Buongiorno cari dottori,sn lulu' 38 anni operata di bypassgastrico funzionale nel maggio2018.Peso pa
4 risposte
Buongiorno cari dottori,sn lulu' 38 anni operata di bypassgastrico funzionale nel maggio2018.Peso partenza 105,7 kg per 1,60cm di altezza. Dopo 7 mesi di intervento scopro di essere incinta,gravidanza perfetta iniziata con 77 kg, ma che via via vanno a diminuire.Appena partorito il mio peso è 65kg ,ma dopo qlk mese si stabilisce a 68-69kg. Adesso a 9 mesi dal parto e dopo aver smesso l allattamento ,fiduciosa credevo avrei perso altro peso ed invece mi ritrovo a 71 kg.Ho paura di ingrassare nuovamente,cosa posso fare? Ho possibilità di poter perdere i kg velocemente( qll del 1 anno) o la gravidanza mi ha tolto qst chance? Secondo vostro parere qnt sarebbe il mio peso forma ideale? Vi ringrazio Saluti a voi tutti
Buongiorno, un aumento ponderale a distanza di qualche anno dall'intervento di chirurgia bariatrica non è certamente un evento raro e ha alcune cause metaboliche, ma anche e soprattutto comportamentali.
L'allattamento inoltre richiede un dispendio calorico giornaliero ulteriore e interromperlo ha probabilmente ridotto il suo dispendio calorico quotidiano.
Non si lasci dominare dall'ansia, perché non ha un limite fisico che le impedisce di mantenere l'ottimo risultato ottenuto con l'operazione.
Non si concentri sulla velocità di perdita del peso, ma sull'attuare quei comportamenti alimentari e non( attività fisica) che le permetteranno di mantenere un buono stato di salute.
Le consiglio di approcciare ai consigli alimentari che ha sicuramente ricevuto nel periodo post-operatorio o ancora meglio di contattare uno specialista per attuare una strategia dietetica opportuna.
Saluti.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno dopo l'intervento e la gravidanza l'organismo è soggetto a vari cambiamneti metabolici.Le consiglio di contattare uno specialista cosi potrà consigliare un percorso nutrizionale personalizzato alle sue condizioni fisiologiche.Cordiali saluti Dott.ssa Alessandra Maria Biologa Nutrizionista.

Buonasera, un aumento ponderale a distanza di anni dall'intervento è fisiologico. Quel che posso consigliarle è di rivolgersi ad un nutrizionista per un piano nutrizionale personalizzato volto a non aumentare il proprio peso. Non segua una dieta fai da te. Per maggiori informazioni resto a disposizione. Cordiali Saluti

Gentile utente
Il peso da lei descritto è nella norma
Mi preme farle delle domande: cosa le fa pensare di prendere peso? Tutta questa fobia di prendere peso da cosa è dovuto?
Come si sente ? Intendo interiormente?
Cosa desideri?
Bisognerebbe indagare su certi aspetti e lavorare insieme sulla paura di prendere peso.
Resto a sua disposizione
Cordiali saluti
Dott.ssa Valentina Ninfa Alagna
Ti invitiamo a fare una visita: Consulenza online - 45 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Esperti

Leonardo Paoletta

Leonardo Paoletta

Psicologo, Psicologo clinico, Psicoterapeuta

Milano

Sonia Sardo

Sonia Sardo

Psicologo, Terapeuta, Psicoterapeuta

Castelvetrano

Daniela Grazioli

Daniela Grazioli

Psicologo, Psicoterapeuta, Psicologo clinico

Milano

Danilo Beni

Danilo Beni

Chirurgo generale, Dietologo, Geriatra

Massa Marittima

Francesco Benincasa

Francesco Benincasa

Internista, Neurologo

Torino

Giuseppe Greco

Giuseppe Greco

Internista, Diabetologo, Medico di base

Torino

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 19 domande su Obesità

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.