Domande su Disturbi alimentari

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 10 domande su Disturbi alimentari
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Disturbi alimentari

Buonasera, nel primo anno di vita del bambino il latte, sia materno che in formula, è l'alimento principale; mentre l'alimentazione si va ad integrare piano piano secondo il bisogno…
2 risposte

Buongiorno. I disturbi del comportamento alimentare hanno diverse cause scatenanti e diversi fattori di mantenimento. Sicuramente il primo passo è rivolgersi adirettamente un professionista o,…
28 risposte

Cara signora, la fame nervosa, cosi come dice la parola stessa, cerca di rispondere ad un bisogno emotivo.
Provare a seguire una dieta ipocalorica potrebbe, in questo contesto, peggiorare…
17 risposte

Buongiorno, se sua figlia sta crescendo bene e in assenza di altri sintomi non dovrebbe essere niente di particolare.
Aspetterei ad effettuare accertamenti se la situazione dovesse modificarsi…
14 risposte

Buongiorno, come medico dietologo le posso consigliare di ridurre un po’ i formaggi. Per la carne rossa va bene così ma non certo per il seno, che non è correlato con questioni di tipo alimentare.…
21 risposte

Buongiorno, ha avuto modo di parlare di questa sua preoccupazione con la Sua pediatra? Lei pone la domanda e in parte è già sulla strada della riposta:"è possibile che un bambino di quasi…
16 risposte

Tutti e tre i disturbi spiegati dalla collega possono portare, nel tempo, al peggioramento della condizione psicologica in termini di autostima e determinare altri sintomi come ansia, fobie,…
6 risposte

Buongiorno, mi sembrerebbe opportuno farsi seguire da un nutrizionista per quanto riguarda l'alimentazione corretta e da uno psicologo per valutare il suo stato di benessere psico-fisico…
2 risposte

Sicuramente la sua nutrizionista starà attenta alla progressione del peso e all'adeguamento del piano nutrizionale in base agli obiettivi e ai risultati che raggiungerete man mano. Non credo…
4 risposte