Domande su Ansia

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 58 domande su Ansia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Ansia

Puo' essere .... e' un fenomeno che puo' verificarsi con escitalopram, fluoxetina, alcuni SSRI. Dovrebbe passare con l'utilizzo.
10 risposte

Dott.ssa Elisabetta Giuli
Dott.ssa Elisabetta Giuli
Psicoterapeuta, Psicologo
Firenze
Buon pomeriggio,
da ciò che scrivi sembra che il quadro ansioso sia un qualcosa che "ti porti dietro" da tempo.
Hai mai pensato ad un percorso psicoterapico per comprendere…
12 risposte

Dott.ssa Maria Angela Caputo
Dott.ssa Maria Angela Caputo
Psicologo, Psicoterapeuta
Campi Bisenzio
Buona sera,
dalle sue parole più che una domanda specifica emerge chiaramente la sua difficoltà e il suo senso di sfiducia a causa di passate esperienze terapeutiche.
Credo che…
13 risposte

possono essere molte cose che a mio avviso vanno discusse in corso di una visita
12 risposte

Salve, posso comprendere l'angoscia che tali vissuti le origina e mi verrebbe da consigliarle di consultare uno psicoterapeuta al fine di avere uno spazio in cui poter raccontare di sé oltre…
11 risposte

Dott.ssa Barbara Pagliari
Dott.ssa Barbara Pagliari
Psicologo, Psicoterapeuta
Milano
Buonasera. I sintomi che descrive sembrerebbero collocarsi nell'area ansioso-depressivo, motivo per il quale la psicoterapia cognitivo-comportamentale (che aveva scelto) è l'orientamento…
12 risposte

Dott.ssa Manna Guscelli
Dott.ssa Manna Guscelli
Psicoterapeuta, Psicologo
Busto Arsizio
Carissima, ogni nuova avventura richiede una sua quota fisiologica di ansia e per quanto può sembrare invalidante, "..invece di andare avanti vado indietro..", è utile per aiutare a…
12 risposte

Dott.ssa Patrizia Oddenino
Dott.ssa Patrizia Oddenino
Psicologo, Psicoterapeuta
Chieri
Buonasera, l'ansia può certamente generare una sintomatologia importante, soprattutto se non viene compresa e curata. Concordo con il suo medico sulla terapia farmacologia, che andrebbe…
14 risposte

Dott. Alfredo Rapaggi
Dott. Alfredo Rapaggi
Psicologo, Psicoterapeuta
Rimini
Dalla sua descrizione il dubbio è che si tratti di un disturbo di tipo psicosomatico. Le suggerisco di unire alla terapia farmacologica una psicoterapia di tipo psicoanalitico.
Quando il…
12 risposte

Dott.ssa Lara Albino
Dott.ssa Lara Albino
Psicologo, Sessuologo
Rivoli
L’ansia è una condizione di forte disagio. Si riferisce a una indistinta, ma pressante, sensazione di allarme. C’è dentro preoccupazione, paura, la tensione fisiologica del corpo che, in vista…
12 risposte