Indirizzo

Piazza della Radio 7, Roma
Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti
346 227.....

Esperienze

Su di me

Benvenuti. Mi chiamo Antonella Russo, sono psicologa, psicoterapeuta e psicoanalista. Sin da adolescente sentivo di avere una naturale predisposizi...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Universit degli studi di Urbino Carlo Bo
  • Specializzazione Laboratorio freudiano indirizzo psicanalitico

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese

Prestazioni e prezzi

Psicoanalisi

da 50 €


Piazza della Radio 7, Roma

da 50 €

Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia


Psicoterapia individuale

da 50 €


Piazza della Radio 7, Roma

da 50 €

Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia


Psicoterapia di coppia

da 80 €


Piazza della Radio 7, Roma

da 80 €

Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia


Terapia familiare

da 110 €


Piazza della Radio 7, Roma

da 110 €

Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia


Terapia di gruppo

da 35 €


Piazza della Radio 7, Roma

da 35 €

Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia


Accompagnamento in gravidanza

da 40 €


Piazza della Radio 7, Roma

da 40 €

Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia


Colloquio psicologico

da 50 €


Piazza della Radio 7, Roma

da 50 €

Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
5 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia colloquio psicologico

alta professionalità ascolto attivo disponibilità. Mi sono trovata benissimo ci ritornerò molto volentieri

Dott.ssa Antonella Russo

Antonella grazie per le belle parole.
La fiducia e l’entusiasmo sono elementi fondamentali.
Sono certa che faremo un buon lavoro.
A presto.


N
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia

Mi sono rivolto alla dottoressa per una fortissima ansia che non sopportavo più .
Mi ha accolto con gentilezza e professionalità Tantissima pazienza. Oggi vivo molto più sereno e ho imparato a fidarmi di me stesso e degli altri. Tutto questo grazie al percorso che sto portando avanti con la dottoressa.
Grazie!

Dott.ssa Antonella Russo

Caro Ninor grazie per le sue parole e per la fiducia.


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia

La lunga malattia di mio padre mi aveva provato molto, ho deciso di intraprendere il mio percorso di psicoterapia quando ho saputo che sarei diventato padre. Ho incontrato la Dr.ssa Russo che mi ha accolto con grande dolcezza e professionalità . Grazie al suo aiuto ho affrontato la morte di mio padre e sono riuscito ad elaborare il lutto . Ho riposizionato i tasselli più importanti della mia vita, ho ritrovato la serenità giusta per accogliere al meglio il mio piccolo che nascerà tra pochi giorni.
Grazie dottoressa Russo.

Dott.ssa Antonella Russo

Caro R, grazie per le belle parole.
Le rinascite e le nascite sono sempre una grande emozione per me. Sta facendo un gran bel lavoro!
A presto.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia

Il primo appuntamento è stato fondamentale, mi sono sentito accolto,ho da subito percepito che potevo fidarmi . Avevo un bagaglio di sofferenza enorme e tanta frustrazione per le tre terapie precedenti iniziate e finite male. Poi finalmente ho incontrato la dottoressa Russo che mi ha veramente aiutato a risollevarmi e a risolvere un problema di natura sessuale che mi stava facendo perdere mia moglie. So che c’è ancora lavoro da fare ma tanto ne è stato fatto.
Grazie di cuore.

Dott.ssa Antonella Russo

Caro Alessandro la ringrazio .
È riuscito a ritrovare il suo desiderio, ne sono felice.


D
Paziente verificato
Presso: Dott.ssa Antonella Russo - Centro di psicoterapia Consulenza psicologica

La dottoressa Russo è stata molto professionale e disponibile. È competente e la visita è stata per molti versi per me illuminante. È scrupolosa e mi ha posto le domande giuste, mostrando profonda conoscenza della sua materia e attenzione al mio stato.

Dott.ssa Antonella Russo

Cara Donatella, la ringrazio.
Sono certa farà grandi cose.
A presto.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 25 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su psicoterapia

    Buongiorno a tutti. Scrivo per chiedere consiglio su come fare ad accettarmi fisicamente in quanto tra poco dovrò mettere l’apparecchio fisso per circa un anno (penso proprio che sarà infinito). Ho 26 anni e non riesco molto ad accettare l’idea, soprattutto il fatto di non vedere nessuno a quest’età con l’ apparecchio mi blocca, ma la cosa peggiore è come affrontare la cosa coi colleghi a lavoro? Purtroppo lavoro in un ambiente a contatto con la gente, il lavoro in sé non mi piace (sono cassiera in un supermercato) ma purtroppo devo trovare la forza per andare avanti ogni giorno. I colleghi sono pesanti poiché trovano sempre il modo per sparlare, sono curiosi e fanno osservazioni o battute per cui mi sento sempre osservata e giudicata. Come posso fare per affrontare serenamente la situazione e cercare di non vivere in funzione di loro?

    Cara, ho letto con attenzione le sue parole. Mi sembra che l’apparecchio sia qualcosa che rende tangibile un suo disagio, sentirsi giudicata al punto di vivere in funzione degli altr, è qualcosa che merita di essere approfondito . Sente di dover trovare la forza per continuare a fare un lavoro che non le piace, insomma sembra che lei senta di non avere potere rispetto alle sue scelte, penso che un percorso di psicoterapia l’aiuterebbe a sciogliere i suoi nodi, le sue fragilità e di conseguenza a vivere serenamente anche questo anno di apparecchio.
    Cordialmente AR

    Dott.ssa Antonella Russo

  • Domande su Ludopatia

    mio marito mi ha confessato di giocare da 2 anni, ora dice che vuole smettere ed è disposto a rivolgersi presso un serd, mi chiede però di non dirlo a nessuno, io non so se farlo sapere ai genitori e ai figli, so che così procurerò un gran dolore ma d'altra parte penso sia un loro diritto saperlo, anche per affrontare la situazione, nel caso lui chieda soldi, visto che io gli ho portato via la carta di credito e sto controllando tutti i movimenti bancari. cosa mi consigliate?
    Grazie

    Cara signora, suo marito glielo ha confessato, questo indica che vuole essere aiutato e che si fida di lei, ricambi la sua fiducia. Fondamentale è la cura, come ha già individuato il Sert è un luogo dove trovara’ ascolto e sostegno .
    Cordialmente AR

    Dott.ssa Antonella Russo

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Benvenuti. Mi chiamo Antonella Russo, sono psicologa, psicoterapeuta e psicoanalista. Sin da adolescente sentivo di avere una naturale predisposizi...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Universit degli studi di Urbino Carlo Bo
  • Specializzazione Laboratorio freudiano indirizzo psicanalitico

Specializzazioni

  • Psicoanalisi
  • Psicoterapia

Tirocini

  • Centro di saleute mentale Asl RME

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese