Buongiorno, ho 40 anni e soffro di eiaculazione precoce e spesso fatico a trattenere lo stimolo di urinare...mi consigliate una visita urologica o andrologica? Grazie, Andrea
Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
Meglio un buon andrologo che potrà valutare il complesso dei problemi... attenzione che possono essere molto locali, ma anche più generali e articolati e quindi a poco serve inseguire il sintomo.

Buonasera, spesso le due cose possono coesistere, quindi le suggerisco di effettuare una visita urologica che possa consentirle di risolvere al meglio il problema. La saluto

Specialisti per Eiaculazione precoce

Marco Aliberti

Marco Aliberti

Andrologo, Urologo

Torino

Simon Perriccioli

Simon Perriccioli

Andrologo

Roma

Flavia Coffari

Flavia Coffari

Psicologo, Terapeuta, Psicoterapeuta

Falvaterra

Elena Maggioni

Elena Maggioni

Psicologo

Garlate

Michele Ruoppolo

Michele Ruoppolo

Andrologo, Urologo

Treviglio

GIORGIA ROSAMARIA GAMMINO

GIORGIA ROSAMARIA GAMMINO

Sessuologo, Psicologo

Padova

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 28 domande su Eiaculazione precoce

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.