Indirizzi (2)

Via Giuseppe Garibaldi 75, Cornaredo
Studio Medico Privato (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Assegno
02 936.....
320 038.....

Via Giuseppe Dezza 48, Milano
Casa di Cura Privata del Policlinico (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Assegno
02 4859.....
335 544.....

Esperienze

Su di me

Pagani Carlo, specialista in Neurologia e in Psichiatria, sono stato Neurologo Ospedaliero dal 1974 al 2006 e sono libero professionista dai primi ann...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi di Milano, laurea in Medicina e Chirurgia con 110/110 e lode nel 1973
  • Università degli Studi di Milano, specializzazione in Neurologia con 70/70 e lode nel 1977
  • Università degli Studi di Parma, specializzazione in Psichiatria con 70/70 nel 1979

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Prima visita neurologica


Via Giuseppe Garibaldi 75, Cornaredo

180 €

Studio Medico Privato


Via Giuseppe Dezza 48, Milano

200 €

Casa di Cura Privata del Policlinico


Prima visita psichiatrica


Via Giuseppe Garibaldi 75, Cornaredo

180 €

Studio Medico Privato


Via Giuseppe Dezza 48, Milano

200 €

Casa di Cura Privata del Policlinico

Altre prestazioni

Visita neurologica di controllo


Via Giuseppe Garibaldi 75, Cornaredo

Scopri di più

Studio Medico Privato


Via Giuseppe Dezza 48, Milano

Scopri di più

Casa di Cura Privata del Policlinico


Visita psichiatrica di controllo


Via Giuseppe Garibaldi 75, Cornaredo

Scopri di più

Studio Medico Privato


Via Giuseppe Dezza 48, Milano

Scopri di più

Casa di Cura Privata del Policlinico

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
11 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
R
Paziente verificato
Presso: Studio Medico Privato

Medico assai professionale e competente.
Capace di mettere a proprio agio il paziente, ascolta con attenzione e annota ogni informazione così da avere un quadro dettagliato e completo delle problematiche sviscerate.
Sempre disponibile anche telefonicamente per risolvere qualsiasi dubbio.


D
Paziente verificato
Presso: Studio Medico Privato

Dopo un lungo periodo di sofferenza ho trovato il Dott.Pagani Carlo, che con molta professionalità è riuscito a farmi rivivere la vita ( rinascere) e se dovesse capitarmi qualche momento di fragilità o altro è sempre disponibile per darmi consigli e ascoltarmi per una ripresa rapida.
Ringrazio.. Domenico


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Medico Privato Prima Visita Psichiatrica

Il Dottor Pagani ha svolto questa prima visita con estrema professionalità e puntualità aiutando a sviscerare tutti gli aspetti del problema contingente che ci affligge. É stato disponibile a rispondere ad ogni tipo di domanda più o meno specifica sul disturbo e la relativa cura indicandoci il percorso da seguire. Lo consiglierei sicuramente ad altri pazienti per la sua professionalità e per l'esaustività delle sue risposte. Mi é sembrato una persona molto "umana", qualità che raramente traspare nel settore medico


Paziente verificato
Presso: Casa di Cura Privata del Policlinico visita neurologica di controllo

Un vero professionista nell neurologia e psichiatria.Abbiamo fatto una visita nella sua clinica e tutto e stato perfetto.Grazie di tutto dottore Pagani!


B
Paziente verificato
Presso: Studio Medico Privato Crisi di ansia

Grande professionalità, competenza, esperienza e gentilezza, ha saputo rendere gestibile una situazione di sofferenza emotiva davvero seria, ripristinando una buona condizione di serenità. Consigliatissimo per disturbi d'ansia e crisi di panico


E
Paziente verificato
Presso: Studio Medico Privato

Professionista gentile e preparato. Ho ottenuto quasi subito buoni risultati, grazie alle cure prescritte. Lo consiglio!


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Medico Privato

Medico competente, metodico, preparato, molto attento all'ascolto e capace di riconoscere disagi o difficoltà dal modo di gesticolare e di esporre problemi. Mi ha aiutata a trovare la cura a me adeguata, mi ha supportata dandomi spiegazioni chiare e suggerimenti positivi che ho messo in pratica in un periodo per me negativo a seguito di un grave problema di salute seguito da momenti di depressione. È un'ottima persona e un ottimo professionista.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Medico Privato Ansia e attacchi di panico legati allo stress lavorativo

Il Dr. Pagani è molto professionale e competente, sa mettere a proprio agio il paziente e sviscera in maniera dettagliata e costruttiva la problematica


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Medico Privato Crisi panico e ansia

Persona di grande professionalità e umanità.Ho avuto bisogno del suo aiuto in seguito ad un momento doloroso della mia vita e fin dal primo incontro mi sono sentita a mio agio.Con l'aiuto di farmaci e con i suoi consigli ne sto uscendo alla grande.Svolge il suo lavoro con passione. E' un'ottima persona e un ottimo professionista.


F
Paziente verificato
Presso: Studio Medico Privato

Professionalità ed esperienza garantite da trent'anni. Massima attenzione alle esigenze del paziente.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 9 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su neurofeedback

    Salve dott prendo dropaxin gocce da 4 mese adesso ho deciso di sospendere ma come faccio??

    Buongiorno, è bene che ne parli con chi le ha prescritto il farmaco. L'eventuale riduzione va concordata col curante. Occorre infatti sapere per quale motivo è in atto la terapia, il risultato raggiunto e la sua "solidità", la posologia attualmente assunta ecc. In ogni caso la riduzione deve essere graduale e deve svolgersi nell'arco di varie settimane a seconda del dosaggio ora in corso. Tenga presente che 10 gocce di Dropaxin equivalgono a 5 mg del principio attivo (paroxetina) e che tale dosaggio è il minimo impiegabile per ottenere un qualche effetto terapeutico.

    Dr. Carlo Maria Cesare Pagani

  • SONO UN RAGAZZO DI 20 ANNI E DA UN MESE STO MOLTO MALE! TUTTI I GIORNI SONO UGUALI. ALL' INIZIO HO AVUTO UN NETTO ABBASSAMENTO DELLA VISTA E HO INIZIATO A SENTIRMI SEMPRE PIU' DEBOLE. QUALCHE GIORNO DOPO MI GIRAVA LA TESTA ANCHE A RIPOSO SUL DIVANO E NON RIUSCIVO A COORDINARE I MOVIMENTI. POI HO AVUTO DOLORI OCULARI E SONO ANDATO DALL'OCULISTA IL QUALE MI HA DETTO CHE SI TRATTAVA DI UNA CONGIUNTIVITE (FORSE ALLERGICA) RISOLVIBILE CON DEI COLLIRI (ADESSO NON HO PIU' DOLORI OCULARI MA NON HO RISOLTO IL PROBLEMA). DOPO HO COMINCIATO AD AVERE DOLORI ALLE ARTICOLAZIONI E MAL DI TESTA (DOLORI ALLA TESTA IN VARI PUNTI CHE SPARIVANO DOPO POCO TEMPO). UN GIORNO HO AVUTO UN MAL DI TESTA FORTE CHE NON PASSAVA NEANCHE DOPO AVER PRESO UN ANTI-INFIAMMATORIO E I MIEI GENITORI MI HANNO PORTATO AL PRONTO SOCCORSO DOVE DOPO TAC E ESAMI DEL SANGUE MI HANNO DETTO CHE ERA TUTTO NEGATIVO. ADESSO HO ANCORA GIRAMENTI DI TESTA IN DETERMINATE SITUAZIONI MA IL MAL DI TESTA SEMBRA ESSERMI QUASI PASSATO. LA COSA CHE MI PREOCCUPA DI PIU' E' CHE NEGLI ULTIMI DUE GIORNI SI E' GONFIATA LA VENA TEMPORALE DESTRA E OGNI TANTO MI FA MALE. MI FA IMPRESSIONE PERCHE' SI GONFIA TANTO E PULSA IN DETERMINATI MOMENTI E HO MOLTA PAURA PERCHE' HO SEMPRE FATTO SPORT E NON MI E' MAI SUCCESSO. MI SEMBRA STRANO CHE PROPRIO IN UN PERIODO IN CUI STO MALE SI GONFIA QUESTA VENA. HO SPESSO FORMICOLII ALLE BRACCIA, HO NOTATO ANCHE CHE MI SI TAPPA L'ORECCHIO DESTRO. SICURAMENTE NOTO ANCORA UN PEGGIORAMENTO DELLA VISTA E NOTO QUALCHE PULSAZIONE DEI MUSCOLI. IN QUESTO MESE HO FATTO DIVERSE VISITE DA DIVERSI SPECIALISTI: ENDOCRINOLOGO (NESSUN PROBLEMA ALLA TIROIDE) , CARDIOLOGO (HO FATTO ECG, ECOGRAFIA ED ECO-DOPPLER, TUTTO NEGATIVO!) E NEUROLOGO (IL QUALE DOPO UN COLLOQUIO MI HA DETTO CHE SECONDO LUI SI TRATTAVA DI ANSIA E MISURANDO IL LIVELLO D'ANSIA HA TROVATO 85 SU 100). SONO STATO DIVERSE VOLTE DAL MEDICO DI BASE IL QUALE HA CONSIGLIATO AI MIEI GENITORI DI FARMI FARE DELLE SEDUTE DI PSICOTERAPIA. I MIEI GENITORI NON VOGLIONO PIU' FARMI FARE VISITE. ORMAI CREDONO CHE IO SIA PAZZO E NON VOGLIONO PIU' SPENDERE SOLDI E TEMPO. IO SONO SEMPRE STATO ANSIOSO MA NON HO MAI AVUTO QUESTI SINTOMI QUINDI NON SONO CONVINTO CHE SI TRATTI DI ANSIA O DI DEPRESSIONE ANCHE PERCHE' NON MI SPIEGO MOLTI DI QUESTI SINTOMI. HO PAURA CHE SI TRATTI DI ARTERITE TEMPORALE O DI QUALCOSA DI PIU' GRAVE. A MIO PARERE OLTRE ALL'ANSIA C'E' ALTRO. AIUTATEMI SE POTETE, MI SENTO SEMPRE COME SE AVESSI 38 DI FEBBRE E OGNI GIORNO E' UNA SOFFERENZA CONTINUA.

    NON ha l'arterite temporale che colpisce solo persone anziane, con prevalenza per il sesso femminile. Sono d'accordo col neurologo che l'ha visitata. I suoi sintomi sono di natura psicofunzionale, il che NON significa che siano immaginari, si tratta di disturbi REALI e per i quali lei sperimenta intensa sofferenza. Bisogna perciò affrontarli con le terapie del caso. Le consiglio di tornare a visita dal neurologo per una miglior comprensione degli eventuali fattori stressogeni "ambientali" alla base del suo attuale problema e per una cura farmacologica ad hoc (si tratta di farmaci efficaci e ben tollerati) cui si possono affiancare, una volta che stia un po' meglio, delle sedute psicoterapiche volte ad avere un quadro più approfondito della sua persona e a ridurne gli aspetti ansiosi tramite un potenziamento delle sue capacità adattative alle conflittualità della vita.
    Mi sarebbe facile consigliarle degli ulteriori esami ma ritengo che questi siano inutili e per giunta dannosi per il suo equilibrio psicologico (esame chiama esame) e per le sue tasche. Il problema va affrontato alla radice nel senso sopra indicato.
    Forza!

    Dr. Carlo Maria Cesare Pagani

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Pagani Carlo, specialista in Neurologia e in Psichiatria, sono stato Neurologo Ospedaliero dal 1974 al 2006 e sono libero professionista dai primi ann...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi di Milano, laurea in Medicina e Chirurgia con 110/110 e lode nel 1973
  • Università degli Studi di Milano, specializzazione in Neurologia con 70/70 e lode nel 1977
  • Università degli Studi di Parma, specializzazione in Psichiatria con 70/70 nel 1979

Premi miodottore


Specializzazioni

  • Neurologia
  • Psichiatria

Tirocini

  • Clinica Neurol. Università Milano:Centro di Neuropsicologia e Servizio di Elettrofisiologia Clinica
  • Neurochirurgia Università Milano (laboratorio di Elettroencefalografia)
  • Istituto Neurologico Besta (sezione di EEG infantile)

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese

Premi e riconoscimenti

  • Sono stato docente in materia di Sistema Nervoso Periferico e di Elettromiografia presso le Scuole di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia e in Chirurgia della mano dell'Università di Modena.
  • Sono stato correlatore di una tesi di laurea in Medicina e Chirurgia, "Encefalopatia e Polineuropatia Uremica..".
  • Sono stato Referee per la Neurofisiologia della rivista Europa Medicophisica (Società italiana di Medicina Fisica e Riabilitazione).
Visualizza altre informazioni

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)