Indirizzi (3)


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Colloquio psicologico clinico • 70 €

Consulenza online • 70 €

Psicoterapia • 70 € +3 Altro

Ciclo di psicoterapia (descrizione) • 70 €

Trattamento binge eating • 70 €

Trattamento fame nervosa • 70 €


06 8587..... Mostra numero

Bonifico Bancario

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Studio privato
Via di Donna Olimpia 84, Roma


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Bonifico istantaneo, Carta di credito, + 2 Altro
06 8587..... Mostra numero


Studio di psicoterapia
Via Biella 4, Roma


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Bonifico istantaneo, Contanti, + 2 Altro
06 8587..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Sono una psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico. Ho frequentato l'Università "La Sapienza" di Roma e successivamente la scuola di specializzazi...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università La Sapienza di Roma
  • Scuola di Specializzazione quadriennale COIRAG

Specializzazioni

  • Psicoanalisi
  • Terapeuta di gruppo


Competenze linguistiche

  • Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


70 €

CONSULENZA ON LINE


Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



70 €

CONSULENZA ON LINE


Via Biella 4, Roma

Da 70 €

Studio di psicoterapia



70 €

CONSULENZA ON LINE


Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

Da 70 €

Studio di psicoterapia


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia

Altre prestazioni


70 €

CONSULENZA ON LINE

Il ciclo di psicoterapia comprende 12 sedute durante le quali verrà inquadrata la problematica e si lavorerà sulla risoluzione di obiettivi concordati con il paziente. Il costo di ogni seduta è di 70 euro.



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato

Il ciclo di psicoterapia comprende 12 sedute durante le quali verrà inquadrata la problematica e si lavorerà sulla risoluzione di obiettivi concordati con il paziente. Il costo di ogni seduta è di 70 euro.



Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia

Il ciclo di psicoterapia comprende 12 sedute durante le quali verrà inquadrata la problematica e si lavorerà sulla risoluzione di obiettivi concordati con il paziente. Il costo di ogni seduta è di 70 euro.



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



Via Biella 4, Roma

80 €

Studio di psicoterapia

La valutazione comprende 3 incontri alla fine dei quali si deciderà il progetto terapeutico più idoneo in condivisione con il paziente



Via di Donna Olimpia 84, Roma

100 €

Studio privato



Via di Donna Olimpia 84, Roma

100 €

Studio privato



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato



Via di Donna Olimpia 84, Roma

100 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

120 €

Studio di psicoterapia


Via Biella 4, Roma

100 €

Studio di psicoterapia



Via di Donna Olimpia 84, Roma

45 €

Studio privato

La partecipazione alla psicoterapia di gruppo avviene dopo un periodo di psicoterapia individuale la cui durata verrà concordata con il paziente



Via Biella 4, Roma

Da 50 €

Studio di psicoterapia



Via di Donna Olimpia 84, Roma

100 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

Da 100 €

Studio di psicoterapia



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato

Prima di iniziare il percorso è necessaria una valutazione che prevede 1 incontro genitoriale, 1 incontro con l'adolescente, 1 incontro con tutta la famiglia.
Il costo è di 70 euro a seduta.



Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia

Prima di iniziare il percorso è necessaria una valutazione che prevede 1 incontro genitoriale, 1 incontro con l'adolescente, 1 incontro con tutta la famiglia.
Il costo dell'incontro familiare in fase di valutazione rimane 70 euro



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



Via di Donna Olimpia 84, Roma

100 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

100 €

Studio di psicoterapia



Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



70 €

CONSULENZA ON LINE


Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia



70 €

CONSULENZA ON LINE


Via di Donna Olimpia 84, Roma

70 €

Studio privato


Via Biella 4, Roma

70 €

Studio di psicoterapia

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
S
Presso: Studio privato seduta di psicoterapia

La Dottoressa Billi di Sandorno è stata molto accurata ed intelligente nell’approccio con me.
Le sue capacità come l’empatia, l’ascolto unite alla professionalità, alla voglia di accogliere, mi hanno regalato un esperienza bellissima che ormai condivido con lei da più di un anno.
La ringrazio davvero

A
Presso: Studio privato psicoterapia

Mi trovo in terapia con la dottoressa da poco più di un anno ma fin da subito mi ha dimostrato professionalità, capendo quelle che erano le mie problematiche. Sempre molto disponibile e cortese.

Dott.ssa Elettra Billi di Sandorno

Grazie Aldo
Un saluto

L
Presso: Studio privato psicoterapia

Ho iniziato il mio percorso terapeutico con la Dottoressa Billi di Sandorno in un momento molto difficile della mia vita. Nonostante fossi molto scettico e prevenuto su tutto ciò che riguarda terapia e psicoanalisi mi sono dovuto ricredere. Ho notato risultati sin da subito e per quanto la dottoressa so già che mi direbbe che è merito mio, so che non è del tutto vero, è stato innegabilmente anche merito suo. Professionale, empatia e disponibile, mi ha fatto sempre sentire a mio agio ma soprattutto mi ha fatto sentire capito e ascoltato. Non finirò mai di ringraziarla. Non finirò mai di consigliarla.

Dott.ssa Elettra Billi di Sandorno

Grazie Lorenzo per le sue parole, le auguro il meglio e la ringrazio per la sua condivisione
un saluto


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore

Salve, per farvi ben capire il mio problema devo raccontarvi un po' di storia relativa a cio' che mi causa ancora oggi un forte malessere.
Ormai da quattro mesi mi sono lasciato con la mia ex ragazza dove avevamo pianificato di sposarci il 20 ottobre di quest'anno 2023, la rottura è avvenuta ad un mese dal matrimonio cioè inizio settembre.
La relazione è durata circa due anni con una convivenza davvero seria di un anno dove avevamo creato il nostro nucleo familiare. La mia ex ragazza ha un età di 31 anni mentre io di 33 anni, lei aveva una bambina di 9 anni che viveva con noi e che io ho subito preso ed amato come fosse figlia del mio stesso sangue. E' stato un amore molto intenso, con molte dispute caratteriali e diversi tira e molla soprattutto all'inizio della relazione, ma anche momenti meravigliosi ed ancora per me oggi indimenticabili. Personalmente sono un gran lavoratore, ho sempre lavorato sodo per non far mancare mai nulla in casa, alla mia ex e alla bambina, nonchè per mantenere un certo stile di vita elevato per il nucleo familiare che c'era. La mia ex arriva da una situazione familiare molto complessa e complicata (padre dall'altra e parenti dall'altra parte del mondo in quanto lei di origine sud americana, mentre con la madre un rapporto pari a poco e niente, come un continuo rifiuto di appartenenza da entrambi i lati per questioni caratteriali). Da ormai quattro mesi che ci siamo lasciati in modo "brusco" questa perdita di lei e della bambina (sua figlia) nonchè della distruzione di questa relazione è per me un continuo tormento ed ossessione emotivo, mentale e fisico. In 2 mesi e mezzo ho perso circa 15kg di peso, ho ritrovato la solitudine ed il senso dell'abbandono piu' completo in questa vita. Ho pochissimi amici, forse quelli veri si contano sulla metà di una mano, lei invece ricca di conoscenze ed amicizie di cui sono stato convolto anche io da quasi subito nella loro cerchia con frequentazioni di tipo quotidiano quasi con tutti. Successivamente alla nostra rottura, tutta la cerchia dei suoi amici mi hanno completamente escluso e girato le spalle, rimanendo completamente solo. Quindi ho subito non solo la distruzione di un sogno del matrimonio che non è mai accaduto, la fine di una relazione e di un nucleo familiare tutto mio nonchè la fine di ogni amicizia quali credevo veri amici nei miei confronti. Quindi il mio stato d'animo ancora ad oggi è a pezzi e la mia mente continua ad essere focalizzata anche ossessivamente nei confronti della mia ex e della nostra relazione nonchè avvolta da qualsiasi tipo di ricordo che c'è stato tra noi. Dopo poco la nostra rottura la mia ex ha subito frequentato un'altro uomo, questo mi ha ucciso ancora di piu' dentro. Questo ha comportato anche l'assenza di contatti tra di noi. Mi sento totalmente rifiutato ed umiliato dalla mia ex e da tutto il suo cerchio di amicizie dal momento della nostra rottura. Il motivo della rottura sostanzialmente è stato per colpa di un torto ricevuto da un'amicizia della mia ex nel mio ambito lavorativo, dove praticamente la mia ex negando l'evidenza ha spalleggiato chi ha fatto il torto e non me che sono stato la vittima (perdita di guadagno). Questa relazione oltretutto ha compromesso il mio rapporto con i miei genitori dove non ci siamo piu' parlati per circa 8 mesi e ci siamo riavvicinati solo dopo la rottura con la mia ex, premetto che ancora oggi si sentono gli strascichi degli effetti negativi di quanto accaduto tra me e i miei genitori relativi a questo allontanamento, ancora oggi mi sento chiuso nei loro confronti. Premetto che io ho avuto una infanzia un po' difficile e soffro l'abbandono, la solitudine mi uccide dentro e vivo con un perenne senso di vuoto nel mio inconscio. Anche lavorativamente ne ho risentito, ora che sono single non mi porgo neanche piu' nessun obbiettivo da raggiungere ma cerco di vivere la giornata (con questo trauma che mi perseguita dentro) mentre prima avevo una forza ed una energia da leone che pensando al mio nucleo familiare ed al matrimonio mi ha fatto raggiungere grandissimi risultati professionali anche economici. Insomma è tutto un trauma molto pesante che ancora ad oggi non riesco a scrollarmi di dosso. Come detto, ho poche amicizie e faccio veramente fatica a farne delle nuove, mi sento come rifiutato, anche dalle altre donne che ho provato a frequentare. Non so se questa vicessitudine mi abbia fatto scoprire dei disturbi di personalità miei oppure che mi abbia toccato indelebilmente a livello mentale. Soffro di insogna, non dormo molto, al massimo qualche ora ad intermittenza, soffro di un perenne stato di malessere e di vuoto interno, di pensieri ossessivi durante tutto il giorno, anche un po' di iperattività. Sono qui perchè credo di aver seriamente il bisogno di essere aiutato da uno specialista/professionista. A titolo personale, ho fatto delle ricerche su internet, credo che la mia ex fosse una narcisista Overt. Grazie per l'attenzione e attendo vostre opinioni e risposte.

Buonasera comprendo il suo dolore per la fine della sua relazione e certamente questa rottura ha riattivato antiche ferite legate alla sua infanzia e adolescenza. Questo evento può essere però l'occasione per lavorare sulla sua sofferenza che dal suo racconto sembra essere presente a prescindere dalla fine della sua relazione. Quando si arriva a perdere peso in cosi poco tempo e ad avere problemi su più fronti, familiare, sociale, lavorativo è il segnale che deve iniziare a mettere se stesso al primo posto. Le consiglio di iniziare il prima possibile una psicoterapia onde evitare che la sua sintomatologia peggiori e vedrà che andrà meglio e finalmente fiorirà come persona a prescindere da chi avrà accanto.

Dott.ssa Elettra Billi di Sandorno

Ciao, Ho una preoccupazione ho 20 anni e volevo sapere in caso anche dì attacchi di panico, depressione,ansia gravi gli psicofarmaci io avevo sempre sentito Che servono per debellare al 100% la sintomatologia ma io poi mi sono preoccupato perché Ho sentito mia madre che diceva (i farmaci ti tengono molto più sotto controllo i sintomi " e essendo che anche lei ha sofferto di depressione e li prende lei mi ha detto i "sintomi li sento meno ,li gestisci meglio " e di lì essendo che anche io tendo a fissarmi sulle cose mi sono anche messa a piangere.perche mi era preso il malumore molto,molto brutto e dicevo dentro di me, "allora non esiste via dì uscita per liberarsi del tutto dai sintomi di un disturbo psicologico!!!!" quindi la mia domanda su cui Ero preoccupato Era i farmaci tolgono del tutto i sintomi e la persona torna a fare una vita normale come chi fa chi non ha mai sofferto di qualcosa di psicologico oppure alleviano ma una persona è comunque destinata a fare una vitaccia sempre con qualche sintomo che intralcia la vita in maniera minore? Io preciso che soffro pure di ansia e ci tengo molto al poter riprendere completamente in mano al 100% la mia vita e debellare completamente tutti i sintomi,che senno mi fa pensare che la vita sia un inferno da quando uno inizia a soffrire di qualcosa di psicologico se io sento dire la frase sopra scritta di mia madre. Per debellare del tutto i sintomi al 100% e ritornare a stare alla grande sono necessari solo i psicofarmaci oppure gli psicofarmaci da soli non Fanno miracoli e quindi serve anche la psicoterapia per tornare a fare una vita molto appagante come ogni altro??? Attendo risposte grazie. Auguri

Buonasera comprendo la sua preoccupazione e il senso di sconforto che prova, soprattutto per la sua giovane età.
La sintomatologia ansioso-depressiva di cui soffre non è incurabile, ma può essere superata associando ai farmaci che assume la psicoterapia. L'utilizzo esclusivo dei farmaci non cura, ma attenua solamente la sintomatologia, che comunque permane. La maggior parte dei disturbi psichiatrici inoltre hanno una componente biologica, psicologica e sociale, questo vuol dire che il farmaco la può aiutare a livello biologico se vi è la presenza di una ereditarietà del disturbo o se i sintomi perdurano da tempo, ma è necessario lavorare anche su altri fronti. Il farmaco è un trampolino per poter avere l'energia per iniziare un percorso di psicoterapia che la aiuti a comprendere l'origine dei suoi problemi e aiutarla nella loro comprensione e risoluzione. Ha una vita davanti e sono certa che ne uscirà più forte e consapevole di se stessa.

Dott.ssa Elettra Billi di Sandorno

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono una psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico. Ho frequentato l'Università "La Sapienza" di Roma e successivamente la scuola di specializzazi...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università La Sapienza di Roma
  • Scuola di Specializzazione quadriennale COIRAG

Specializzazioni

  • Psicoanalisi
  • Terapeuta di gruppo

Tirocini

  • ASL Roma 1
  • Centro di Aiuto al Bambino Maltrattato e alla Famiglia gestito dall’associazione Bambini nel Tempo e diretto dal prof. Luigi Cancrini, Roma
  • SPDC Ospedale Sant'Andrea, Roma

Certificati



Competenze linguistiche

  • Italiano

Ricerche correlate