via Adda 55, Marano di Napoli
135 recensioni
Mostra profilo
Dott. Sandro D’Urzo

Dentista, Ortodontista, Chirurgo maxillo facciale

Via Enrico Fermi 35, Casavatore
42 recensioni
Mostra profilo

Torino

Dott.ssa Assunta Podda

Dentista, Chirurgo generale

Corso Vittorio Emanuele II 123, Torino
5 recensioni
Mostra profilo
Dott.ssa Alessandra Cimma

Dentista

Corso Siracusa 114, Torino
46 recensioni
Mostra profilo

Domande frequenti

Quanto durano le faccette dentali?

La longevità delle faccette dentali dipende dal tipo di faccetta e da come vengono curate nel tempo. In media, le faccette di porcellana possono durare tra i 10 e i 15 anni, mentre le faccette in resina composita durano tra i 5 e i 7 anni.

Per garantire che le faccette durino il più a lungo possibile, è importante praticare una buona igiene orale. Ciò include spazzolarle regolarmente, usare il filo interdentale e sottoporsi regolarmente a controlli dentali. È anche consigliabile evitare abitudini che potrebbero danneggiare le faccette, come rosicchiarsi le unghie o masticare oggetti duri.


Le faccette dentali possono essere sbiancate?

A differenza dei denti naturali, le faccette dentali non possono essere sbiancate perché sono fatte di materiali dentali resistenti alle macchie e all'ingiallimento. Pertanto, se si sta pensando di ottenere faccette dentali, è importante scegliere una tonalità con cui trovarsi a proprio agio a lungo termine.

Se le faccette si scuriscono nel tempo, il dentista può pulirle per ripristinarne il colore originale. Tuttavia, se la decolorazione è grave, potrebbero dover essere sostituite.


È dolorosa l'applicazione delle faccette dentali?

La maggior parte dei pazienti riferisce poco o nessun dolore durante la procedura delle faccette. Nella fase di preparazione, può essere utilizzata l'anestesia locale per garantire la massima comodità. Dopo la procedura, è possibile sperimentare un po' di sensibilità, ma questa solitamente diminuisce entro pochi giorni.


Come vengono attaccate le faccette ai denti?

Le faccette vengono attaccate ai denti utilizzando un adesivo speciale. Inizialmente, il dentista preparerà i denti rimuovendo una piccola quantità di smalto. Successivamente, verrà presa un'impronta dei denti, che verrà utilizzata per creare le faccette personalizzate.

Una volta pronte, il dentista applicherà un adesivo speciale sui denti e attaccherà le faccette. L'adesivo verrà quindi indurito con una luce speciale, fissando saldamente le faccette ai denti. Questo processo assicura che le faccette si adattino perfettamente e abbiano un aspetto naturale.


Quali materiali vengono utilizzati per realizzare le faccette dentali?

Le faccette dentali sono tipicamente realizzate in porcellana o resina composita. Le faccette di porcellana sono più durevoli e resistenti alle macchie, ma sono anche più costose. Le faccette in resina composita sono più economiche e richiedono meno rimozione dello smalto dentale, ma sono meno durevoli e più inclini a macchiarsi.


Cosa fare e cosa evitare dopo aver messo le faccette dentali?

Dopo aver messo le faccette, ci sono alcune cose che si dovrebbero fare ed evitare per garantire che durino il più a lungo possibile. Praticare una buona igiene orale, compresi spazzolino e filo interdentale regolari. Visitare regolarmente il dentista per controlli e pulizie professionali.

Non usare i denti come strumenti per aprire pacchetti o masticare oggetti duri, poiché ciò potrebbe danneggiare le faccette. Evitare il consumo eccessivo di caffè, tè o altri cibi e bevande che macchiano. Non fumare, poiché può causare la decolorazione delle faccette.


Quali sono i pro e i contro delle faccette dentali?

Dal lato positivo, le faccette possono migliorare significativamente l'aspetto del sorriso. Sono realizzate su misura per adattarsi ai denti, conferendo loro un aspetto naturale. Sono anche resistenti alle macchie e durevoli.

Dal lato negativo, ottenere le faccette può essere costoso. Il processo è anche irreversibile, poiché il dentista deve rimuovere parte del tuo smalto per adattare le faccette. E sebbene le faccette siano resistenti alle macchie, non possono essere sbiancate, quindi è necessario prestare attenzione alla dieta e allo stile di vita per evitare la decolorazione.

Domande su faccette dentali

I nostri esperti hanno risposto a 3 domande su faccette dentali

Prima di tutto è indispensabile visitarla per capire se è possibile eseguire quanto da lei ipotizzato , poi si parla di preventivi.

il problema non è la grandezza o la forma dei denti ...è necessario valutare se le faccette devono essere il porcellana o in composito (nel primo caso i denti vanno limati ,nel secondo quasi…