Appendicite - Informazioni, specialisti, domande frequenti.

Informazioni su Appendicite

L’appendicite è una infiammazione acuta a carico dell’appendice (escrescenza di piccole dimensioni situata nel grosso intestino), nella zona inferiore destra dell’addome.

Può insorgere in seguito a ostruzioni provocate da muco, feci, noccioli o ingrossamento del tessuto linfatico. La patologia si verifica più frequentemente tra le persone di sesso maschile e necessita di un intervento chirurgico in tempi rapidi, perché la parete dell’appendice potrebbe cedere.

L’appendicite si manifesta in seguito alla presenza di ostruzioni che provocano l’ingrossamento e l’arrossamento dell’appendice, che può quindi andare incontro a necrosi e perforarsi. Fino a pochi anni fa’, si riteneva che l’appendice non avesse nessuna utilità particolare nell’organismo, oggi si ritiene che svolga un ruolo attivo nella produzione di anticorpi. Rimuoverla non comporta comunque alcun indebolimento delle difese immunitarie del corpo.

I sintomi più comuni sono dolore nella zona ombelicale, che si irradia verso la parte inferiore destra addominale. La sintomatologia è comunque variabile nelle diverse persone.

Il dolore è particolarmente intenso se, dopo aver premuto la zona interessata, si rilascia repentinamente la pressione. Anche colpi di tosse e sforzi fisici quotidiani (come fare le scale o camminare) possono contribuire ad accentuarlo.

Spesso viene accompagnata da nausea, vomito ed episodi febbrili.

Se non trattata in modo adeguato, la parete dell’appendice può andare incontro a perforazione e generare una peritonite, ossia una infiammazione del peritoneo (la membrana posta a rivestimento delle viscere). La peritonite richiede interventi di massima urgenza, perché ancora oggi può avere conseguenze fatali.

Esperti in appendicite

Trova esperti in appendicite nella tua città:
Gennaro Lupone

Gennaro Lupone

Chirurgo generale

Napoli

Stefano Spina

Stefano Spina

Chirurgo generale, Proctologo, Gastroenterologo

Roma

Massimiliano Boccuzzi

Massimiliano Boccuzzi

Chirurgo generale

Roma

Simone Rossi Del Monte

Simone Rossi Del Monte

Chirurgo generale, Proctologo

Roma

giuseppe bucci

giuseppe bucci

Chirurgo generale, Proctologo

Caserta

Roberto Palomba

Roberto Palomba

Chirurgo generale, Proctologo

Torre del Greco

Domande su Appendicite

I nostri esperti hanno risposto a 2 domande su Appendicite

Dr. Michele Malerba
Dr. Michele Malerba
Chirurgo toracico, Oncologo, Proctologo
Termoli
Bisogna sapere perchè è stato fatto il 2° intervento in laparoscopia, senz'altro per una complicazione insorta nel post-operatorio, e i disturbi che accusa attualmente.In tutti i modi si…
3 risposte

Dr. Tommaso Marzano
Dr. Tommaso Marzano
Chirurgo generale, Gastroenterologo
Saluzzo
Due settimane dopo un intervento di appendicectomia sono sufficienti per riprendere tutte le attività di vita quotidiana. Tutto questo, bene inteso, se non ci sono stati problemi di infezione…
4 risposte

Quali sono i professionisti che curano Appendicite?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.