Artrite reumatoide - Informazioni, specialisti, domande frequenti

Informazioni su Artrite reumatoide

L’artrite reumatoide è una malattia che colpisce uno o più arti del corpo sotto forma di infiammazione cronica. L’artrite reumatoide può limitare in parte o completamente il movimento delle articolazioni e determina un’alterazione funzionale e anatomica della parte colpita.

Può comparire a tutte le età e in tutti i punti del corpo che servono ad eseguire un movimento, dalle dita della mano e dei piedi alle caviglie. Questa patologia delle giunture corporee può raggiungere anche gli organi interni.

Nello specifico, chi è colpito da artrite reumatoide subisce una infiammazione dei tessuti articolari e della parte ossea vicina alla cartilagine, ecco perché questa malattia autoimmune impedisce i movimenti e provoca rigidità e dolore.

 

Sintomi e segni dell’Artrite Reumatoide

I sintomi e i segni dell’artrite reumatoide sono diversi e possono presentarsi in diverse parti del corpo.

Tra i sintomi i più comuni vi sono:

  • Rigidità dell’articolazione (soprattutto mattutina);

  • Dolore, calore, rossore attorno alle articolazioni;

I sintomi della malattia possono presentarsi per ore o protrarsi per tutta la giornata: il dolore provato da chi è colpito da artrite reumatoide è provocato dall’aumento progressivo del volume dei tessuti e delle cellule.

Durante il decorso di questa infiammazione gli arti vengono messi a dura prova, possono deformarsi, i tendini possono rompersi e il dolore può diventare cronico arrivando ad uno stato di invalidità.

In particolare chi ha l’artrire reumatoide presenta questi segni:

  • Noduli cutanei visibili;

  • Secchezza delle mucose orali;

  • Infiammazioni agli occhi e cataratte;

  • Sindrome da compressione dei nervi periferici;

  • Pleuriti e pericarditi;

  • Vasculiti;

  • Osteoporosi;

  • Arteriosclerosi.

La possibilità di bloccare l’artrite reumatoide dipende da una diagnosi precoce e da una corretta terapia, in modo da ridurre l’infiammazione articolare e i sintomi di dolore e prevenire o correggere le deformazioni tipiche di questa malattia.

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti in artrite reumatoide

Andrea Melegari

Andrea Melegari

Fisioterapista

Parma

Rossella De Luca

Rossella De Luca

Reumatologo

Bagno a Ripoli

Cristina Pusic

Cristina Pusic

Fisiatra, Reumatologo

Roma

Salvatore Piccolo

Salvatore Piccolo

Reumatologo

Savigliano

Federico Proli

Federico Proli

Fisioterapista

Rimini

Iuri Proietti

Iuri Proietti

Osteopata, Fisioterapista

Bagnoregio

Domande su Artrite reumatoide

I nostri esperti hanno risposto a 29 domande su Artrite reumatoide

Buongiorno. Il farmaco biotecnologico in questione non presenta al momento note controindicazioni ad essere somministrato in chi è contestualmente affetto da Parkinson. Può effettuare la terapia.…
1 risposte

Personalmente, sono del parere, che se il Reumaflex non procurava effetti collaterali eccessivi e dava una buona sedazione dolorifica, il Cellcept, è un farmaco da somministrare con cautela,…
1 risposte

Certamente è possibile, ma se le hanno prescritto un farmaco come l’upadacitinib sicuramente aveva un’artrite non sufficientemente controllata dalla leflunomide. Sospendendolo ci si prende il…
1 risposte

Quali sono i professionisti che curano Artrite reumatoide?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.