Indirizzi (2)


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online (descrizione) • 100 €

Visita ortopedica


06 9762..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


largo di vigna stelluti 34, Roma
Centro Seb


Pazienti senza assicurazione sanitaria


06 9762..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Laureato e specializzato presso l’Università La Sapienza. Iscritto all’Albo dei Medici e Chirurghi di Roma. Dirigente medico l’U.0. di Ortopedia e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Protesi
  • Artrosi
  • Frattura
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirugia presso Università La Sapienza, Roma
  • Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso Università La Sapienza, Roma

Specializzazioni

  • Ortopedia e traumatologia del sistema motorio

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


100 €

Consulenza Online

la consulenza avverrà tramite Skype previo pagamento tramite bonifico



Consulenza Online


largo di vigna stelluti 34, Roma

150 €

Centro Seb



largo di vigna stelluti 34, Roma

110 €

Centro Seb

Altre prestazioni


largo di vigna stelluti 34, Roma

80 €

Centro Seb



largo di vigna stelluti 34, Roma

80 €

Centro Seb



largo di vigna stelluti 34, Roma

250 €

Centro Seb

Recensioni

5

Punteggio generale
9 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Seb visita ortopedica

Professionale, disponibile e cortese. La visita è stata molto accurata e ricca di spiegazioni.
Molto gentile e accurata la segreteria, che fornisce indicazioni precise sull'ubicazione dello studio e organizzazione della visita.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Seb visita ortopedica

Mi sono affidato al Dott. Spinelli per una osteomielite acuta. Il dottore mi ha operato risolvendo il problema ed ora sto completando le cure e sono seguito sempre con professionalità gentilezza e costanza. Grazie di cuore dott. Spinelli.
Andrea


V
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Seb visita ortopedica

Molto scrupoloso,
professionale e competente. Mi ha rassicurato dato che la mia problematica non è di facile risoluzione


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Centro Seb visita ortopedica

Puntuale professionale disponibile e rassicurante che dire di più..... grazie Dott.Spinelli
La cosa più bella è stata quella di conoscervi da tempo anche se era la prima volta che vi ho incontrato.
Un grazie davvero di tutto cuore


F
Paziente verificato
Presso: Centro Seb Prima Visita

Ho riscontrato un'elevatissima professionalità, il dottore mi ha seguito nel problema che avevo alla caviglia, consigliandomi fisioterapie e terapie farmacologiche. Ho incontrato un ambiente cordiale e professionale. Ritornerò presto per un controllo. Grazie mille! Francesco


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Altro Visita di controllo per una frattura del piramidale del polso destro

Mi sono rivolto al dr.Spinelli per una frattura piramidale del polso destro Ho ricevuto la giusta assistenza e i migliori consigli sulla la terapia da seguire.


S
Paziente verificato
Presso: Centro Seb intervento anca

Un anno fa ho subito un intervento di protesi all'anca , non riuscivo più a camminare bene e i dolori erano ormai invalidanti.
Il Dott. Spinelli mi ha operato e mi ha restituito una vita normale . Sono stato seguito per i controlli sempre con meticolosa attenzione.


C
Paziente verificato
Presso: Centro Seb

Ho avuto una borsite da trauma al ginocchio destro. Sono stata in visita da vari ortopedici, ma nessuno mi ha risolto il problema. Un mese fa ho fatto la prima Visita con il Dott. Spinelli, tre giorni fa sono tornata al controllo, mi ha risolto il problema. Lo consiglio a tutti. Grazie Dottor Spinelli


D
Paziente verificato
Presso: Centro Seb Problemi alla colonna

Ho un problema importante alla colonna, ma nessuno degli ortopedici consultati aveva fatto una diagnosi esatta, per caso una mia amica che lo conosceva me lo ha indicato. Finalmente ho avuto una diagnosi, adesso sono in cura da lui e ho fiducia.

Dr. Massimo Spinelli

Grazie Davide, mi permetto di darti del tu perchè sei un ragazzo, della tua fiducia. A presto.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 9 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buonasera ,Venerdì 5 Giugno durante una seduta di allenamento per i bicipiti mi si è strappato integralmente il tendine del capo lungo del bicipite sinistro , mi sono immediatamente recato al pronto soccorso ma l'ortopedico ha detto che non deve essere operato ma lasciato così perchè l'intevento non garantirebbe una tenuta sufficiente per riprendere gli allenamenti con i pesi ,il problema per me è anche estetico, mi può gentilmente consigliare sul da farsi . Grazie

    Buonasera, come ha già risposto il mio collega nella maggior parte dei casi il distacco del capo lungo del bicipite brachiale viene trattato incruentemente e solo in rarissimi casi, e per questo valutato l'età del paziente e l' attività (sportiva?) a cui solitamente si sotttopone.
    Grazie.

    Dr. Massimo Spinelli

  • Salve, giovedì mattina mio nonno di 96 anni ha riportato una frattura del femore a seguito di una caduta in casa.
    Si è sottoposto a esame radiologico presso un centro privato il giorno dopo, venerdì mattina, e il referto è stato "frattura composta incompleta pertrocanterica del femore".
    In ospedale, la sera di venerdì, i medici hanno prima valutato positivamente la possibilità di una guarigione in casa senza intervento, poi, dopo ulteriori esami ortopedici e rx, hanno consigliato il ricovero e l'intervento chirurgico.
    Hanno ipotizzato una degenza a letto di un mese in caso di intervento e di due-tre mesi in caso di non intervento.
    Noi, e è stata una decisione molto faticosa, abbiamo rifiutato il ricovero e al momento mio nonno è in casa, allettato.
    Ora siamo pieni di dubbi.
    Lui ha (aveva!) una mobilità molto limitata già da parecchi anni, si sposta esclusivamente con l'aiuto di un deambulatore (e anche in quel caso noi dobbiamo sorreggerlo standogli dietro) ma solo per andare dalla cucina al letto e viceversa; soffre di asma e parkinson e il quadro neurologico include vasculopatia cerebrale e un principio di demenza; tra i farmaci che assume quotidianamente, da circa due anni, a seguito di alcuni episodi di delirio, ci sono il trittico e un altro antidepressivo.
    Inoltre è molto legato alla moglie che quindici anni fa è rimasta semiparalizzata dopo un ictus (a volte va nel panico anche se si trovano soltanto in stanze diverse): da allora sono sempre stati chiusi in casa fatte salve poche uscite sporadiche durante l'estate, ovviamente accompagnati da noi.
    Gli ospedali, tra l'altro, lo terrorizzano.
    Insomma, data una psiche così fragile e non più abituata al mondo fuori di casa, temiamo che un ricovero che si prevede duri almeno una settimana possa rivelarsi distruttivo.
    D'altra parte temiamo le complicazioni dell'allettamento e che la frattura diventi scomposta.
    Quindi chiedo: i rischi potenziali di un periodo di allettamento così lungo sono abbastanza grandi da superare quelli del ricovero e della permanenza in ospedale, date le circostanze che ho descritto e considerando che probabilmente non si potrà neanche andarlo a trovare per la pandemia?

    Grazie!

    Buonasera Signore o Signora, non si comprende chi scrive. Pur comprendendo tutte le sue perplessità, sia quelle legate alle condizioni generali di salute di suo nonno sia quelle legate al periodo di pandemia, sono d'accordo con i colleghi che le hanno proposto l'intervento chirugico. Una persona di 96 anni, pur rischiando molto sottoponendosi ad un intervento chirurgico, rischia ancor di più restando allettato per 2-3 mesi perchè facilmente può andare incontro a delle complicazioni da cui difficilmente riuscirebbe ad uscirne,
    Distinti saliti
    Dr. Spinelli

    Dr. Massimo Spinelli

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laureato e specializzato presso l’Università La Sapienza. Iscritto all’Albo dei Medici e Chirurghi di Roma. Dirigente medico l’U.0. di Ortopedia e ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Protesi
  • Artrosi
  • Frattura
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirugia presso Università La Sapienza, Roma
  • Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso Università La Sapienza, Roma

Specializzazioni

  • Ortopedia e traumatologia del sistema motorio

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Francese

Premi e riconoscimenti

  • Dirigente medico l’U.0. di Ortopedia e Traumatologia Ospedale “San Filippo Neri” di Roma.

Ricerche correlate