Domande su Ernia

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 19 domande su Ernia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Ernia

Lo studio di tali nervi non è routinario ma iperspecialistico.
Dovrebbe rivolgersi in un Centro di Neurofisiopatologia, presente normalmente nelle sedi Universitarie dove vi sono specialisti…
2 risposte

Dott.ssa Annarita Colonna
Dott.ssa Annarita Colonna
Chirurgo generale, Agopuntore, Omeopata
Milano
Prima di dire si o no, occorre vedere se sulla ferita c'è un piccolo laparocele o una recidiva. Con l'agopuntura si può curare il dolore.
Cordialita
Dott.ssa Colonna
8 risposte

Gentile Signora la diastasi dei retti dell'addome nella maggior parte dei casi così come l'ombelico tornano apposto da soli. Andrebbe valutata dal vivo la situzazione per capirne l'entitá.…
4 risposte

Dr. Michele Arcangelo Iuliani
Dr. Michele Arcangelo Iuliani
Chirurgo generale, Chirurgo vascolare, Angiologo
Bassano del Grappa
Mi sembra di aver capito che lei ha avuto prima un intervento di ernioplastica inguinale sinistra con protesi seguito ad intervento di rimozione della protesi e plastica erniaria sec. Bassini.…
3 risposte

Dott. Salvatore Abate
Dott. Salvatore Abate
Dentista, Chirurgo generale, Ortodontista
Catania
credo sia opportuno rivolgersi al chirurgo che ha eseguito l'intervento, a parer mio ha tardato anche troppo.
4 risposte

Dott. Daniele Macchini
Dott. Daniele Macchini
Chirurgo generale, Proctologo
Agrate Brianza
Buongiorno, consiglierei di eseguire una gastroscopia per valutare l'entità del reflusso gastro-esofageo vista la storia di ernia Jatale. Considerati i sintomi il sospetto che la tosse sia…
3 risposte

Prof. Annunziato Mangiola
Prof. Annunziato Mangiola
Neurochirurgo
Pescara
il termine mielite è generico. Deve essere visitato da per devidere se quali altri esami deve fare

Saluti
2 risposte

Dr. Giovanni Migliaccio
Dr. Giovanni Migliaccio
Neurochirurgo, Medico legale
Milano
Le ernie di Schmorl o ernie interne, nella maggior parte dei casi sono asintomatiche e non necessitano di trattamento. Per le altre protrusioni bisogna valutare clinicamente se sono responsabili…
2 risposte

Dr. Lorenzo Bertani
Dr. Lorenzo Bertani
Gastroenterologo, Epatologo
Lucca
Buongiorno
Secondo la mia opinione è opportuno che la riveda il chirurgo che l'ha operata e sentirei anche un ortopedico come seconda opinione. Purtroppo non posso darle dei consigli…
7 risposte

Dott. Fabrizio Muzi
Dott. Fabrizio Muzi
Andrologo, Urologo, Sessuologo
Roma
Penso possa rivolgersi ad un ortopedico o ad un neurochirurgo
3 risposte