Indirizzi (3)

Via Senato 15, Milano
Studio medico Prof. Bosi


Pazienti senza assicurazione sanitaria


02 8974..... Mostra numero

Via Olgettina 60, Milano
Ospedale San Raffaele - per prenotazioni contattare CUP 0226432643

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


02 8974..... Mostra numero

Via Respighi 2, Milano
Centro Medico Respighi - per prenotazioni contattare CUP 0258187818

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


02 8974..... Mostra numero

Esperienze

Su di me

.


Patologie trattate

  • Tiroidite di hashimoto
  • Malattia di basedowgraves
  • Diabete mellito
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia, Università di Milano 1979
  • Specializzazione in Diabetologia, Università di Milano 1983
  • Specializzazione in Immunologia Clinica, Università di Milano 1987

Specializzazioni

  • Diabetologia
  • Medicina Interna
  • Endocrinologia

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Senato 15, Milano

250 €

Studio medico Prof. Bosi



Via Senato 15, Milano

250 €

Studio medico Prof. Bosi

Altre prestazioni


Via Senato 15, Milano

Scopri di più

Studio medico Prof. Bosi



Via Olgettina 60, Milano

Ospedale San Raffaele - per prenotazioni contattare CUP 0226432643


Via Respighi 2, Milano

Centro Medico Respighi - per prenotazioni contattare CUP 0258187818

Recensioni

5

Punteggio generale
5 recensioni

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico Prof. Bosi visita diabetologica

Professionalità,competenza e umanità. Ha sicuramente conquistato la mia fiducia che per un paziente è forse la cosa più importante.Grazie Professore.


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico Prof. Bosi visita diabetologica

Dottore nel vero senso della parola, professionale e molto attento alle spiegazioni del paziente bravissimo grazie mille


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico Prof. Bosi visita diabetologica

Chiaro, conciso ma dotato di quella pazienza per saper ascoltare che soddisfa chi è lì per esporre e cercare di risolvere un problema. Terapia e suggerimenti che sottintendono professionalità e lunga esperienza. In sostanza tutto di positivo.


U
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico Prof. Bosi visita diabetologica

È stata molto apprezzata l'accoglienza, la disponibilità e la cortesia nei confronti della paziente


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio medico Prof. Bosi visita diabetologica

Molto rassicurante, cortese e disponibilie...per un problema di glicemia alta e diabete chiaro nella spiegazione consigliatissimo


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Tiroidite

    Salve, ho 25 anni e da quando avevo 13 anni mi è stata diagnosticata una tiroidite linfocitaria cronica e ho assunto da subito Eutirox.. Nel corso degli anni le analisi della tiroide sono uscite sempre nella norma, e anche le ecografie, tranne che per gli anticorpi sia tireoperossidasi che tireoglobulina. Decisi quindi di ricevere un altro parere e mi è stata tolta la compressa perché l'attuale endocrinologo che mi segue dice che non ne ho bisogno. Sono passati 5 mesi e ho fatto le analisi con valori F T3 - 3,33 /F T4- 1,04 / TSH - 3,94. Mentre gli anticorpi antitireoperossidasi 1708,45 e quelli antitireoglobulina 5,18.. A questo punto non capisco se ne ho bisogno o no della medicina, ho paura non capiscano quello che ho e che in futuro possa avere gravi conseguenze ciò.. Attendo un vostro parere

    Buongiorno, confermo la diagnosi del collega di tiroidite cronica autoimmune ancora in fase subclinica. Tuttavia, a mio parere, la terapia con Eutriox (o altra formulazione terapeutica di tiroxina) è indicata già ora, al fine di ridurre il valore di TSH al di sotto di 2.5, che è la soglia ottimale da non oltrepassare, in generale e soprattutto, nel caso in cui lei sia una giovane donna, in vista di una possibile gravidanza. Occorre poi valutare se vi è una qualche sintomatologia associata, oppure se lei è una persona totalmente asintomatica. Confermo che questa condizione non deve preoccuparla in quanto è, in ogni caso, correggibile. Con viva cordialità

    Prof. Emanuele Bosi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

.


Patologie trattate

  • Tiroidite di hashimoto
  • Malattia di basedowgraves
  • Diabete mellito
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia, Università di Milano 1979
  • Specializzazione in Diabetologia, Università di Milano 1983
  • Specializzazione in Immunologia Clinica, Università di Milano 1987

Specializzazioni

  • Diabetologia
  • Medicina Interna
  • Endocrinologia

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Ricerche correlate