Diverticolosi - Informazioni, specialisti, domande frequenti

Informazioni su Diverticolosi

I diverticoli sono delle estroflessioni di piccole dimensioni nella parete del colon, che tendono a gonfiarsi verso l’esterno tramite zone di minore resistenza della parete muscolare. Spesso, nascono in seguito a stitichezza o a forti e ripetute pressioni per espellere feci dure.

Si manifestano in modo più frequente nel sigma (parte inferiore sinistra del colon) ma possono essere presenti lungo tutto il colon, anche in forma diffusa.

La patologia è denominata diverticolosi e si verifica in modo silente in una consistente percentuale di persone adulte (circa il 10%). Una volta sviluppata, può aggravarsi in circa la metà dei casi e presentare intensi fenomeni infiammatori (diverticolite).

La diverticolosi è molto frequente nei Paesi industrializzati, a causa della diffusione di una dieta molto grassa e raffinata. È invece molto meno presente nei Paesi più poveri e nel Terzo Mondo, dove la maggior parte delle persone si alimenta con cibi ad alto contenuto di fibre. La carenza di fibre - infatti - è la causa più comune della malattia, perché causa un aumento della pressione endoluminale per l’evacuazione di feci secche.

È importante distinguere tra diverticolosi al colon complicata e diverticolosi sintomatica: la prima è grave, perché i diverticoli possono sanguinare, provocando ascessi e anemia. La diverticolosi sintomatica è invece la forma più comune, i cui sintomi principali sono dolore addominale, difficoltà a defecare (a causa della durezza delle feci).

Uno dei sintomi più immediati della diverticolosi è il dolore forte nella zona addominale, che se concentrato nella fossa iliaca del lato sinistro del corpo è uno dei primi segnali d’allarme dei diverticoli. Altri sintomi comuni sono febbre e brividi di freddo.

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti in diverticolosi

Beatrice Pessia

Beatrice Pessia

Chirurgo generale, Oncologo

Sora

Giuseppe Candilio

Giuseppe Candilio

Chirurgo generale, Proctologo

Avella

Alfonso Bosco

Alfonso Bosco

Chirurgo generale

Angri

PIETRO SCHETTINO

PIETRO SCHETTINO

Gastroenterologo, Chirurgo, Nutrizionista

Napoli

Luigi Pio Bochicchio

Luigi Pio Bochicchio

Internista, Medico di medicina generale, Gastroenterologo

Genova

Pasquale Sgambati

Pasquale Sgambati

Chirurgo generale, Medico di medicina generale

Roma

Domande su Diverticolosi

I nostri esperti hanno risposto a 90 domande su Diverticolosi

Prenda un cucchiaino raso di Magnesia San Pellegrino ogni giorno, magari prima di pranzo. Avrà feci regolari e morbide.
Almeno per una ventina di giorni, fintanto che la ricanalizzazione…
2 risposte

Buongiorno Sig.ra,
La preoccupazione è comprensibile per ogni tipo di intervento chirurgico che si esegue, ma si affidi a personale qualificato e cercate di affrontare con lo spirito giusto…
1 risposte

Quali sono i professionisti che curano Diverticolosi?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.