Domande su Malattia sessualmente trasmissibile

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 34 domande su Malattia sessualmente trasmissibile
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Malattia sessualmente trasmissibile

Il micoplasma deve essere trattato farmacologicamente perché uno dei patogeni a determinare malattia infiammatoria pelvica. Faccia un controllo con prescrizione di terapia orale
1 risposte

Ottimale la terapia, di solito la più indicata. Il germe, come la maggior parte di quelli responsabili di patologie genitali, si trasmette per lo più con i rapporti sessuali. Può essere misconosciuto…
1 risposte

Buonasera. Effettui una visita ginecologica per effettuare una diagnosi e per la terapia appropriata.
1 risposte

E' importante sapere a quale antibiotico è sensibile e capire la carica del batterio (UFC)
in ogni caso bisogna trattarlo in gravidanza
1 risposte

no... per verificare eventuali MTS occorrono test specifici, uno per ciascuna delle MTS che si vogliono determinare. In ogni caso, in assenza di sintomi e segnali, prima che un test MTS diventi…
1 risposte

Lei non ci scrive perché sia stato richiesto questo esame e se vi siano dei fattori di rischio a monte. Se l'alterazione è veramente minima può certamente essere un falso positivo, come…
1 risposte

Come tutti i batteri, anche questo ed altri eventuali entrano ed escono (poco o nulla c'entra il partner) e proliferano se ci sono le condizioni locali per farlo. Per quanto basato sull'esito…
3 risposte

Consiglierei di aspettare la visita dal ginecologo che le indicherà correttamente la terapia da eseguire
1 risposte

-L'eritromicina è un ottimo antibiotico
-Il batterio trovato non è annoverato tra quelli sessualmete trasmittibili( ammesso che sia realmente patogeno in vagina)
-Il bassado…
1 risposte