Domande su Isterosalpingografia

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 15 domande su Isterosalpingografia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Isterosalpingografia

Gentile signora,
se ha avuto in passato una infezione da Clamydia, dal tampone attuale non può essere rilevato. L'importante però è valutare che le sue tube, dopo una ipotetica infezione…
1 risposte

È consigliato aver rapporti, e non protetti, perché ci sono maggiori possibilità nei giorni successivi all’esame.
Saluti e in bocca al lupo
2 risposte

Gentile signora, avendo fatto un esame radiografico le consiglio di avere rapporti protetti per la durata di questo ciclo.
2 risposte

Dott. Stefano Manodoro
Dott. Stefano Manodoro
Ginecologo
Santarcangelo di Romagna
Buongiorno,

normalmente dopo questo esame non è necessario assumere terapia antibiotica. Tuttavia se la procedura è stata indaginosa potrebbe aver innescato un piccolo processo infiammatorio.
2 risposte

Dott.ssa Federica Pasi
Dott.ssa Federica Pasi
Ginecologo
Cologno Monzese
Buongiorno,
purtroppo non è possibile riaprire le tube.
Deve rivolgersi a un centro che si occupa di fecondazione assistita
3 risposte

Dott.ssa Elena Sviridonova
Dott.ssa Elena Sviridonova
Ginecologo, Ostetrica, Sessuologo
Pavia
Buongiorno. Si consiglia di eseguire Visita specialistica ,- Visita ginecologica . Dopo di che la Specialista chiederà gli altri esami necessari e risponderà a tutte le domande.
9 risposte

Probabilmente le sconsiglieranno, tuttavia bisogna vedere se il tipo di contrasto è lo stesso e a cosa è risultata allergica.
Potrebbe superare il problema facendo una sonoistero, cioè…
4 risposte

Salve signora
Dal suo racconto le consiglierei di sottoporsi ad esami piu' specifici come gli esami per lo screening per la coagulazione e/o malattie autoimmuni.
Spero di essere…
3 risposte

Dr. Flavio Cermaria
Dr. Flavio Cermaria
Ginecologo
Savignano sul Rubicone
Probabilmente non succederà nulla anche se la gravidanza compare lo stesso mese in cui ha effettuato la ISG, ma mi scusi: chi glielo fa fare? Ha 29 anni, saltare un ciclo non comporta dal punto…
3 risposte

Dr. Salvatore Di Leo
Dr. Salvatore Di Leo
Ginecologo, Ostetrica, Sessuologo
Catania
Il mezzo di contrasto che si utilizza in questa metodica è (solitamente) una sostanza radioopaca e IDROSOLUBILE. Ciò è importante quando le tube sono in diretta comunicazione con il cavo peritoneale…
4 risposte