Indirizzi (3)

Viale Cesare Pavese 9, Roma
Studio Privato


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti
06 9763..... Mostra numero



Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 60 €

Life coaching • 50 €

Sostegno psicologico • 60 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
06 9763..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Via Po 3, Marina di Ardea
Studio Medico


Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di credito, Carta di debito
06 9763..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Psicologo Clinico, life Coach, autore del libro: Narcisismo e femminicidio. visita il mio sito: https://psicologoeur.com/ Un buon percorso psi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in psicologia clinica e della riabilitazione
  • Diploma di Life & Business Coach riconosciuto dall' Associazione AICP

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica

Foto


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


60 €

Consulenza online

Altre prestazioni


Viale Cesare Pavese 9, Roma

60 €

Studio Privato


Via Po 3, Marina di Ardea

60 €

Studio Medico



Viale Cesare Pavese 9, Roma

80 €

Studio Privato



Viale Cesare Pavese 9, Roma

da 50 €

Studio Privato


Via Po 3, Marina di Ardea

da 50 €

Studio Medico



Viale Cesare Pavese 9, Roma

50 €

Studio Privato


50 €

Consulenza online


Via Po 3, Marina di Ardea

50 €

Studio Medico



Viale Cesare Pavese 9, Roma

60 €

Studio Privato


60 €

Consulenza online


Via Po 3, Marina di Ardea

60 €

Studio Medico



Viale Cesare Pavese 9, Roma

da 50 €

Studio Privato


Via Po 3, Marina di Ardea

da 50 €

Studio Medico

Recensioni

5

Punteggio generale
66 recensioni

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
F
Presso: Studio Privato sostegno psicologico

Preparato e disponibile , ha capito il problema che mi faceva star male , senza tanti giri di parole ma con un metodo efficace me lo ha risolto , lo consiglio a tutti


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Ringrazio il Dr. Mancini per la sua professionalità e per il tempismo con cui ha saputo risolvere in poco tempo un mio disagio molto profondo, lo consiglio vivamente. Ancora grazie


B
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Mi sono sentita subito a mio agio, ho avvertito empatia, disponibilità e molta attenzione sui temi affrontati. Spero che il percorso intrapreso sia un arricchimento interiore e che mi aiuti a migliorare la mia autostima. Credo che chiedere aiuto sia una delle cose più difficili da fare ma se si trova la strada giusta vale la pena tentare. Grazie Dottore per aver accettato questa richiesta d’aiuto.


Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Analisi accurata e dettagliata della problematica. Contesto piacevole. Ti aiuta subito a sentirti a proprio agio.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Chi almeno una volta ha sofferto di attacchi di panico può comprendere da quali sensazioni ero assalita quando sono entrata nello studio del dottor Mancini. Da subito abbiamo intrapreso un percorso che ha mirato alla scomparsa dei sintomi e la rapidità dell'efficacia è stata incredibile. Il mio percorso è ancora all'inizio, ma è un percorso di crescita e scoperta personale che consiglio vivamente. Sentirsi accolti, compresi e cautamente indirizzati si rivela di vitale importanza nei momenti di massima fragilità e il dottor mancini ha saputo farlo senza invadere, con tatto, empatia ed umanità. Buon viaggio a chiunque decida di intraprenderlo, lo consiglio di cuore.


A
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

La persona giusta al momento più giusto della mia vita. Un vero professionista, una persona che non si limita ad ascoltare i problemi, ma lotta, soffre e gioisce insieme al proprio paziente. Ti accompagna, rimane sempre al tuo fianco e non ti abbandona. Se sei disposto a seguirlo, ti tira fuori cose da dentro che non conosci di te stesso e puoi farti raggiungere degli obiettivi irraggiungibili, passo dopo passo, "come le formiche, dieci centimetri alla volta" (cit.). Consiglio a tutti di conoscerlo, per la sua professionalità, pazienza e caparbietà.

Dr. Manuel Marco Mancini

Buongiorno,
è molto gratificante essere oggetto di queste riflessioni.
Dieci centimetri alla volta sei arrivato alla tua meta, non c'erano dubbi viste le tue qualità.
Il merito è soprattutto il tuo.
Un caro saluto,
MMM


L
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

La mia esperienza con il Dr. Mancini è stata molto molto positiva. Ho apprezzato in particolar modo il suo approccio pragmatico ed empatico, che si è rivelato estremamente efficace con me, più di ogni mia più rosea aspettativa. Già dopo pochissime sedute i risultati sono stati netti ed evidenti, e dopo solo qualche mese sono in uno stato emotivo e mentale irriconoscibile rispetto all'inizio della terapia.
Consiglio veramente a chiunque di fare una prova, è sicuramente il miglior investimento che abbia mai fatto. Unico rimpianto è quello di non aver iniziato prima!

Dr. Manuel Marco Mancini

Buongiorno,
grazie per aver trovato il tempo di scrivermi alla fine di questo percorso.
E' vero, siamo stati molto rapidi a trovare il "bandolo della matassa", adesso non ti rimane che vivere la vita che meriti.
Un caro saluto,
MMM


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato sostegno psicologico

Sono solamente alla seconda seduta ma mi sento capita e mi sento ottimista. Il Dott. Mancini è una persona molto empatica. Qualità rara. Hai la sensazione di sfogarti con un amico, sa metterti a tuo agio. E soprattutto ti ascolta.

Dr. Manuel Marco Mancini

Ti ringrazio per le splendide parole. Sono sicuro che faremo un ottimo lavoro.
Un caro saluto,
MMM


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato sostegno psicologico

Ho iniziato ad andarci per migliorare me stesso e determinati approcci con varie persone. Persona eccezionale che riesce a semplificare le situazioni di vita e ad immedesimarsi nel paziente. Sono riuscito ad instaurare un ottimo feeling e ritengo che il suo trattamento sia efficace almeno per quello che serve a me.
Consigliatissimo!!!!!

Dr. Manuel Marco Mancini

Buonasera, grazie per aver trovato il tempo di scrivermi queste parole.
Io posso fare nella misura in cui mi si lascia fare, quindi il merito è anche tuo.
Un caro saluto,
MMM


M
Presso: Studio Privato colloquio psicologico

Con l’aiuto sincero del Dottore sono riuscita ad acquisire quella consapevolezza e quella sicurezza che mi è sempre mancata.
Mi ha ascoltata con attenzione e consigliato con delicatezza diventando il mio punto di riferimento in un periodo davvero complicato .

Dr. Manuel Marco Mancini

Ciao,
ascoltarti è stato un piacere e sono orgoglioso dei progressi che hai ampiamente meritato.
Un caro saluto,
MMM


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 803 domande da parte di pazienti di MioDottore

Carissimi dottori, sono Michela.
Ho scritto svariate volte su questo portale.
Ma adesso sono qui per dirvi delle cose che mai avrei pensato di dirvi.
Molti di voi, sanno la mia storia.
Fidanzata da sette anni, rapporto tossico, fai quello che dico io non fare quello che faccio io.
Dopo tanto tempo, mi sono decisa di mettere un punto.
In realtà lui all’improvviso non si è fatto più sentire, io talmente che stavo male, ho preso degli antidepressivi presi su internet lo so ho sbagliato, ma più passava il tempo più ad un certo punto ho detto basta, non mi sono fatta sentire nemmeno più io, e ci siamo lasciati.
Finalmente mi sono ripresa, ho capito di stare bene adesso non mi sento più giudicata, né umiliata, né costretta a fare delle cose per renderlo felice.
E piano piano sto pensando sempre più a me, e ho deciso di farmi aiutare da un psicologo, proprio perché voglio ritornare ad essere più forte che mai.
In realtà c’è anche un altro problema, lui continua a cercarmi, mi tormenta, mi ricatta, dice che si ammazza se non torna con me e conoscendolo so che potrebbe commettere qualche follia.
Ma non è solo questo, viene sempre giù da me, non si rassegna dice che mi ama, mi dice che se mi vedrà con un altro, lui gli romperà la testa, io devo essere sua e basta.
Sembra uno stolker non mi lascia in pace, piange a dirotto, vuole tornare con me altrimenti va in overdosi, si spara, si butta da un terrazzo.
Io ho paura, paura che possa farsi del male, mi sento in colpa, dice di essere cambiato e non vuole più essere ossessivo ma adesso sono cambiata io e non voglio sapere più niente.
Ho sofferto troppo, ad oggi posso dire che è stata una relazione bella ma tossica.
Niente lavoro, né amiche, né parlare con uomini ne salutare nessuno, non sia mai, passava e vedeva qualcosa che non gli andava bene mi faceva fare delle figuracce, mi urlava addosso, non potevo vestirmi con una gonna, non potevo uscire da sola, non potevo fare niente.
Io di rivivere tutto questo non voglio, non mi importa se è cambiato perché una persona non cambia, il detto dice il lupo perde il pelo ma non il vizio.
Adesso a 22 anni mi sto riappropriando della mia vita, sto cercando lavoro, mi sento serena, si mi manca, ma sto bene e non voglio più tornare con lui.
L’unica mia paura, sono i suoi ricatti, la sua follia può arrivare davvero a farsi del male, mi viene a dire che se mi vede parlare con qualcuno sono una prostituta perché ci siamo lasciati da poco quando io per sette anni l’ho fatto camminare sempre a testa alta, e non per vantarmi sono una ragazza fin troppo seria.
Io la mia decisione l’ho presa, e mi farò aiutare da un psicologo.
Grazie a voi che per me siete stati come una famiglia, e vi voglio davvero un mondo di bene.
Non smetterò mai di ringraziarvi tutti.
Ma ditemi forse sto sbagliando?
Mi devo sentire in colpa?

Un abbraccio Michela

Salve,
il ricatto è la "cosa" opposta all'amore.
Vista la situazione, se non l ha già fatto, si faccia sostenere da un professionista.
Un saluto,
MMM

Dr. Manuel Marco Mancini

Gentili dottori, scrivo per un consulto.
Sono un ragazzo di 28 anni e da qualche giorno vivo in uno stato d'ansia e rimuginazioni.
Non sono vergine, sono stato fidanzato tra i 18 e i 22 anni con una ragazza qualche anno più piccola di me, dopo ho avuto svariati flirt, cotte, innamoramenti non ricambiati, a volte sono stato io a non ricambiare, e qualche anno fa ho avuto il piacere di una storia d'amore estiva, cresciuta in poco tempo nel corso della quale c'è stato praticamente tutto.
Tutto questo è accaduto con ventenni all'incirca (21, 23, 26) e una trentenne.
Nei giorni scorsi mi sono ritrovato a fare del sexting in un sito per adulti con una camgirl. Preso dalla curiosità mi sono lasciato andare per poi pentirmene. Ho riflettuto su quanto fosse irresponsabile affidare ad internet cose tanto intime.
La rimuginazione è andata avanti, chiedendomi come fosse possibile che una pulsione mi abbia spinto ad essere "irresponsabile", nonostante 8 mesi fa sia stato vittima di una sextortion, della quale ho parlato con mio fratello, il quale mi ha rassicurato.
Mi sono posto dei dubbi sulla mia moralità, sulla mia capacità di controllo, fino a chiedermi se sono affetto da qualche perversione e come questa possa essere accettabile nella vita di chi intende fare l'insegnante.
Ho percorso così a ritroso avvenimenti che hanno a che fare con la mia fantasia e le mie pulsioni, soffermandomi sul fatto che due anni fa, nel corso di un tirocinio fatto a scuola, trovandomi in alcune classi di un liceo ( tra il terzo e il quinto anno), ho trovato alcune ragazze carine.
In una classe del quarto anno addirittura le ragazze facevano degli apprezzamenti su di me e su questa cosa la mia collega tirocinante faceva delle battute e una volta mi disse persino "secondo me, finito il tirocinio, una di queste ti cerca".
A dire il vero lo hanno fatto prima, ma io mi sono sempre limitato ad un rapporto di amicizia che continua fino ad ora, dato che qualche volta, attraverso la chat dei social, abbiamo scambiato qualche amichevole battuta.
Sospinto dalle mie rimuginazioni, ho iniziato a consultare intenet, alla ricerca di una qualche diagnosi psicologica.
Mi sono chiesto se sono un efebofilico, se questo può essere ritenuto un disturbo pari alla pedofilia, con tutte le implicazioni morali che ne conseguono.
Il mio problema riguarda la sessualità o è piuttosto un disturbo d'ansia?
A tal proposito dichiaro che all'età di 11 anni circa, dopo un lutto in famiglia, sviluppai una doc: avevo una fissa per la pulizia delle mani, preoccupato che i germi potessero farmi ammalare.
Dopo un po' di tempo il disturbo si ripresentó sotto una nuova forma: mi apprestavo a fare la prima comunione, per la quale mi ritenevo indegno a causa di bestemmie solo pensate.
Vivo in questi giorni un ritorno di quel vecchio disturbo, forse attivatosi a seguito di quel sexting di cui mi sono pentito?
Cordiali saluti.

Salve, il DOC le è stato diagnosticato o è frutto di un auto diagnosi.
Contatti un professionista per confrontarsi rispetto ai propri bisogni di contatto emotivo.
Un saluto,
MMM

Dr. Manuel Marco Mancini

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Psicologo Clinico, life Coach, autore del libro: Narcisismo e femminicidio. visita il mio sito: https://psicologoeur.com/ Un buon percorso psi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in psicologia clinica e della riabilitazione
  • Diploma di Life & Business Coach riconosciuto dall' Associazione AICP

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Psicologia Clinica

Tirocini

  • Onlus Synergasia
  • Tutor presso scuola di Psicoterapia Aspic

Certificati


Foto


Video


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Premi e riconoscimenti

  • relatore al Rotary Club - Cristoforo Colombo
  • Ospite alla trasmissione televisiva (canale 10) puntata sul Femminicidio

Account dei social media


Ricerche correlate