L'acido ialuronico è una sostanza naturalmente presente nel nostro corpo. Si tratta di una molecola di zucchero rinvenibile in quasi ogni organismo vivente ed è fondamentale per la salute della nostra pelle, delle articolazioni e degli occhi. La sua funzione principale è trattenere l'acqua, contribuendo a mantenere i tessuti lubrificati e idratati.

Nella sua essenza, l'acido ialuronico è un umettante, un tipo di idratante che attira l'acqua nella pelle. A differenza di altri ingredienti per la cura della pelle che potrebbero risultare troppo aggressivi per determinati tipi di cute, l'acido ialuronico è delicato e benefico per tutti. È anche un ingrediente comune in molti prodotti dermatologici, grazie alla sua capacità di idratare e donare volume alla pelle.

Con l'avanzare dell'età, la produzione naturale di acido ialuronico nel nostro corpo rallenta, il che può comportare una perdita di umidità ed elasticità della pelle. Qui entra in gioco l'acido ialuronico, il quale aiuta a ripristinare e mantenere i livelli di idratazione della nostra cute, contribuendo a mantenerla sana e giovane.

Scegli la città in cui stai cercando il servizio

A cosa serve l'acido ialuronico

L'acido ialuronico è principalmente utilizzato per le sue proprietà idratanti nei prodotti per la cura della pelle e nell'anti-invecchiamento. È in grado di trattenere fino a 1000 volte il suo peso in acqua, il che lo rende un eccellente idratante. Attraverso l'attrazione e la ritenzione dell'umidità, contribuisce a donare volume alla pelle, riducendo l'aspetto di linee sottili e rughe.

Inoltre, svolge un ruolo chiave nella guarigione delle ferite. È naturalmente presente nella pelle, ma la sua concentrazione aumenta quando c'è bisogno di riparare un danno. L'acido ialuronico contribuisce a far guarire le ferite più rapidamente regolando i livelli di infiammazione e segnalando al corpo di costruire più vasi sanguigni nella zona danneggiata.

Inoltre, l'acido ialuronico può anche essere trovato negli integratori alimentari utilizzati per una varietà di disturbi articolari, compresa l'osteoartrite. Può anche essere iniettato direttamente nella pelle o nelle articolazioni come trattamento per diverse condizioni.

Come funziona l'acido ialuronico

L'acido ialuronico funziona trattenendo l'umidità nella pelle. Agisce come una spugna, trattenendo l'acqua e mantenendo la pelle idratata e voluminosa. L'idratazione porta anche a un aumento dell'elasticità della pelle e può contribuire alla riduzione della profondità delle rughe.

Quando viene iniettato, l'acido ialuronico riempie le rughe e le linee sottili, aggiungendo volume alle aree che hanno iniziato a rilassarsi, come le guance, ad esempio. Può anche essere utilizzato nei filler labiali per ottenere un aspetto più pieno e voluminoso.

Durata di una sessione di acido ialuronico

La durata di una sessione di acido ialuronico dipende dall'individuo e dall'area di trattamento. Nel caso di trattamenti con iniezioni di acido ialuronico, la sessione può durare dai 15 minuti all'ora.

Acido ialuronico: costo medio in Italia

Il costo dei trattamenti a base di acido ialuronico varia notevolmente in base al tipo di trattamento e alla tua ubicazione. Nel caso dei trattamenti iniettabili, il prezzo può variare da 150 a 400 euro per sessione, a seconda della quantità di prodotto utilizzata e dell'area trattata. È sempre consigliabile discutere i costi con il medico prima di iniziare il trattamento.

Acido ialuronico: specialisti e cliniche consigliati

Roma

Dott.ssa Katia Memoli

Medico estetico, Nutrizionista, Dietologo

Via Lucio Lombardo Radice 42, Roma
88 recensioni
Mostra profilo
Dott.ssa Oana Maria Tautu

Dentista, Ortodontista

Via Festo Avieno 27, Roma
145 recensioni
Mostra profilo

Milano

Dott. Jorge Cardenas

Medico estetico

Piazza Alboreto Michele, Milano
66 recensioni
Mostra profilo
Dott. Carlo Di Falco

Dentista, Chirurgo, Stomatologo

Via Eugenio Carpi 4, Milano
134 recensioni
Mostra profilo

Napoli

Dott. Marco Cartagine

Medico estetico, Chirurgo estetico

Viale Antonio Gramsci 24, Napoli
29 recensioni
Mostra profilo
Dr. Alessandro Famiglietti

Terapista del dolore, Anestesista

Via Riviera di Chiaia 127, Napoli
26 recensioni
Mostra profilo

Torino

Dott.ssa Tatiana Maxim

Medico estetico

Corso Francia 157, Collegno
36 recensioni
Mostra profilo
Dr. Alessio Maiello

Ortopedico, Chirurgo vertebrale

Corso Francia, 2b, Torino
88 recensioni
Mostra profilo

Domande frequenti

Quando si iniziano a percepire gli effetti dell'acido ialuronico?

Gli effetti dell'acido ialuronico sono spesso evidenti immediatamente dopo l'applicazione o l'iniezione. Nel caso dei trattamenti iniettabili, noterai un effetto di aumento immediato, ma il risultato finale sarà visibile dopo due settimane, una volta che il gonfiore sarà diminuito.


Quanto durano gli effetti dell'acido ialuronico sulla pelle?

Nel caso dei trattamenti iniettabili, gli effetti dell'acido ialuronico possono durare da sei a dodici mesi. La durata esatta varia da persona a persona e dipende da fattori come l'età, il tipo di pelle, lo stile di vita e l'area trattata.


Quali sono gli effetti collaterali e i rischi dell'acido ialuronico?

L'acido ialuronico è generalmente considerato sicuro per la maggior parte delle persone con pochi effetti collaterali. Tuttavia, come tutti i trattamenti, non è privo di rischi. Alcune persone potrebbero avere una reazione allergica, con arrossamento, prurito o eruzione cutanea.

Nel caso di iniezioni, esiste un rischio di lividi, gonfiore e grumi. In casi rari, il filler potrebbe bloccare un vaso sanguigno, causando gravi complicazioni come la morte del tessuto, anomalie della vista o persino cecità. È importante che questi interventi siano eseguiti da un professionista sanitario qualificato ed esperto.


Quali sono i benefici dell'acido ialuronico?

I benefici dell'acido ialuronico sono notevoli. Quando utilizzato in procedure cosmetiche, può riempire le rughe e le linee sottili, aggiungere volume alle guance e alle labbra, e persino ridisegnare il naso senza intervento chirurgico. Inoltre, è reversibile: se i risultati del filler non sono di gradimento del paziente, il medico può scioglierlo con un enzima chiamato ialuronidasi.


Come idratare le labbra dopo l'acido ialuronico?

Dopo un'iniezione di acido ialuronico nelle labbra, è importante mantenere le labbra idratate per favorire la guarigione. Cerca un balsamo labbra ricco di emollienti. Evita prodotti contenenti irritanti come agrumi o menta nei primi giorni dopo il trattamento.


Quando utilizzare l'acido ialuronico?

Per i trattamenti iniettabili, è meglio seguire i consigli del professionista sanitario. Possono fornirti un piano di trattamento basato sulle tue esigenze individuali.


L'acido ialuronico è benefico o dannoso per l'acne?

L'acido ialuronico non è specificamente un ingrediente per combattere l'acne, ma può comunque contribuire a migliorare l'acne in un certo senso. È estremamente delicato e idratante, il che può aiutare a lenire la pelle infiammata e favorire la riparazione. Può anche contribuire a bilanciare la produzione di sebo nella pelle, il che potrebbe contribuire a ridurre l'acne.


Cos'è meglio: il botox o l'acido ialuronico?

Il Botox e i filler di acido ialuronico hanno i loro vantaggi e possono essere utilizzati per trattare diversi segni dell'invecchiamento. Il Botox è ideale per trattare le rughe dinamiche, ossia quelle rughe che si formano a causa dei movimenti del viso come il corrugare della fronte o lo squintare degli occhi. I filler di acido ialuronico sono ideali per le rughe statiche, che sono visibili anche quando il viso è rilassato. Il medico è in grado di consigliare ai pazienti il trattamento migliore in base alle specifiche esigenze.

Domande su acido Ialuronico

I nostri esperti hanno risposto a 3 domande su acido Ialuronico

Per risolvere il cordoncino necessità una visita ti consiglio tornata al collega che ha operato