Cinzia Myriam Calabrese, nutrizionista Roma

Dott.ssa Cinzia Myriam Calabrese

Salva

Nutrizionista, Dietologo, Internista Altro

4 recensioni

Salva

Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (2)

Via Veneto 108, Roma
Med-Ex

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Carta di credito, Contanti

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri nutrizionisti nelle vicinanze
Via Antonio Bertoloni 34, Roma
Casa Di Cura Mater Dei

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Assicurazioni sanitarie accettate presso questa sede

Pazienti senza assicurazione sanitaria

Unisalute

Axa Protezione Sorriso + 4 Altro


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di credito

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri nutrizionisti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università "Sapienza" di Roma nel 2010. Specilizzata in Medicina Interna presso l'Università "Sapienza di Ro...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Malattie gastrointestinali
  • Diabete
  • Ipercolesterolemia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Medicina Interna

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Via Veneto 108, Roma

150 €

Med-Ex


Via Antonio Bertoloni 34, Roma

150 €

Casa Di Cura Mater Dei



Via Veneto 108, Roma

150 €

Med-Ex


Via Antonio Bertoloni 34, Roma

150 €

Casa Di Cura Mater Dei



Via Veneto 108, Roma

130 €

Med-Ex


Via Antonio Bertoloni 34, Roma

130 €

Casa Di Cura Mater Dei

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
R
Presso: Altro Altro

Preparatissima, gentilissima, scrupolosa senza mai senza eccedere, studio estremamente pulito e curato, mi ha aiutato nel trattare una forte allergia alimentare al nichel, impostando dieta e cure. La prima visita è stata approfondita, con grande ascolto ed interesse per le mie problematiche, nel resto del percorso ho sentito sempre di avere una professionista al mio fianco che mi ha guidato tappa per tappa, modificando il trattamento dove e quando serviva con tempestività. Non posso.che ritenermi estremamente soddisfatto dell'esperienza con la dott.ssa Calabrese.


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Med-Ex Controllo calo ponderale e abitudini alimentari in paziente iperteso.

Medico professionale, scrupoloso e attento. Sin dalla prima visita mi ha messo a mio agio cercando di monitorare il mio percorso nei minimi dettagli.
Professionista da consigliare vivamente.


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Med-Ex Etá 43 anni dimagrimento per miglioramento qualità della vita

Dott.ssa molto preparata e professionale ed attenta nel personalizzare la nutrizione con equilibrio e colore insegnando a mangiare in modo corretto in un mese persi 5kg senza particolari sforzi e con poca organizzazione. Grazie


R
Paziente verificato
Presso: Med-Ex cura dimagrante

La dott.ssa Calabrese si è dimostrata molto attenta sia dal punto di vista professionale che umano, ha individuato subito il mio problema e finalmente dopo tante diete sono riuscito a perdere peso senza soffrire la fame ne sentirmi affaticato. Consigliatissima!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 17 domande da parte di pazienti di MioDottore

Può una lieve mononucleosi con solo secrezioni alle tonsille e una febbricola protrarre nel tempo forti e improvvisi malessere e una febbricola intermittente per oltre 4 mesi?dall' inizio di questa malattia l emocromo risultava sempre nel range ..

Le consiglio di sottoporsi ad una visita medica internistica accurata e farsi prescrivere esami ematochimici mirati. Buonagiornata

Dott.ssa Cinzia Myriam Calabrese

Buongiorno,l'anno corso ho avuto una candida albican intestinaleassumo il coumain un meico mi ha precritto il fluconazoloma l'INR e laito in pochi giorni oltre il valore 4,ho cambiato meico in quanto avevo fatto presente che fluconaolo e simili inicati al laboratorio non potevo asumerli,ho eciso per il tauropata che ha trasformato la albicans in una forma inferiore,glabrata e poi,empre senza farmaci,eradicata ,a alcuni mei caualmnete ho rifatto l'eame delel feci e ho ritrovato candida albicans il nuovo dottre ni ha inicato la ieta e poi mandato dall 'inefftivologo(non so il perchè), ieri ho chiesto:e rifaccio l'eame e dovesse ancora esserci la cania in una forma qualiasi,,coa intene fare? Rispota:niente la lasciamo li. A me risulta che sia pericolosissima anche perchè soffro di insufficienza cardiaca e fibrilalzione atriale e assumo divesri farmaci e ho il colon infimmato.Ho 60 anni,no diabete normopeso non mangio carne rossa olo uso miele e mangio verdure cotte e frutat il resto sena glutine.Chiedo ,se dovessi ritrovare la candida da quale specilista dovrei andare? gastrenterologo,immunologo e con che eami? Perchè a me risulat che se un naturopata me l'ha curata e so che parte dall'inetinoche non assorbe bene ,e le erboriterie mi dicono che va curata,soffro di psoriasi diffusa ma potrebbe essere anche una patologia differente in quanto un medico di base mi visitò e si espresse diversamente come "fungo"Tutti i dermatologi,gli otopedici i fisatri hanno diagnosticato..poariai. e non so e sia collegata alla candida.

Le consiglierei una visita internistica, per poter raccogliere meglio la sua storia clinica, la candida è un fungo che si trova nella nostra flora batterica quindi eradicarla è difficile ma se da sintomatologia è giusto assumente dei farmaci che possano aiutarla e modificare in caso la sua terapia anticoagulante con il coumadin. Se posso permettermi non andrei da un naturopata... ma da medici specialisti! Buonagiornata.

Dott.ssa Cinzia Myriam Calabrese

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università "Sapienza" di Roma nel 2010. Specilizzata in Medicina Interna presso l'Università "Sapienza di Ro...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Malattie gastrointestinali
  • Diabete
  • Ipercolesterolemia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Medicina Interna

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate