Indirizzi (3)

Studio Marina Bettoni Seriate
Via Italia 81, Seriate


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Carta di credito, Bonifico, Bonifico istantaneo, + 3 Altro
035 630..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • Da 60 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
035 630..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico, Carta di credito, Carta prepagata, PayPal

.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Studio Marina Bettoni - Fiorano al Serio
Via Antonio Locatelli 60, Fiorano al Serio


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Bonifico, Bonifico istantaneo, Carta di credito, + 2 Altro
035 630..... Mostra numero

Colloquio psicologico • Da 60 €

Consulenza psicologica • Da 60 €

Sostegno alla genitorialità • Da 50 €


Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate


Via Antonio Locatelli 60, Fiorano al Serio

Da 60 €

Studio Marina Bettoni - Fiorano al Serio



Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate



Da 60 €

Consulenza online Marina Bettoni



Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate


Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate


Via Antonio Locatelli 60, Fiorano al Serio

Da 60 €

Studio Marina Bettoni - Fiorano al Serio



Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate

Altre prestazioni


Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate



Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate



Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate


Via Antonio Locatelli 60, Fiorano al Serio

Da 50 €

Studio Marina Bettoni - Fiorano al Serio



Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate



Via Italia 81, Seriate

Da 60 €

Studio Marina Bettoni Seriate

Esperienze

Su di me

Sono una Psicologa clinica della salute e puoi contattarmi alla mail psicologa.marina.bettoni@gmail.com oppure al 347-8741882 via Whatsapp. Ricevo a S...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli studi di Bergamo
  • Università degli Studi di Urbino
  • Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Psicologia della Salute
  • Psicologia Clinica

Tirocini

  • Consultorio familiare ASST-BG Est
  • Fondazione Gusmini Vertova - Comunità terapeutiche psichiatriche
  • Centro di psicologia e psicoterapia Liberamente, Alzano Lombardo
Visualizza altre informazioni

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

  • Inglese

Profili social

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (3)

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
P
Presso: Consulenza online Marina Bettoni Altro

La dottoressa Bettoni mi ha sempre fatto sentire a mio agio molto dolce ed empatica.
Mi ha aiutato ad uscire da un periodo difficile.
La consiglio vivamente

Dott.ssa Marina Bettoni

Grazie! Le sue parole sono preziose e possono aiutare altre persone nel decidere di intraprendere un percorso psicologico. Un caro saluto

C
Profilo verificato
Presso: Consulenza online Marina Bettoni consulenza online

La sua empatia, competenza e capacità di ascolto hanno reso le sessioni davvero efficaci. Mi ha aiutato a comprendere meglio me stessa e a sviluppare strategie pratiche per affrontare le mie sfide. Il suo approccio professionale e la sua gentilezza mi hanno fatto sentire a mio agio sin dal primo incontro. Consiglio vivamente a chiunque cerchi supporto psicologico.

Dott.ssa Marina Bettoni

Grazie per queste parole di fiducia e per essersi affidata a me. Un caro saluto!

M
Presso: Studio Marina Bettoni Seriate colloquio psicologico

La calma, l'empatia e l'ascolto si percepiscono in modo diffuso in tutta la stanza, le proprie paure escono senza mai percepire la pesantezza della situazione. Grazie!

Dott.ssa Marina Bettoni

Grazie per le sue parole così preziose! Fare questo percorso insieme sarà arricchente per entrambe. MB


P
Profilo verificato
Presso: Studio Marina Bettoni - Fiorano al Serio

Dottoressa disponibile ed empatica. Spiega il percorso in modo chiaro e condiviso. Consiglio un percorso con lei.

Dott.ssa Marina Bettoni

Grazie per le sue parole di fiducia.


B
Presso: Studio Marina Bettoni Seriate sostegno psicologico

La prima cosa che mi ha colpito della Dottoressa Bettoni è stata la sua dolcezza e la sua empatia, mi sono sentita subito a mio agio e libera di esprimermi. Una persona umile e molto profonda. Mi sta aiutando tanto....la consiglio vivamente a chi vuole intraprendere un percorso di rinascita!

Dott.ssa Marina Bettoni

Grazie mille per le sue parole di fiducia e per essersi affidata a me!


A
Presso: Studio Marina Bettoni Seriate consulenza psicologica

La Dott.ssa Bettoni è dolce, empatica, ti fa sentire sin da subito a tuo agio e al sicuro. Mostra sempre tanta disponibilità e cortesia, trasmette l'importanza della cura psicologica personale sotto moltissimi aspetti e si percepiscono molto i progressi grazie a lei.

Dott.ssa Marina Bettoni

Grazie per aver condiviso la tua esperienza e per queste tue parole di apprezzamento.


G
Profilo verificato
Presso: Studio Marina Bettoni - Fiorano al Serio

La dottoressa Bettoni è molto accogliente, sempre attenta ai bisogni e alle esigenze, nonché a personalizzare al meglio il percorso in base a chi si trova davanti. È inoltre empatica, gentile e sensibile, e sa mettere a proprio agio, spingendo le persone ad aprirsi con lei. La consiglio vivamente!

Dott.ssa Marina Bettoni

Grazie mille per le gentilissime parole e la sua fiducia!


A
Profilo verificato
Presso: Studio Marina Bettoni Seriate colloquio psicologico clinico

Sono in cura dalla Dottoressa Marina Bettoni da ormai nove mesi e in questo tempo sto ottenendo tutti i risultati e raggiungendo tutti gli obbiettivi che mi ero prefissata insieme alla Dott.ssa.
Con la sua professionalità ti fa subito sentire accolta nello studio che diventa subito un posto sicuro, sono soddisfatta di essermi affidata a lei per questo mio percorso importante!

Dott.ssa Marina Bettoni

Cara, grazie per le preziose parole. "Mettersi in gioco" ogni volta, ascoltarsi e condividere è la parte più importante del percorso che facciamo insieme e di cui sono molto contenta.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 6 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buonasera,
Frequento la mia ragazza da 2 anni ormai, la nostra relazione è iniziata inaspettatamente poiché tutti e due eravamo intenzionati solo al sesso.
Quando iniziammo ad andare a letto lei era da poco uscita da una relazione di 5 anni.
Dopo qualche mese ci siamo innamorati e decidemmo di diventare una coppia.
Lei è 27enne ed io ho 6 anni più di lei.
Durante questi due anni abbiamo avuto normali discussioni e problemi che tutte le coppie possono incontrare quando iniziano a conoscersi più approfonditamente, il nostro punto forte è dato dal fatto che riusciamo a comunicare molto bene riguardo qualsiasi argomento, il che ha giovato alla nostra crescita personale e di coppia.
Ad oggi ci troviamo davanti a una situazione a cui vorremmo trovare una soluzione.
Lei sente il desiderio di avere rapporti sessuali con altre persone.
Mi racconta che siccome nella sua vita è stata la maggior parte del tempo in una relazione, non ha mai potuto sfruttare del tempo da single.
Siccome la nostra relazione agli occhi di entrambi è molto soddisfacente, si rende conto che molto probabilmente non potrà mai avere del tempo solo suo.
Mi dice che lei non può amare un altra persona oltre che a me, però dentro di se ha questo desiderio.
Quando le chiesi “ se ti dico che non sono d accordo?”
Rispose che cercherà di fare un lavoro interpersonale per cercare di capire il perché di questo desiderio, cercando di abbatterlo.
Negli ultimi 4 mesi il suo desiderio sessuale
si era un po’ assopito, abbiamo avuto rapporti ma molto probabilmente era per soddisfare il mio desiderio.
Da quando abbiamo iniziato a parlare di questo argomento lei sembra essersi risvegliata sessualmente e posso immaginare il perché.
Spesso ho provato a immaginare un ipotetica situazione dove lei possa essere libera di fare ciò che vuole.
Ho due diverse sensazioni.
Delle volte rabbia,ansia, voglia di lasciare tutto e andarmene, però la paura di perderla è grande.
Delle volte penso che che se riuscissimo a fare una cosa del genere la nostra relazione possa arrivare ad uno step successivo, più evoluto, dove vivi l amore in maniera più approfondita.
Non esiste un libretto d istruzioni su come vivere la vita, quindi ogni aspetto di questa è semplicemente soggettivo.
Il sesso è un argomento tabù nella nostra società, quindi difficile da combattere interiormente.
Il sesso tra noi è molto bello, lei raggiunge l orgasmo ogni volta e a me vederla nuda mi brillano gli occhi.
A parole sue il desiderio che ha è quello di sperimentare il sesso, poiché non l ha mai fatto.
La vita è una e perché limitarsi ?
Mi ha detto che pure io potrei approfittare del sesso con altre ragazze.
Dal mio lato io non ho per niente questo desiderio, ho avuto un sacco di esperienze sessuali nella mia vita e non sento il desiderio di continuare a sperimentarlo con altre ragazze.
Se io sentissi il desiderio di andare a letto con un altra ragazza non sarebbe solo fisico, sarebbe anche emotivo.
Come fare a abbattere la gelosia sessuale?
È una cosa che può portare benefici alla coppia o solo per uno dei due ?
Io non voglio limitarla, la vita va vissuta e se non affrontiamo il problema adesso ce lo porteremo dietro nel tempo.
Al momento rimangono solo discorsi che stiamo avendo una volta ogni tanto.
La maggior parte di me spera che se la lasciassi libera di fare ciò che vuole lei possa retrarsi al momento in cui si dovrebbe spogliare per avere sesso, dovuta alle sensazione di in appropriatezza della situazione.
L altra parte di me dice che devo affrontare il problema, è meglio lasciarla libera di farsi la sua vita ? Anche se questo provocherà dolore a entrambi , oppure addentrarsi in questa nuova esperienza ?
Chissà

Buongiorno. Grazie innanzitutto per la condivisione. Concordo con i colleghi che la situazione che ha descritto è complessa e richiede una profonda riflessione. Forse il primo punto da approfondire potrebbe essere il capire quali sono i vostri reali reciproci sentimenti. I desideri che state esprimendo non sembrano andare nella stessa direzione al momento. Quale significato può avere per voi “esplorare la sessualità con altre persone”? Sicuramente aiuta un buon dialogo su sentimenti, paure e desideri, che peraltro pare già un vostro punto di forza. Considerare tuttavia l’opportunità di rivolgervi singolarmente o in coppia ad un terapeuta. Un professionista può aiutarvi a percorrere ed entrare in questi sentimenti così complessi e aiutarvi a immaginare la vostra relazione tra cinque o dieci anni. Entrambi avete bisogni e desideri individuali che devono essere rispettati. È importante trovare un equilibrio che non porti a risentimenti o sofferenze a lungo termine per nessuno dei due. Non esiste una soluzione unica per tutti. La cosa più importante è che entrambi siate sinceri con voi stessi e con l'altro, e che qualsiasi decisione venga presa con rispetto e comprensione reciproca. Dott.ssa Marina Bettoni

Dott.ssa Marina Bettoni

salve,
volevo condividere questa problematica per poter chiarire alcuni argomenti e ascoltare dei pareri altrui. Sono una ragazza giovane, e mi è sempre capitato, anche inconsciamente, di affrontare ansia, stress, tristezza e nervosismo, attraverso il cibo, in particolare aumentando le porzioni. Ho notato che questo avviene nei periodi particolarmente difficili, anche quando non mi accorgo di star realmente male, perciò tendo ad avere delle "piccole" abbuffate segrete. Tutto ciò avviene solo quando so che nessuno può vedermi (me ne vergogno) e, solitamente, mangio biscotti, latte, cioccolata, pane, marmellata o ciò che mi capita. Non sono quantità spropositate, ma sicuramente vanno oltre il livello di sazietà (non sono pasti necessari) e in seguito tendo a sentirmi abbastanza in colpa, cercando, poi, di non esagerare con i pasti successivi. Volevo chiedere semplicemente un parere sulla situazione anche se sono perfettamente consapevole che non è possibile effettuare diagnosi o dare giudizi online, data la mancanza di numerosi fattori importanti. Vi ingrazio davvero tanto.
Buona giornata

Buongiorno. Grazie per aver condiviso questa delicata tematica, peraltro abbastanza comune a molte persone. Il cibo viene spesso utilizzato come meccanismo per gestire emozioni difficili. Il primo passo è sicuramente riconoscersi dentro questo tema e lei sembra aver già fatto un passo importante riconoscendo che sta usando il cibo per affrontare emozioni difficili. Cercare di capire quali situazioni o emozioni scatenano tutto ciò potrebbe essere il secondo passo. Può risultare molto utile tenere un diario alimentare in cui si annota non solo cosa si mangia, ma anche come ci si sente prima e dopo aver mangiato. Rivolgersi a un professionista - un terapeuta o un nutrizionista - potrebbe aiutarla a sviluppare strategie per gestire le emozioni senza ricorrere al cibo, trovare alternative salutari per gestire stress, ansia e tristezza. Oltre all'esercizio fisico, la meditazione, lo yoga, o semplicemente fare una passeggiata, vi sono molte attività come il disegno, la lettura o l'ascolto di musica che possono aiutare. Un professionista potrebbe inoltre aiutare nella pratica del "mindful eating", ovvero mangiare con consapevolezza senza avere sentimenti di colpa dopo aver mangiato. Questi cambiamenti richiedono tempo e pazienza. Non esiti a chiedere supporto per rafforzare le risorse che già ha. Un caro saluto. Dott.ssa Marina Bettoni

Dott.ssa Marina Bettoni

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.