Domande su Ansia

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 27 domande su Ansia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Ansia

Dr. Carlo Iachino
Dr. Carlo Iachino
Proctologo, Chirurgo generale, Gastroenterologo
Genova
Bisognerebbe fare una visita ORL con una laringoscopia. Il fastidio alla gola potrebbe anche non essere legato al reflusso. Se così fosse il cortisone per aerosol dovrebbe darle beneficio
8 risposte

possono essere molte cose che a mio avviso vanno discusse in corso di una visita
11 risposte

Dott.ssa Silvia Pinna
Dott.ssa Silvia Pinna
Psicologo, Psicoterapeuta, Tecnico sanitario
Roma
Buongiorno. Non so se in questo momento lei stia vivendo una crisi particolarmente acuta, di uno stato di malessere in realtà presente da vario tempo. Se andando dallo psicoterapeuta lei sta…
11 risposte

Buongiorno. Lei chiede che cosa può fare per superare questo stato di ansia e se deve cominciare a fare qualcosa lei invece di delegare sempre. L’aiuto che sua madre le sta dando è senz’altro…
11 risposte

Dr. Marco Sanges
Dr. Marco Sanges
Gastroenterologo, Epatologo, Proctologo
Villaricca
Gentile utente, potrebbe trattarsi di intestino irritabile, di cui il gonfiore è un sintomo, peraltro tra i più difficili da trattare. Tuttavia, data l'età, è d'obbligo effettuare una…
6 risposte

Dott. Matteo Monego
Dott. Matteo Monego
Psicologo, Terapeuta, Psicoterapeuta
Milano
Buongiorno,
credo che la sensazione di cui ha parlato sia una conseguenza dell'ansia. L'ansia è un meccanismo che la nostra mente mette in atto nel momento in cui percepisce qualcosa…
12 risposte

Dott.ssa Laura Totonelli
Dott.ssa Laura Totonelli
Neuropsichiatra infantile, Psichiatra, Psicoterapeuta
Roma
uno psichiatra
15 risposte

Dott.ssa Simona Cerulli
Dott.ssa Simona Cerulli
Fisiatra, Medico competente
Roma
Buonasera
Le posso solo consigliare di farsi visitare. La cervicale lui dare questi sintomi ma vanno escluse anche altre cause.
Cordialità
9 risposte

Buongiorno
non ritengo verosimile che il principio attivo del rabestrom ovvero il sildenafil generi ansia. L'ansia potrebbe derivare da tutto quello che l'assunzione del farmaco…
7 risposte

Dott. Giovanni Placidi
Dott. Giovanni Placidi
Psichiatra, Psicoterapeuta, Sessuologo
Torino
Sicuramente necessita di un trattamento diverso e più risolutivo.
10 risposte