Alopecia - Informazioni, specialisti, domande frequenti.

Informazioni su Alopecia

L’alopecia è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario, che di norma dovrebbe proteggere l’organismo da virus e batteri, attacca i bulbi piliferi da cui crescono peli e capelli causandone la perdita.

Il termine deriva dal greco alópex (volpe) in quanto la perdita di capelli è a chiazze, simile a quella della volpe nei cambi di stagione.

Esistono diverse forme di alopecia, ma quella più comune è l’alopecia androgenetica, causata da un eccesso di dildrotestosterone (DHT) e consistente nella perdita di capelli in corrispondenza delle zone superiori e frontali del cuoio capelluto.

Questo disturbo è irreversibile e colpisce soprattutto gli uomini, mentre le donne sono generalmente più vulnerabili durante la menopausa.

L’alopecia areata o telogenica, invece, si manifesta in una zona circoscritta del cuoio capelluto o, per l’uomo, anche del viso, in corrispondenza della zona ricoperta dalla barba. Questa tipologia è reversibile e la ricrescita avviene in breve tempo.

L’eziologia di questa malattia può essere individuata in quattro possibili fattori:

  • Genetico: se in famiglia sono già presenti casi di alopecia;
  • Immunologico: diminuzione delle difese immunitarie o auto-attacco dei globuli bianchi;
  • Nutrizionale: carenza di proteine, vitamine o minerali;
  • Psicologico: stress e traumi.

La diagnosi varia in base al sesso, in quanto non tutte le indagini applicabili alla donna sono possibili anche per l’uomo. In linea generale, comunque, viene effettuato un esame clinico semplice, da parte del dermatologo, che prevede l’osservazione delle manifestazioni della malattia (quindi la perdita, lo spessore, la qualità del capello).

Laddove necessario, è necessario effettuare il tricogramma per valutare la salute del capello e analizzarne il ciclo di ricrescita e, in casi rari, il medico potrebbe effettuare anche una biopsia del cuoio capelluto.

Esperti in alopecia

Trova esperti in Alopecia nella tua città:
Andrea Baggio

Andrea Baggio

Dermatologo

Modena

Luigi Masciovecchio

Luigi Masciovecchio

Dermatologo, Medico di base

L'Aquila

Francesco Negro

Francesco Negro

Ortopedico, Chirurgo generale

Acqui Terme

Roberta Alaimo

Roberta Alaimo

Dermatologo

Palermo

Mario Gasparin

Mario Gasparin

Dermatologo, Medico di base

Terralba

Francesco Benincasa

Francesco Benincasa

Internista, Neurologo

Torino

Domande su Alopecia

I nostri esperti hanno risposto a 31 domande su Alopecia

Dr. Giuseppe Compagno
Dr. Giuseppe Compagno
Dermatologo, Omeopata
Palermo
Caro giovanotto buonasera. La sua storia è molto indicativa di una reazione immunitaria contro il bulbo pilifero. In questi casi di solito si cerca la presenza di un eventuale granuloma apicale…
1 risposte

Dott. Giuseppe Grasso
Dott. Giuseppe Grasso
Dermatologo, Medico estetico
Roma
Buongiorno per una bambina così piccola consiglio un controllo dermatologico accurato con uno Specialista che si occupa in particolare delle patologie pediatriche.
A seconda della città…
8 risposte

Dott. Matteo Auriemma
Dott. Matteo Auriemma
Dermatologo, Medico estetico
Pescara
Salve, dovrebbe sottoporsi ad un controllo per valutare con il collega vantaggi e svantaggi dell'utilizzo della finasteride a lungo termine.
Cordialità
2 risposte

Quali sono i professionisti che curano Alopecia?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.