Blefarite - Informazioni, specialisti, domande frequenti

Informazioni su Blefarite

 

La blefarite è la caratteristica forma infiammatoria che va a colpire la la palpebra. Molto spesso si fa risalire questa patologia ad un forma cronica di altre patologie come la congiuntivite ma, più in generale, si è soliti collegare una possibile forma di blefarite a cause di indebolimento della salute, alcune volte collegate all’anemia. In generale se ne conoscono le cause: tra le troviamo fattori collegati ad astigmatismo ed ipermetropia, oppure a patologie più familiari come il diabete ed a disordini di carattere alimentare, mentre meno evidenti appaiono i casi collegabili all’accumulo eccessivo di grassi nel proprio sangue. Vengono solitamente segnalate due forme conosciute di blefarite e sono la blefarite squamosa o blefarite ulcerosa e la blefarite ciliare.

La blefarite ciliare risulta essere la forma più conosciuta ed è quella che, rispetto alla blefarite squamosa o ulcerosa, ha maggiore tendenza a mostrarsi in maniera cronica. La blefarite ciliare coinvolge soprattutto la parte della palpebra che va a congiungersi con la disposizione delle ciglia, si mostra con un classico arrossamento della zona interessata ed è possibile trattarla semplicemente attraverso l’igienizzazione della zona, eseguita da un medico, e la successiva applicazione di soluzioni e pomate specificamente dedicate.

La forma meno comune, invece, quella della blefarite squamosa o ulcerosa, risulta sempre collocabile nella zona vicina alle ciglia ma si presenta, frequentemente in maniera piuttosto differente, con la formazione classica di pelle squamosa nelle vicinanze delle ciglia, oppure di formazioni ulcerose, spesso anche sanguinanti, sempre nella stessa zona. Questo tipo di patologia, legata a forme infiammatorie della zona della palpebra non è esente dall’individuazione di formazioni batteriologiche che, a seconda dei casi, possono rappresentare la causa scatenante della blefarite, oppure un fattore scatenante per le complicanze a questa collegate.

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti in blefarite

Salvatore Troisi

Salvatore Troisi

Oculista

Mercato San Severino

Francesca Montaldi

Francesca Montaldi

Oculista

San Cesareo

Giovanni Amerio

Giovanni Amerio

Oculista

Orbassano

Marco Lombardo

Marco Lombardo

Oculista

Roma

Lorena Stazi

Lorena Stazi

Oculista

Roma

Anna Lucia Fanfani

Anna Lucia Fanfani

Pediatra, Infettivologo

Roma

Domande su Blefarite

I nostri esperti hanno risposto a 38 domande su Blefarite

Gentile Paziente,
la blefarite è un'infiammazione del bordo palpebrale, a livello dell'emergenza delle ciglia, che può presentarsi in forma acuta o cronica. L'Alfaflor, essendo…
1 risposte

Salve, spesso la blefarite si associa a disturbi del microbiota intestinale, una cura locale corretta insieme all'utilizzo di probiotici può garantire una risoluzione del problema duratura…
1 risposte

Salve, esiste una associazione tra disturbi del microbiota intestina e blefarite. Da quel che racconta sembra soffrire di una forma allergica, occorrerebbe una buona terapia locale associata…
1 risposte

Quali sono i professionisti che curano Blefarite?


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.