Salve! Ho 56 anni, non ho figli, a marzo ultimo ciclo, da tre mesi vampate pesanti, per cui dormo tr
9 risposte
Salve! Ho 56 anni, non ho figli, a marzo ultimo ciclo, da tre mesi vampate pesanti, per cui dormo troppo poco, pur non avendo problemi di insonnia. Da due mesi prendo PROMENSIL FORTE (trifoglio rosso) senza vederne benefici, da un mese anche FEMAL (estratto secco di polline). Non so se posso iniziare subito la TOS, avendo un fibroma uterino di 3 cm. Potrebbe servire l'ipnosi per le vampate?
Buongiorno, personalmente non so se per il suo problema specifico l'ipnosi potrebbe essere di aiuto. Contatti direttamente un terapeuta che si occupa di ipnosi e chieda a lui. Per quanto riguarda il fibroma uterino e l'inizio della TOS, le consiglio di contattare il suo medico curante che le saprà sicuramente dire cosa fare. Un saluto, Dott. Alessandro D'Agostini

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno, in questo caso credo sia opportuno in primo luogo rivolgersi ad un ginecologo per valutare la sua condizione. Per il suo quesito sull'ipnosi, posso rispondere che
la terapia ipnotica risulta efficace nel gestire e prevenire le vampate di calore nonché migliorare la qualità del sonno, gli stati d'ansia e di stanchezza che possono presentarsi durante la menopausa e nella premenopausa
È priva di effetti collaterali e può essere utilizzata in completa autonomia una volta appresa da un terapeuta specializzato.
Un cordiale saluto
Dr.ssa Patrizia De Sanctis


In merito alla condizione medica generale è il caso di confronti con il suo ginecologo.
Come psicoterapeuta non mi occupo nello specifico di ipnosi, ma diversi studi dimostrerebbero l' utilitá anche per le manifestazioni corporee come le sue.
Si confronti con il medico che la segue, e proceda poi con la scelta di un bravo specialista che possa supportarla in tal senso.
Cordiali saluti
Dott. Diego Ferrara

Salve, le consiglio di rivolgere questa domanda al suo medico di fiducia.
Buona giornata.
Dott. Fiori

Salve, consulti un medico specialista per quanto riguarda la TOS. Per gestire le vampate potrebbe essere utile l'ipnosi, consideri che attualmente possono essere utilizzati molti approcci per lavorare sul corpo e su questo tipo di problematiche come ad esempio la mindfulness o alcune tecniche comportamentali. Buona giornata.

Buongiorno. Non so se l'ipnosi sia indicata per questa problematici. Porti comunque i suoi dubbi relativi alla TOS alla sua ginecologa e discuta con lei quali sono i rimedi più efficaci per questi sintomi. Sicuramente saprà indirizzarla al meglio.
Buona giornata!

Salve, le consiglio anche io di contattare dapprima il suo Medico di Medicina Generale. Successivamente, un trattamento psicologico può rivelarsi utile .
Le auguro una buona serata!

Gentile utente ,le consiglio di rivolgersi ad u ginecologo di fiducia e successivamente ad uno psicoterapeuta .
Cordiali saluti .
dott.ssa APARO PAOLA

Gentilissima, alcuni studi americani hanno effettivamente dimostrato che l'ipnosi può essere uno strumento efficace per ridurre le vampate di calore e altri sintomi della menopausa che possono compromettere seriamente la qualità della via. Ovviamente ogni donna è a se e il risultato non può essere garantito al 100% ma le suggerirei di fare un tentativo, un caro saluto.

Esperti

Franco Tramontana

Franco Tramontana

Ginecologo

Napoli

Daniela Pelotti

Daniela Pelotti

Ginecologo

Milano

Emilio Moreschi

Emilio Moreschi

Ginecologo

Roma

Giovanni Agostoni

Giovanni Agostoni

Ginecologo

Milano

Franco Scurti

Franco Scurti

Ginecologo

Bagheria

Francesco Mutti

Francesco Mutti

Ginecologo, Nutrizionista

Torino

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 126 domande su Menopausa

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.