Cistite - Informazioni, specialisti, domande frequenti

Informazioni su Cistite

La cistite è un’infiammazione della vescica dovuta nella maggioranza dei casi a infezioni batteriche a carico delle vie urinarie.

La cistite si manifesta più frequentemente con l’esordio dell’attività sessuale, a causa di una maggiore presenza batterica e dell’interessamento dell’uretra durante il rapporto sessuale.

Durante la gravidanza, nelle donne hanno luogo delle modifiche fisiologiche a livello morfologico ed endocrino, che possono aumentare il rischio di contrarre un’infezione batterica delle vie urinarie: per questo, durante la gravidanza è consigliabile effettuare a intervalli regolari delle analisi delle urine.

Durante la menopausa la caduta degli estrogeni causa una distrofia vulvo-vaginale e, anche in questo caso, aumenta il rischio di contrarre un’infezione batterica alle vie urinarie.

I maggiori fattori di rischio sono attività sessuale, gravidanza, ipertrofia prostatica, reflusso vescico-uretrale, ostruzione vescicale, infiammazione della prostata.

La cistite può essere acuta o ricorrente. La cistite ricorrente si manifesta quando l’episodio infiammatorio si presenta in modo ripetuto in uno specifico arco di tempo (es. 2 episodi in 6 mesi).

Un’altra forma di cistite è la cistite interstiziale, che presenta la stessa sintomatologia della cistite acuta e della vescica iperattiva (urgenza di urinare e bisogno di urinare più volte, dolore vescicale, etc.). È importante riconoscerla il prima possibile perché può causare alterazioni alla struttura della parete vescicale.

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti in cistite

Agostino Gattuso

Agostino Gattuso

Urologo

Paola

Ilaria Dellacasa

Ilaria Dellacasa

Ginecologo, Ostetrica, Senologo

Rapallo

Gaetana Di Paola

Gaetana Di Paola

Ginecologo

Torino

Vincenza Locorotondo

Vincenza Locorotondo

Ginecologo

Capurso

Stefano Ciotti

Stefano Ciotti

Internista, Ginecologo, Ostetrica

Roma

Giorgio Pietro Folcia

Giorgio Pietro Folcia

Internista, Ginecologo, Ostetrica

Milano

Domande su Cistite

I nostri esperti hanno risposto a 156 domande su Cistite

A parte il fatto che affinché il mannosio abbia un effetto utile occororno non meno di 15 giorni ed una buona diuresi, se non si risolve è opportuno che sia visitato/a da un buon urologo che…
2 risposte

Potrebbe essere qualunque cosa, ma la più probabile è un attacco acuto di influenza, da trattare di conseguenza: riposo e soprattutto niente antibiotici al buio. Poi va controllata la febbre…
1 risposte

Gent.le Sig.ra, la cosa più semplice che possa fare è un esame urine con urinocoltura ed antibiogramma. Una volta ottenuti i risultati il suo medico di famiglia, in caso di positività, potrà…
1 risposte

Quali sono i professionisti che curano Cistite?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.