Sinusite - Informazioni, specialisti, domande frequenti

Informazioni su Sinusite

La sinusite è un’infiammazione dei seni paranasali (seni mascellari, seni sfenoidali, seni frontali) che può avere carattere acuto o cronico.

La principale causa della sinusite è il peggioramento o il completo blocco della ventilazione dell’aria nelle cavità, che avviene durante il processo respiratorio. Questo causa un’alterazione della fisiologia della mucosa sinusale e favorisce lo stagnamento delle secrezioni, causando una infezione microbica.

Dato che i seni paranasali comunicano con le fosse nasali tramite gli osti (orifizi di piccole dimensioni), basta procedere con una piccola riduzione delle dimensioni di questi ultimi per riportare il drenaggio e la ventilazione a livelli normali.

La causa più frequente delle ostruzioni è l’infiammazione di tipo infettivo o allergico della mucosa nasale. Più raramente, è dovuta ad alterazioni a livello anatomico delle strutture del naso (ipertrofia dei turbinati, polipi nasali, etc.).

La sinusite presenta una differente sintomatologia, a seconda del carattere acuto o cronico della patologia.

Nel caso della sinusite acuta, il sintomo principale è il dolore nella zona del seno colpito dalla patologia (dolore al volto, cefalea, etc.), accompagnato da febbre in caso di peggioramento del quadro clinico.

La sinusite cronica presenta invece dei sintomi più lievi ma di prolungata durata nel tempo, come una costante sensazione di pesantezza all’occhio, alla fronte o nelle zone laterali del naso (accompagnati a volte da episodi di sensazioni di dolore).

Per una corretta diagnosi è importante rivolgersi a uno specialista, che provvederà a una corretta analisi dei sintomi con l’ausilio di dati clinici e strumentali. 

La terapia può essere clinica durante le prime fasi (di solito è sufficiente per la risoluzione per i casi di sinusite acuta) e chirurgica successivamente. La terapia medica prevede solitamente antibiotici, cortisonici sistemici e antistaminici nel caso di origine allergica del disturbo.

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti in sinusite

Riccardo Cassese

Riccardo Cassese

Chirurgo maxillo facciale, Medico estetico

Napoli

Amedeo Milella

Amedeo Milella

Otorino

Corigliano Calabro

Massimo Balbi

Massimo Balbi

Otorino

Bologna

Bruno Porcino

Bruno Porcino

Otorino

Reggio Calabria

Riccardo Lenzi

Riccardo Lenzi

Otorino

Pisa

Andrea Albera

Andrea Albera

Otorino

Torino

Domande su Sinusite

I nostri esperti hanno risposto a 19 domande su Sinusite

Dymista non altera gli esami del sangue.
Per quanto riguarda il muco retronasale consiglio (ri)valutazione con rinofibroscopia.
1 risposte


La sinusite richiede cicli terapia antibiotica prolungati, non certo di tre giorni ma almeno di venti giorni. Le consiglio quindi una visita ORL.
1 risposte


Salve, se è stata accertata la sinusite da un medico, dopo accurata anamnesi, la terapia antibiotica dev'essere protratta almeno per 10 giorni, associandola a terapie nasali locali. A disposizione…
1 risposte

Quali sono i professionisti che curano Sinusite?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.