Domande su Disturbi sessuali

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 12 domande su Disturbi sessuali

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Disturbi sessuali

la prostatite è una patologia di difficile soluzione definitiva, soprattutto quando, come sembra in questo caso, si è cronicizzata.
la terapia deve obbligatoriamente passare per una terapia…
1 risposte


E. Coli è un batterio ubiquitario e la spermiocoltura difficilmente riesce ad essere attendibile nel merito perché spesso si inquina. L'esame corretto per verificare la presenza batterica…
1 risposte


Un mese di levofloxacina è stato inutile e spero non abbia dato problemi di tossicità... di certo non ha risolto alcun problema. E' altresì possibile che la spermiocoltura sia in realtà…
1 risposte


Sembra essere un quadro da congestione infiammatoria pelvico-prostatica che in prima battuta va esaminato con ecodoppler pelvico-prostatico e scroto-testicolare, analisi spermatica completa,…
1 risposte


A che sesso appartiene? se è un uomo occorre valutare lo stato prostatico con ecodoppler e con la coltura del secreto prostatico estratto al meato ed eventualmente con un tampone uretrale. se…
1 risposte


Sarebbe ora di cessare l'iimppiego di antibiotici che stanno facendo solo danni e non producono alcun effetto, come dimostrano le colture e la sua sintomatologia persistente e peggiorante.…
2 risposte


Può essere una irritazione locale, anche legata ad un prepuzio troppo lungo e/o stretto, oppure il fastidio riflesso da congestione infiammatoria pelvico-prostatica. Si rivolga ad un andrologo/urologo…
3 risposte


Salve.
Dipende dalla conta batterica, "alcune colonie" non è un valore.
Se la conta batterica è tale da indicare un'infezione, allora è il caso di impostare una terapia…
1 risposte


Sarebbe utile sapere per quale motivo ha eseguito la spermiocoltura, ma deve tenere presente che è un esame a bassa attendibilità per cui la terapia antibiotica deve essere motivata da un quadro…
2 risposte


Le cistiti ripetute di sua moglie probabilmente derivano da condizioni proprie di sua moglie e non da trasmissione sessuale, quale, per esempio, un moderato restringimento uretrale che non consente…
3 risposte