Indirizzo

Via Sommacampagna 8, Torino
Studio Privato

Prossima data disponibile.:
Mostra l'agenda

Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 10 anni
Assegno, Contanti, Bonifico
338 708.....


Esperienze

Su di me

Buongiorno, sono la dott.ssa Valentina Compierchio ho maturato un'ampia esperienza nel trattare le problematiche che riguardano sia l'età adulta, sia ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Bulimia
  • Nevrosi
  • Stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Torino
  • Scuola di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica SPP

Specializzazioni

  • Psicologia forense
  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia
Visualizza altre informazioni

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Spagnolo

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Colloquio psicologico


Via Sommacampagna 8, Torino

da 50 €

Studio Privato


Colloquio psicologico clinico


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Psicoterapia di coppia


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Psicoterapia individuale


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Psicoterapia online


Via Sommacampagna 8, Torino

da 50 €

Studio Privato

Altre prestazioni

Esercizi respiratori


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Orientamento scolastico


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Parent training


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Prima Visita


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Somministrazione e interpretazione di test di intelligenza


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Somministrazione e interpretazione di test proiettivi e della personalità


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Tecniche di rilassamento


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Test di personalità


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Test psicologici


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato


Visita a domicilio


Via Sommacampagna 8, Torino

Scopri di più

Studio Privato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
11 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

La Dottoressa ha seguito mia figlia in un periodo molto buio, soffriva di attacchi di panico e disagio sociale...con il suo prezioso contributo ne siamo uscite brillantemente! Grazie davvero per tutto!


A
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Ho conosciuto la dottoressa tramite questo sito, ho trovato una valida professionista e una splendida persona con cui ho iniziato un percorso molto delicato di conoscenza di me stesso. Grazie

Dott.ssa Valentina Compierchio

Stiamo facendo un ottimo lavoro, grazie per il commento


F
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Ringrazio la dottoressa che con la sua grande sensibilita' e delicatezza, oltre che alla sua competenza, mi ha aiutato ad affrontare un periodo molto difficile della mia vita

Dott.ssa Valentina Compierchio

Ringrazio lei per la fiducia che mi ha accordato


N
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Periodo lavorativo molto stressante!
Mi ha aiutato a gestire e a vedere la situazione sotto un aspetto diverso: più rilassato ed equilibrato!
Grazie tante!

Dott.ssa Valentina Compierchio

Sono molto felice di esserle stata di aiuto


S
Presso: Studio Privato psicoterapia individuale

Dottoressa professionale e competente. Mi ha aiutata molto in questi anni di psicoterapia. La consiglio per la sua preparazione, sensibilità e affidabilità.

Dott.ssa Valentina Compierchio

È stato un bel percorso fatto insieme, grazie per la fiducia che mi ha accordato


A
Presso: Studio Privato psicoterapia individuale

Stavo passando un brutto periodo... dovuto ad una separazione difficile, con il suo aiuto professionale sono riuscito a superarlo.

Dott.ssa Valentina Compierchio

Grazie per la valutazione positiva, sono contenta di esserle stata di aiuto


A
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Ho trovato per caso il contatto della dottoressa, ho chiamato ed é stata molto disponibile. La mia terapia sta andando benissimo e grazie alla dottoressa ho raggiunto molta consapevolezza rispetto alle problematiche che da tempo stavano invadendo la mia serenità. Posso solo dire GRAZIE

Dott.ssa Valentina Compierchio

Grazie per la fiducia che mi accordato, stiamo facendo un ottimo lavoro!


V
Presso: Studio Privato psicoterapia individuale

Penso che in momenti critici della vita ognuno dovrebbe avere la fortuna di incontrare persone come la dott.ssa Compierchio. La sua Grande professionalità mi ha aiutata tantissimo

Dott.ssa Valentina Compierchio

Sono contenta di esserle stata d'aiuto, lei d'altra parte ha trovato la forza di fare delle scelte importanti e coraggiose!


C
Paziente verificato
Presso: Altro Altro

Sono stata seguita dalla dottoressa Comperchio per un lungo periodo e posso dire che mi sia stata davvero di aiuto per superare le mie difficoltà in ambito familiare e personale. È molto professionale e competente e non posso far altro che ringraziarla.

Dott.ssa Valentina Compierchio

La ringrazio molto, è stato un piacere lavorare insieme


M
Presso: Studio Privato psicoterapia individuale

La Dr.ssa Compierchio è una persona professionale ed accogliente, che ha reso il mio percorso con lei una parte fondamentale della mia vita, senza la quale non sarei riuscito a ritrovare il benessere e la serenità che credevo perdute. Nei momenti di difficoltà spesso si fa resistenza di fronte alla possibilità di chiedere aiuto, la mia esperienza è che da quando l'ho fatto sto veramente meglio. Grazie Dottoressa!

Dott.ssa Valentina Compierchio

La ringrazio per la fiducia accordata e sono contenta di tutta la strada percorsa insieme


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 14 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buonasera, ho un'encefalo mielite disseminata acuta da 15anni con poussè ricorrenti, ora mi trovo in uno di questi momenti e ho continui pensieri suicidi e di estrema tristezza, cosa posso fare?

    Buongiorno, immagino sia stata seguita a lungo dal punto di vista medico e che lo sia tutt'ora, sarebbe molto importante prendere in considerazione di unire la parte medica ed eventualmente farmacologica alla terapia che si occupa della psiche, la psicoterapia, sia come sostegno che come elaborazione di quanto sta vivendo. Posso anche immaginare come questo lungo periodo di malattia possa essere stato logorante e faticoso senza i necessari aiuti esterni, nonostante lei fin'ora abbia fatto un ottimo lavoro nel prendersi cura di sé, però alle volte bisogna prendere delle decisioni necessarie per migliorare le proprie condizioni di vita. Le faccio un grosso augurio di riuscire a trovare la serenità. Dott.ssa Valentina Compierchio

    Dott.ssa Valentina Compierchio

  • Dottori salve a tutti, sono di nuovo Michela, e in breve vi dico che da quando avevo 15 anni mi sono fidanzata con un ragazzo di 19 anni all’epoca, adesso ho 20 anni.
    E da poco la mia storia è finita, mi ha lasciato lui per una sciocchezza.
    Siamo stati 5 anni e mezzo insieme.
    Lui è sempre stato un ragazzo ossessivo nei miei confronti, diciamo che mi ha sempre messo alla scelta, ed io l’ho sempre scelto.
    Ho rinunciato a tutto come già vi ho detto, ho lasciato gli amici, il lavoro.
    Non scendevo più da sola nemmeno per fare spesa perché gli dava fastidio, scendevo solo con mia mamma, e dovevo avvisarmi ovunque andavo.
    Se mi trovava occupata si impressionava e mi trattava male, non potevo parlare con un uomo perché diceva che ero una poco di buono.
    Quindi ho sempre evitato, chiudendomi in casa.
    Ma in casa non vivevo bene, non ho mai avuto un bel rapporto con mio padre, non si è mai interessato di me, non mi ha mai chiesto come stavo, nemmeno al mio compleanno mi faceva gli auguri, e per questa cosa ho sofferto e tutt’ora soffro moltissimo.
    Ma comunque proprio per non perdere il mio ragazzo ho fatto di tutto, non avevo nemmeno più numeri telefonici sul telefono se non della mia famiglia.
    Lui invece poteva uscire, stava giù anche fino alla mattina e tantissime volte gli si spegneva il telefono e non si faceva sentire.
    E diciamo che anche quando sbagliava lui io lo rincorrevo per paura di restare senza di lui.
    Prima di fidanzarmi avevo una vita tutta mia, andavo a scuola e lavoravo anche se piccola, lui mi ha riempito sempre di domande trattandomi male perché si impressionava su di me, e tutte le volte che non rispondevo come voleva lui, mi trattava male dicendo che non ero buona, e tante volte ha alzato le mani, l’ho sempre perdonato.
    Ma le domande non finivano, ogni volta che gli venivano in mente anche la notte tardi dovevo rispondergli perché altrimenti mi lasciava e non si faceva sentire più.
    E le domande sono sempre state le stesse.
    Però ogni volta che stavamo bene, mi dava la vita mi faceva sentire importante, amata e mi sentivo bene e felice con lui.
    Ultimamente siamo andati in vacanza con i suoi genitori a Rimini, è un giorno c’era giù all’hotel dove alloggiavamo il karaoke, e beh io e il suo papà abbiamo cantato una canzone, prima di cantare gli chiesi il permesso lui mi rispose di si ed io cantai con il papà tranquillamente, non lo vidi più.
    Forse si aspettava che io nn cantavo, ma vi giuro io senza malizia cantai con il papà, ma se sapevo non cantavo.
    Da quel momento mi ha lasciato, dicendomi che ero una prostituta, una poco di buona mi ha detto di non essere seria e che da quel momento mi ha schifato.
    E con una come me non ci sarebbe tornato, io presa dal dolore appena tornati andai a casa sua e gli feci una sorpresa perché mi sentivo in colpa ma niente.
    Sono 13 giorni che non si fa sentire, ed io ancora adesso sto male mi sento in colpa è pure nella mia testa mi dico perché mi fa questo?
    Eppure non l’ho mai tradito l’ho sempre rispettato, ho rinunciato a qualsiasi cosa per lui, e anche quando sbagliava ero io ad andargli dietro.
    In questo momento mi sento abbandonata ho tanta paura perché lo penso continuamente.
    E non riesco a realizzare la fine di questa relazione.
    Ma ditemi ho sbagliato io? Sono io quella sbagliata?
    Vi prego aiutatemi.

    Cordiali saluti.

    Carissima Michela, ho letto attentamente la situazione che ha descritto, penso che abbia vissuto anni molto intensi nei quali si è dedicata completamente a questo ragazzo, magari anche per reazione una situazione famigliare che ha descritto come complessa. Probabilmente in questo momento sarebbe molto utile concedersi uno spazio di ascolto dedicato a lei e agli eventi che le sono accaduti. Le mando un sincero augurio affinché possa raggiungere la serenità desiderata, anche rispetto al giudizio su se stessa. Un caro saluto

    Dott.ssa Valentina Compierchio

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Buongiorno, sono la dott.ssa Valentina Compierchio ho maturato un'ampia esperienza nel trattare le problematiche che riguardano sia l'età adulta, sia ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Bulimia
  • Nevrosi
  • Stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Torino
  • Scuola di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica SPP

Specializzazioni

  • Psicologia forense
  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • Asl To 1 CSM
  • Ser.T Nichelino
  • Ospedale Sant Anna servizio Psicologia Clinica

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Spagnolo