Domande su Visita proctologica

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 85 domande su Visita proctologica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Visita proctologica

Dr. Marco Braga
Dr. Marco Braga
Chirurgo generale, Proctologo
Desenzano del Garda
Buonasera. Risponderle senza visitarla è piuttosto difficile. Potrebbe essere che è stata aumentata la tensione sul setone durante l'ultima visita- Ma solo il chirurgo che l'ha operata…
3 risposte

Dott. Giovanni Mariotta
Dott. Giovanni Mariotta
Proctologo, Chirurgo generale
Roma
Dopo una visita proctologica con anoscopia è possibile un modico sanguinamento da relazionare in primis al motivo per cui ha eseguito una visita proctologica e che non ci riferisce nel suo messaggio.…
5 risposte

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Chirurgo generale, Proctologo
Bologna
buoongiorno,
si fa parte del decorso ma io controllo abbastanza spesso i pazienti che subiscono questo intervento ( fino a 6 mesi dopo) perchè solo dopo tanto tempo si può parlare di una…
3 risposte

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Chirurgo generale, Proctologo
Bologna
buongiorno,
può darsi si sia solo sbagliato nello scrivere ...o è normotonico lo sfintere o è ipotonico. Eventualmente può ricontattarlo per questo chiarimento.
Saluti cordiali…
4 risposte

Dott.ssa Debora Cavallo
Dott.ssa Debora Cavallo
Proctologo, Chirurgo generale
Milano
Buongiorno, il modo migliore per aiutarla è consigliarle di fare una visita proctologica, per capire quale sia il problema e consigliarle il trattamento più idoneo.
Cordiali saluti
Dr.ssa…
3 risposte

Dott.ssa Debora Cavallo
Dott.ssa Debora Cavallo
Proctologo, Chirurgo generale
Milano
Buongiorno, le consiglio di fare un controllo proctologico da chi l'ha operata per capire se il dolore è causato dalle ferite che stanno ancora guarendo, oppure se si è instaurato un nuovo…
4 risposte

Dr. Pasquale Ascenzi
Dr. Pasquale Ascenzi
Chirurgo generale, Proctologo
Bologna
Buonasera
La terapia per la cura della ragade può essere anche abbastanza lunga. L’esame fatto non evidenzia particolari problematiche se non un ipertono per la presenza della ragade quindi…
4 risposte

Dr. Marco Braga
Dr. Marco Braga
Chirurgo generale, Proctologo
Desenzano del Garda
Buonasera. La guarigione delle ferite dopo intervento di Milligan Morgan può essere piuttosto lenta, per cui modeste perdite siero-ematiche possono restare per diverse settimane prima della completa…
4 risposte

Dr. Marco Braga
Dr. Marco Braga
Chirurgo generale, Proctologo
Desenzano del Garda
Buonasera. La guarigione dopo un intervento come il suo può essere abbastanza lenta, ma ritengo che sia opportuno un controllo presso il chirurgo che l'ha operata, il quale potrà darle indicazioni…
3 risposte

Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Dott.ssa Maria Maddalena Mulas
Chirurgo generale, Proctologo
Bologna
buongiorno,
per caso la cute è calda,tesa? ha la febbre?
le consiglio di contattare il suo chirurgo ed esporre i suoi sintomi
auguri
drssa mulas
3 risposte