Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido - Informazioni, specialisti, domande frequenti

Esperti in proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido

Michelangelo Sommo

Michelangelo Sommo

Chirurgo generale, Proctologo

Torino

Prenota ora
Davide Cavaliere

Davide Cavaliere

Chirurgo generale, Chirurgo

Forlì

Prenota ora
Massimiliano Varriale

Massimiliano Varriale

Proctologo, Chirurgo generale

Roma

Prenota ora
Michele Pinto

Michele Pinto

Proctologo, Chirurgo generale

Bergamo

Prenota ora
Stefano Gallina

Stefano Gallina

Chirurgo generale, Proctologo

Maglie

Prenota ora
Valerio Ranieri

Valerio Ranieri

Chirurgo generale, Proctologo

Vescovato

Prenota ora

Domande su Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido

I nostri esperti hanno risposto a 9 domande su Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido

Buongiorno,
Potrebbe essere un problema emorroidario, soprattutto per lo sforzo che ha descritto. Ma concordo sulla necessità di indagini più specifiche per poter formulare una diagnosi.
2 risposte

buongiorno,
non conosco il suo caso ma, a volte, paziente con ipertono anale possono giovarsi della riabilitazione del pavimento pelvico anche per sintomi correlati.
auguri
1 risposte

Quali professionisti effettuano Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido?

Ricerche correlate


Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.