Domande su Celiachia

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 63 domande su Celiachia
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Celiachia

Buonasera,
Credo sia opportuno approfondire attraverso analisi specifiche con prelievo ematico.
Qualora risultasse positiva per la celiachia è utile eseguire una gastroscopia con…
38 risposte


L' esame cioè il dosaggio delle antitransglutaminasi IgA ha senso e non dovrebbe essere condizionato dalla terapia con kenacort Consiglio di dosare anche le IgG antitransglutaminasi e le…
2 risposte


Gli anticorpi sono negativi, non vi è atrofia dei villi e neanche esocitosi linfocitaria intraepiteliale. Mi sento di poter dire che non ha la celiachia. I sintomi sono dovuti ad altra patologia,…
2 risposte


Non esistono farmaci per la "gluten sensitivity", e sicuramente non è la causa del gonfiore palpebrale.
1 risposte


Il test genetico indica solo la predisposizione ad avere la celiachia. Solo circa il 10% di chi ha un test genetico positivo svilupperà poi la celiachia (circa il 30% se vi è un parente di primo…
1 risposte


Guardi, a parte "le rarità" giustamente segnalate dai Colleghi, direi, con probabilità del 99%, che Lei introduce (senza volerlo e/o senza accorgersene) minime quantità di glutine.…
3 risposte


Spero che prima di fare diagnosi di celiachia, avrà dosato gli anticorpi antitransglutaminasi e fatto una gastroscopia con biopsie duodenali. Non è una diagnosi che si fa con leggerezza. Saluti…
2 risposte


Deve solo continuare la dieta. Per il bambino si consiglia di effettuare gli anticorpi e la genetica dopo i due anni di vita.
3 risposte


Sicuramente non ha la celiachia. Se vuole proprio un ulteriore avallo controlli gli anticorpi anti-endomisio. Ma saranno negativi.Eviti il fai d ate e consulti un medico di fiducia.
3 risposte


direi che con questi esami la diagnosi è certa, e se il bambino ha più di 2 anni, ed è sintomatico si può, secondo le nuove linee guida evitare la biopsia. E' invece assolutamente esclusa…
6 risposte