Domande su Contraccezione

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 342 domande su Contraccezione
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Contraccezione

Gentile signora, le perdite potrebbero proprio essere dovute alla dimenticanza della pillola e quindi ad un calo della efficacia, che è impossibile quantificare, una sola dimenticanza non dovrebbe…
1 risposte

succede che potrebbe avere qualche perdit ematica e una diminuzione dell''effetto contraccettivo. Un consiglio:sospenda per un mese, dopo tre anni mi pare il caso, e riprenda dopo aver…
1 risposte

Salve,
dipende da che settimana di pillola della confezione era nel momento in cui ha sospeso la contraccezione. Se era nella prima fase nella prima settimana così come nell’ultima le…
1 risposte

Di solito , dopo l'assunzione della pillola del giorno dopo, il ciclo arriva anticipatamente. Tale fenomeno ne dimostra l'efficacia ma, qualora il ciclo fosse stato del tutto insufficiente,…
1 risposte

Immagino che lei abbia assunto Cemisiana dopo un adeguato controllo clinico e sotto consiglio del suo medico...solo questo può rassicurarla rispetto ad eventuali patologie.
Se inoltre…
1 risposte

Il "rischio" non è stimabile sulla base dell'unica informazione riportata. Lo specialista che le ha prescritto la pillola avrà fatto le dovute valutazioni.
1 risposte

Salve, si è molto probabile che l'assunzione di Norlevo, in quanto progestinico, possa far ritardare la comparsa del flusso mestruale anche di 5-6 giorni.
Saluti
1 risposte

Buongiorno, se ha iniziato l'assunzione della pillola dal primo giorno del ciclo e l'ha assunta regolarmente non ci sono rischi di una gravidanza indesiderata.
1 risposte

Buongiorno, innanzitutto ha fatto bene a prendere lo stesso la pillola, anche se in ritardo, ed a prendere la pillola giusta di quel giorno. Continui assolutamente con le altre. Nessuno, tantomeno…
1 risposte