Indirizzi (3)


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 60 €

Consulenza psicologica • 60 €

Colloquio individuale • 60 € +2 Altro

Primo colloquio individuale • 60 €

Primo colloquio psicologico • 60 €


011 1981..... Mostra numero

Il pagamento va effettuato subito dopo la prenotazione della consulenza online. Avrai 30 minuti di tempo per completare il pagamento, in caso contrario la tua prenotazione verrà cancellata.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Via Vincenzo Monti 20, Torino
Studio privato


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Contanti, Carta di credito, + 1 Altro
011 1981..... Mostra numero


Via Goffredo Casalis, n. 70, Torino
Studio Kairos


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Bonifico
011 1981..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Mi chiamo Francesca sono una Psicologa e Psicoterapeuta con un duplice orientamento teorico: psicologia clinica-psicodinamica e psicologia della Gesta...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Attacco di panico
  • Crisi relazionali
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Di Torino (Torino, 2005)
  • Specializzazione post lauream in Psicologia Clinica, Presso Facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino (2007-2011)
  • Master Triennale in Gestalt Counseling presso Scuola Gestalt di Torino (Torino, 2013-2016) -2016)

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Colloquio psicologico


Via Vincenzo Monti 20, Torino

da 60 €

Studio privato


Via Vincenzo Monti 20, Torino

Scopri di più

Studio privato


Via Goffredo Casalis, n. 70, Torino

Scopri di più

Studio Kairos


Consulenza online


60 €

Consulenza Online


Consulenza psicologica


60 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Monti 20, Torino

60 €

Studio privato


Via Goffredo Casalis, n. 70, Torino

60 €

Studio Kairos

Altre prestazioni

Colloquio individuale


60 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Monti 20, Torino

60 €

Studio privato


Via Goffredo Casalis, n. 70, Torino

60 €

Studio Kairos


Colloquio psicoterapeutico


Via Vincenzo Monti 20, Torino

60 €

Studio privato


Via Goffredo Casalis, n. 70, Torino

60 €

Studio Kairos


Primo colloquio individuale


60 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Monti 20, Torino

60 €

Studio privato


Primo colloquio psicologico


60 €

Consulenza Online


Via Vincenzo Monti 20, Torino

60 €

Studio privato


Via Goffredo Casalis, n. 70, Torino

Scopri di più

Studio Kairos

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
19 recensioni

M
Presso: Studio privato consulenza psicologica

La dottoressa Caputo è sempre puntuale. Ha un comportamento professionale e allo stesso tempo riesce a farti sentire a tuo agio. Ero molto diffidente dell’idea di andare in terapia da uno psicologo che non è dello stesso paese mio, però sono arrivata a trovare gioia nelle sedute e a sentirmi molto meglio grazie all’aiuto della dottoressa Caputo. La consiglio vivamente!


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Kairos primo colloquio psicologico

Nonostante sia stato il primo incontro, mi sono trovato davvero molto bene. Ottima professionista e brava persona!

Dott.ssa Francesca Caputo

Grazie A. ,grazie per queste tue parole dopo il nostro primo incontro! lo apprezzo molto! Francesca


M
Presso: Studio privato consulenza psicologica

La Dott.ssa Caputo, mi ha accolta con cordialità, professionalità e alta comprensione della mia problematica. Sono molto contenta e soddisfatta del percorso e dei risultati ottenuti.

Dott.ssa Francesca Caputo

Ti ringrazio M. per la fiducia e l'impegno che hai messo nel lavoro fatto insieme! Mattoncino dopo mattoncino!
Dott.ssa Francesca Caputo


F
Presso: Studio privato colloquio individuale

Consiglio a chi è in cerca di supporto, questa dottoressa, esperienza super positiva. Un approccio fantastico.

Dott.ssa Francesca Caputo

Ti ringrazio F per il rimando che mi hai dato e per il lavoro svolto insieme a me.
Dott.ssa Francesca Caputo


S
Paziente verificato
Presso: Studio privato consulenza psicologica

La dottoressa Caputo è una professionista preparata, attenta e disponibile, capace di guidarti in momenti difficili difficili con esperienza e dolcezza. Grazie!

Dott.ssa Francesca Caputo

Grazie di cuore per queste parole!


F
Paziente verificato
Presso: Studio privato colloquio psicoterapeutico

La dottoressa Caputo è una professionista attenta ed empatica. Mi ha aiutato a superare un momento molto critico della mia vita. Grazie a lei sono riuscita a ritrovare il benessere.
La consiglio assolutamente!

Dott.ssa Francesca Caputo

Ti ringrazio Francesca, per le tue parole e sono felice che il lavoro fatto insieme, sia stato così proficuo. Grazie per aver riposto in me la fiducia! e non aver mollato nei momenti più difficili!
Dott.ssa Francesca Caputo


R
Presso: Studio privato consulenza psicologica

Francesca mi ha seguido in maniera impeccabile durante tutto il mio percorso. Grazie a lei ho raggiunto il mio equilibrio. Una professionista eccezionale.

Dott.ssa Francesca Caputo

Grazie René, grazie per queste parole, che esprimono la fiducia nel nostro percorso; ti sono grata per aver fatto un lungo cammino insieme a me, per la fatica e la forza di volontà che hai investito!
Grazie di cuore!


P
Presso: Altro Altro

La dottoressa Caputo ha una profonda esperienza sul campo e le sono grata per il percorso fatto insieme. Super disponibile, attenta, e professionale.
Consigliatissima

Dott.ssa Francesca Caputo

Grazie mille P. Il lavoro svolto insieme è stato ricco di risultati ed io sono stata contenta di assistere ai numerosi cambiamenti della tua v


A
Presso: Studio privato colloquio psicologico

Un bel percorso. Miglioramento di alcuni tratti caratteriali da correggere in ambito affettivo. Un percorso di recupero nella fiducia in me stessa

Dott.ssa Francesca Caputo

Grazie, davvero per questo rimando. Ti sono grata per la fiducia riposta nel nostro lavoro, e per tutto l'impegno mantenuto costante nel tempo!


E
Presso: Consulenza Online consulenza psicologica

Francesca è professionale, accogliente, mette subito a tuo agio. Ho superato i miei conflitti grazie al suo prezioso supporto.

Dott.ssa Francesca Caputo

Grazie Elvia, i tuoi rimandi sono preziosi !Grazie per la fiducia e l'impegno verso il nostro lavoro!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 30 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buonasera, nel 2018 ho subito un problema fisico abbastanza invasivo(versamento pleurico bilaterale) dopo aver fatto la degenza ed esserne uscito a livello diagnostico, a distanza di mesi mi sentivo strano, concentravo tutta la mia attenzione sul respiro, sui miei polmoni, ad ogni sospiro mancato andavo in ansia generandone altrettanti mancati . Da allora la mia vita è cambiata soffro di tensioni, agitazioni continue . Credo di essere entrato in un vero e proprio circolo “ vizioso “ dove dal quale non riesco ad uscirne . Sono stato lasciato, ho perso il lavoro. Attualmente ho ritrovato un po’ di spensieratezza frequento una ragazza e mi trovo molto meglio con me stesso . L’unica cosa che continuo ad avere questa sensazione di oppressione, sensazione surreale sottoforma di sogno . Come se non fossi nel mondo che mi trovavo prima di tutto ciò che ho passato . Non riesco a trovare una collocazione giusta per me, ho la testa perennemente in pensiero e non riesco a stare “ solo “ poiché mi agito concentrandomi sulla respirazione e avere la sensazione di mancanza di fiato . A livello clinico non c’è nulla, visite cardiache polmonari ecc tutto ok . Come posso muovermi ? Vorrei avere la stessa spensieratezza di una volta , vivermi senza peso, ero forte mentalmente e fisicamente . Come rivolgermi e a chi? Si può superare a distanza di tutto questo tempo ? ( ho fatto una fatica a scrivere questo Messaggio ) . Attendo cordiali saluti .

    Buongiorno, intanto apprezzo molto che lei abbia trovato il coraggio di scriverci, e condividere su questa piattaforma la sua esperienza, nonostante la fatica di cui ci scrive ala fine del suo messaggio. Concordo con i colleghi che una buona oppotunità per iniziare a stare meglio, potrebbe essere quella di iniziare un percorso di sostegno: ciò che ha vissuto è stata un esperienza importante e molto forte che tra l'altro ha coinvolto i polmoni, l'organo vitale che ci permette di respirare, perciò la sua attenzione al respiro e la sua mancata spensieratezza è coerente con ciò che ha vissuto.
    All'interno di una buona relazione terapeutica potrà dare un nuovo significato all'esperienza vissuta, potrà integrarla nella sua vita attuale, e col tempo assistere ad una remissione dei sintomi sul piano fisico (che attualmente sono il modo in cui il suo corpo sta cercando di richiamare la sua attenzione poichè ancora spaventato. La sua respirazione dovrà tornare gradualmente ad essere un atto spontaneo e naturale) e sul piano emotivo (ritrovare la leggerezza di cui parla).
    Si dia questa opportunità,
    La saluto cordialmente, Dott.ssa Francesca Caputo

    Dott.ssa Francesca Caputo

  • Buonasera... Ultimamente sento un peso enorme, come una spada di Damocle da portare.
    È un anno che mi sembra di non essere mai serena. Da quando è iniziato il covid sono iniziati i nostri problemi. Ho avuto la conferma di diagnosi di lipedema, malattia ancora non riconosciuta dal SSN ma che porterà gravi problemi nel corso della mia vita, tendendo a peggiorare sempre più.
    Il mio compagno ha scoperto di avere esofagite eosinofila, che gli porta gravi effetti sulla deglutizione, e respirando solo con la bocca a causa del setto deviato, sto con l'ansia costante che possa soffocare.
    Non soffrivo di crisi d'ansia, panico. Ma solo un po'di depressione che affrontavo da sola.
    Tuttavia da quando è successo che si stesse per strozzare con un muffin sono in constante allerta, ho il sonno leggero e appena sento che fa qualche verso strano salto nel letto come una molla.
    Mi capita di avere qualche attacco di panico, ma soprattutto crisi d'ansia, che stanno peggiorando in concomitanza allo stato in cui mi trovo.
    Io non so più cosa fare, vengo trattata come una paziente di serie b, e adesso tutto ruota intorno al covid, e noi che abbiamo malattie rare vediamo tempistiche che si dilatano di mesi e mesi.
    Non mi sento compresa nemmeno dal mio medico di base, che minimizza tutto e devo convincerlo io stessa per prescrivermi degli esami. Anche adesso che si sospetta si una patologia reumatologica autoimmune, continua a farmi sentire una malata immaginaria. Non so davvero che fare o pensare. Vorrei solo staccare la spina e per un momento non sentire più nulla.
    Cosa potrei fare per iniziare ad aiutarmi? Mi piacerebbe avere qualche consiglio... Grazie mille

    Gentile utente, mi ha molto colpito la situazione che lei descrive. Si sommano più fattori cui dover far fronte: la preoccupazione costante per il suo compagno e la preoccupazione per la sua salute fisica, che inevitabilmente impattano sul suo stato emotivo. Affrontare tutto questo da sola forse sta iniziando a diventare troppo (l'ansia, è sempre un segnale di allarme che ci manda il nostro organismo, affinchè iniziamo a fare qualcosa per aiutarci). Perciò sarebbe importante almeno inizialmente che lei provasse a farsi sostenere da un percorso terapeutico in cui esprimere tutto ciò che la turba la fa arrabbiare, e nel contempo vedere se anche il suo compagno possa fare lo stesso in modo che entrambi siate supportati individualmente dal punto di vista psicologico. Dal punto di vista medico invece le chiedo: avete consultato specialisti diversi per entrambe le vostre problematiche? ci sono associazioni a favore della sua patologia?
    La saluto cordialmente e se ritiene resto a disposizione
    Dott.ssa Francesca Caputo

    Dott.ssa Francesca Caputo

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi chiamo Francesca sono una Psicologa e Psicoterapeuta con un duplice orientamento teorico: psicologia clinica-psicodinamica e psicologia della Gesta...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Attacco di panico
  • Crisi relazionali
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Di Torino (Torino, 2005)
  • Specializzazione post lauream in Psicologia Clinica, Presso Facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino (2007-2011)
  • Master Triennale in Gestalt Counseling presso Scuola Gestalt di Torino (Torino, 2013-2016) -2016)

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia

Tirocini

  • Centro Puzzle di Torino (Centro di riabilitazione per Traumi Cranici)

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese, Inglese

Ricerche correlate