Buona sera volevo scrivo per quanto riguarda i miei esami della Toxoplasmosi . Sono 2 mesi che lo ripeto ogni 15 gg e ho sempre igg negativi e igm positivi che girano intorno i 3,15-3,97. Non sono mai andati oltre . Il mio ginecologo dice che si tratta di un falso positivo perché gli igg non si sono formati e il valore dell’igm Non è salito . Posso stare tranquilla . Ho fatto spiramicina per 1 mese e poi mi è stata tolta. Come mai se non ho preso la toxo gli igm sono positivi . Spero in una risposta e intanto ringrazio
Dott. Giuseppe Moschella
Dott. Giuseppe Moschella
Medico legale, Infettivologo, Medico certificatore
Cuneo
Le immunoglobuline di classe M, IgM sono sempre espressione di infezione recente. Le IgG sono invele le immunoglobuline della memoria, che indicano una pregressa esposizione a quell'antigene.
Se lei ha le IgM mosse deve ripetere il controllo e se trova un aumento progressivo del titolo, è opportuno rivolgersi ad uno specialista infettivologo per il trattamento del caso.
Ti invitiamo a fare una visita: - 150 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Dott.ssa Jlenia Caccetta
Dott.ssa Jlenia Caccetta
Ginecologo, Chirurgo generale, Nutrizionista
San Giovanni la Punta
Cara signora, non può stare tranquilla perché c'è un'infezione in atto che può avere gravi conseguenze sul nascituro se presa sottogamba. Ad esempio avrebbe dovuto effettuare l'avidity test. Occorre infatti visionare l'andamento nel tempo delle IG e dell'avidity ed effettuare un'amniocentesi attorno alla 18^ settimana di gestazione per verificare se è avvenuto o meno il passaggio del toxoplasma nel liquido amniotico secreto con le urine del bambino, è importante perchè in questo caso dovrebbe iniziare una terapia supportiva oltre alla spiramicina per eliminare l'infezione nel piccolino ed evitargli danni. Mi occorrerebbe sapere a quante settimane di gestazione si trova ed altre informazioni. Mi contatti telefonicamente se preferisce e le darò tutte le informazioni di cui necessita. Dott.ssa Jlenia Caccetta

Specialisti per toxoplasmosi

Roberto Passaro

Roberto Passaro

Ginecologo

Napoli

Francesco Sbano

Francesco Sbano

Oculista

Paola

Rosalba Doria

Rosalba Doria

Ginecologo

Bari

Giuseppe Martinelli

Giuseppe Martinelli

Ginecologo

Melfi

Maria Francesca Fais

Maria Francesca Fais

Ginecologo

Carpi

Francesco Sbano

Francesco Sbano

Ginecologo

Catanzaro

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 8 domande su toxoplasmosi

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.