Diverticolosi - Informazioni, specialisti, domande frequenti

Informazioni su Diverticolosi

I diverticoli sono delle estroflessioni di piccole dimensioni nella parete del colon, che tendono a gonfiarsi verso l’esterno tramite zone di minore resistenza della parete muscolare. Spesso, nascono in seguito a stitichezza o a forti e ripetute pressioni per espellere feci dure.

Si manifestano in modo più frequente nel sigma (parte inferiore sinistra del colon) ma possono essere presenti lungo tutto il colon, anche in forma diffusa.

La patologia è denominata diverticolosi e si verifica in modo silente in una consistente percentuale di persone adulte (circa il 10%). Una volta sviluppata, può aggravarsi in circa la metà dei casi e presentare intensi fenomeni infiammatori (diverticolite).

La diverticolosi è molto frequente nei Paesi industrializzati, a causa della diffusione di una dieta molto grassa e raffinata. È invece molto meno presente nei Paesi più poveri e nel Terzo Mondo, dove la maggior parte delle persone si alimenta con cibi ad alto contenuto di fibre. La carenza di fibre - infatti - è la causa più comune della malattia, perché causa un aumento della pressione endoluminale per l’evacuazione di feci secche.

È importante distinguere tra diverticolosi al colon complicata e diverticolosi sintomatica: la prima è grave, perché i diverticoli possono sanguinare, provocando ascessi e anemia. La diverticolosi sintomatica è invece la forma più comune, i cui sintomi principali sono dolore addominale, difficoltà a defecare (a causa della durezza delle feci).

Uno dei sintomi più immediati della diverticolosi è il dolore forte nella zona addominale, che se concentrato nella fossa iliaca del lato sinistro del corpo è uno dei primi segnali d’allarme dei diverticoli. Altri sintomi comuni sono febbre e brividi di freddo.

Consulenze online per ogni situazione

Prenota consulenze online con dottori di ogni specializzazione, senza uscire di casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti in diverticolosi

Trova esperti nella tua città:
Giuseppe Del Buono

Giuseppe Del Buono

Gastroenterologo, Internista, Proctologo

Roma

Massimiliano De Palma

Massimiliano De Palma

Chirurgo generale, Proctologo

Rovigo

Stefania Bellisari

Stefania Bellisari

Chirurgo generale, Senologo, Oncologo

Roma

Maria Danila Fusi

Maria Danila Fusi

Chirurgo generale, Gastroenterologo, Proctologo

Milano

Leonardo Leone

Leonardo Leone

Chirurgo generale, Chirurgo pediatrico, Nutrizionista

Nocera Inferiore

Riccardo Brachet Contul

Riccardo Brachet Contul

Proctologo, Chirurgo generale

Aosta

Domande su Diverticolosi

I nostri esperti hanno risposto a 27 domande su Diverticolosi

Prof. Francesco Maria Paone
Prof. Francesco Maria Paone
Pediatra, Ematologo, Gastroenterologo
Roma
Gentile signora, un bambino che ha difficoltà nell'evacuare deve essere inquadrato clinicamente. Le supposte per evacuare non sono assolutamente la soluzione del problema. Anzi, l'organismo…
1 risposte

Dr. Marco Sanges
Dr. Marco Sanges
Gastroenterologo, Epatologo, Proctologo
Napoli
Gentile utente, dopo una settimana è molto più probabile che i dolori siano dovuti ad un adattamento non ancora ottimale dell'intestino. Non ha sintomi preoccupanti come febbre o vomito,…
2 risposte

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Chirurgo generale, Proctologo
Bologna
buongiorno , le consiglio di contattare un nutrizionista .
saluti cordiali
drssa mulas
2 risposte

Quali sono i professionisti che curano Diverticolosi?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.