Domande su Chirurgia del pene curvo

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 7 domande su Chirurgia del pene curvo

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.

Domande su Chirurgia del pene curvo

Buongiorno Sig. Curzio, attualmente l'opzione chirurgica non è l'unica disponibile; da circa 2 anni è disponibile anche in Italia un farmaco che agisce sulla componente fibrosa della…
1 risposte

Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
la curvatura da quanto ha iniziato a prodursi o è sempre esistita? nel caso sia di relativa recente costituzione (anche solo qualche anno) può essere dettata dalla costituzione di fibrosi focali…
3 risposte

Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
le masturbazioni non c'entrano nulla con la morfologia del suo pene, che da quanto descrive, rientra nella assoluta normalità. tuttavia, ove voglia correggere la curvatura attuale per questioni…
4 risposte

Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
Non mi risulta che una curvatura congenita del pene, peraltro ben correggibile per via chirurgica (la via farmaco-meccanica da sola dopo 40 anni e con un tale grado non può dare esiti utili)…
3 risposte

Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
Un incurvamento del pene comparso come dice lei è il segnale della formazione di una o più placche di fibrosi (malattia di Peyronie). Deve rapidamente rivolgersi ad un andrologo per valutare…
3 risposte

Dott. Fabrizio Muzi
Dott. Fabrizio Muzi
Andrologo, Urologo, Sessuologo
Roma
Buonasera, sarebbe utile effettuare una visita ed in base al suo esito effettuare uno cstudio ecografico o ecodoppler. Potrebbe trattarsi di una Induratio penis plastica.
Se le fa piacere…
3 risposte

Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
non credo che la sua ipercurvatura sia insorta solo da qualche giorno. comunque è bene che un andrologo valuti la questione e le sue ragioni per poi definire il possibile percorso terapeutico
3 risposte