Salve, volevo chiedere dove sbaglio, siccome pur facendo la dieta, o meglio vivendo uno stile di vit

7 risposte
Salve, volevo chiedere dove sbaglio, siccome pur facendo la dieta, o meglio vivendo uno stile di vita quasi sulla base della dieta, continuo ad ingrassare. Da anni seguo una dieta latto ovo vegetariana, ho bannato zucchero e pane bianco dalla mia casa, non bevo bibite gasate, niente fastfood /lo faccio anche per mio bimbo/, non fumo, l'alcol con molta moderazione..1 bicchiere di vino. Faccio lavoro sedentario, ed allora vado a correre tutti giorni per circa un ora e cerco di fare anche qualche esercizio a casa. Mangio regolarmente, ..cca 4-5pasti al giorno in piccole porzioni- colazione - cereali, pranzo a base di legumi o pasta integrale, cena- qualche insalata con yogurt, qualche frutta o verdura e basta. Bevo tanta acqua, anche di notte, anche perche ho sempre molta sete. Ho 36 anni, 172 cm peso 62 kg..pesavo 57-58, in + da qualche tempo mi si è aggiunto anche reflusso gastrico. Grazie
Salve, vorrei innanzitutto tranquillizzarla sul fatto che il suo peso attuale è perfettamente nella norma relativamente alla sua altezza e alla sua età. Questi 4Kg in quanto tempo li ha messi? C'è stato qualche cambiamento nel suo stile di vita? Da quanto tempo è vegana?
Attenzione a non fare pasti troppo esigui (la cena, per come l'ha descritta, lo sembra), il corpo ha bisogno della giusta dose di energia per restare in forma ed in salute. Quando si pratica attività fisica quotidiana, come nel suo caso, è ancor più importante assumere una quota energetica appropriata o il corpo potrebbe cominciare ad utilizzare la massa magra come carburante e, inoltre, accumulare liquidi.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno
mi chiedo come mai lei ha sempre molta sete anche di notte, si alza spesso per urinare? E' da molto tempo che non fa controlli ematochimici? Spesso nelle diete vegetariane se non ben condotte e bilanciate possono esserci carenze .
Si rivolga a un medico dietologo che le saprà indicare il suo schema personalizzato e l'aiuterà a mantenere uno stato di benessere.

Buongiorno sarebbe necessario fare un’impedenza per valutare massa magra e massa grassa, il peso attuale e’ buono, ma non sappiamo se ha messo grasso o muscolo . Bisognerebbe fare anche degli esami ematochimici per completare il quadro. Si rivolga ad un dietologo per affrontare in modo corretto il tutto, buona giornata

Per poter definire che sta effettivamente ingrassando (cioè mettendo massa grassa) bisognerebbe eseguire esami impedenziometrici seriati.
In ogni caso, eseguirei degli esami di laboratorio di base (compreso assetto metabolico di base, glicemia/insulinemia) da esibire al proprio curante.
A seguire, se tutto nella norma, strutturerei un piano alimentare settato sul suo attuale dispendio energetico.

Salve, una dieta equilibrata e bilanciata secondo un apporto adeguato al suo metabolismo rilevato con un attento esame bioimpedenziometrico, garantisce un giusto calo ponderale.
Si rivolga ad un professionista Nutrizionista medico o biologo valido!

Buonasera, in suo BMI rientra perfettamente nella norma. Quel che posso consigliarle è di rivolgersi ad un nutrizionista per un piano alimentare personalizzato. Soprattutto nell'ambito delle diete vegetariane e vegane la possibilità di avere carenze in micronutrienti è molto elevate. Non si affidi al fai da te e contatti un professionista. Per maggiori informazioni rimango a disposizione. Cordiali Saluti

Salve, sarebbe opportuno effettuare una visita con anamnesi approfondita circa le sue abitudini alimentari, spesso si tende a sottostimare quanto introduciamo e sovrastimare il dispendio energetico. Tuttavia è possibile che vi sia un aumento del peso e non necessariamente sia aumento di grasso, l'ipotesi è piuttosto remota in quanto acquisire massa magra è piuttosto difficile se non si svolge un lavoro mirato proprio a questo. La cosa migliore in questi casi è quella di svolgere una visita con uno specialista. Saluti

Esperti

Katrin Kurz

Katrin Kurz

Nutrizionista, Dietista, Dietologo

Bolzano

Prenota ora
Maurizio Ridolfi

Maurizio Ridolfi

Endocrinologo, Diabetologo, Dietologo

Roma

Prenota ora
Serena Tassinari

Serena Tassinari

Nutrizionista

Cervia

Prenota ora
Maria Ciccotelli

Maria Ciccotelli

Nutrizionista, Dietologo

Pescara

Prenota ora
Giovanni Spadaro

Giovanni Spadaro

Dietologo, Dietista, Nutrizionista

Acireale

Prenota ora
Michela Russo

Michela Russo

Nutrizionista

Fragneto l'Abate

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 46 domande su consigli dietetici
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.