Salve, vi scrivo per mio marito, al quale è stato diagnosticato da poco il morbo Crohn con due steno

4 risposte
Salve, vi scrivo per mio marito, al quale è stato diagnosticato da poco il morbo Crohn con due stenosi. Ha smesso all'improvviso la terapia ed ha preso il virus intestinale con febbre a 40° e diverse scariche diarroiche miste a sangue. Sto somministrando tiorfix, lopemid, rifacol, soluzione reidratante e asacol 800 (come consigliato a Vibo). Dopo più di una settimana la situazione sembra essere migliorata, ma non si è risolta. Non so più cosa fare. Sono andata anche al pronto soccorso...
Buongiorno, la malattia di Crohn è una patologia cronica, non è consigliabile sospendere le terapie di propria iniziativa; si appoggi ad un centro ospedaliero della sua città che si occupa di questa malattia e quindi seguire suo marito. Saluti.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Si rivolga ad un centro di riferimento per le malattie infiammatorie croniche Intestinali.
Saluti
Marco Sanges

Buongiorno, deve parlare con il gastroenterologo curante che segue suo marito per il morbo di Crohn.
Cordiali saluti
Dr.ssa Cavallo

In queste circostanze è bene riferirsi allo specialista di riferimento che deve sempre avere! Buona giornata

Esperti

Guido Gimbo

Guido Gimbo

Gastroenterologo, Medico di base, Medico certificatore

Roma

Laura Lodi

Laura Lodi

Dietista

Carpi

Fabio Petrucci

Fabio Petrucci

Chirurgo generale

Roma

Gaetano Cimmino

Gaetano Cimmino

Proctologo, Chirurgo generale

Frattamaggiore

Giuseppe Castellucci

Giuseppe Castellucci

Pediatra

Perugia

Alessandra Ruffa

Alessandra Ruffa

Gastroenterologo

Roma

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 3 domande su Malattia di crohn

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.