Comunicazioni importanti

  • Dott.ssa Martina Quartini
    Dott.ssa Martina Quartini
    Via Bolognese 2, Firenze

    Come Psicologa Psicoterapeuta aderisco al Bonus Psicologico per le persone che ne hanno fatto richiesta e la cui domanda sia stata accettata da INPS. Se si usufruisce del bonus psicologico è necessario comunicare alla Dott.ssa Quartini il codice univoco prima del primo appuntamento, così da poter effettuare la prenotazione e la procedura sul sito dell'INPS.

  • Indirizzi (2)

    Via Bolognese 2, Firenze
    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina


    Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


    Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
    Bonifico, Contanti, Carta di credito, + 2 Altro
    055 093..... Mostra numero



    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Consulenza online (descrizione) • 70 €


    055 093..... Mostra numero

    Il metodo di pagamento verrà indicato al termine del primo consulto online

    I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

    In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

    Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


    30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


    Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

    Esperienze

    Su di me

    Sono una Psicologa e Psicoterapeuta iscritta all'Ordine degli Psicologi della Toscana con num. 7551.
    Ho conseguito il Diploma di specializzazio...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Università degli Studi di Firenze - Laurea Magistrale in Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione
    • Istituto di Terapia Familiare di Siena - Diploma di specializzazione quadriennale in Psicoterapia Familiare e Relazionale

    Specializzazioni

    • Psicologia dell'età evolutiva
    • Psicoterapia sistemico relazionale

    Foto


    Competenze linguistiche

    • Italiano

    Prestazioni e prezzi

    I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

    Prestazioni suggerite


    70 €

    Consulenza Online

    La consulenza online permette di effettuare, anche a distanza, un primo consulto con il professionista per poi comprendere quale percorso si addice maggiormente a quella persona e alla problematica portata. Qualora sussista l'impossibilità di effettuare successivi colloqui in presenza, è possibile intraprendere un percorso di terapia individuale o di supporto psicologico online. Si ricorda che la durata è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    La consulenza psicologica si riferisce ai primi tre incontri come momento di comprensione e di inquadramento della difficoltà che la persona sente. In seguito ai primi tre incontri offro una restituzione di quanto è emerso e di conseguenza propongo il percorso che ritengo maggiormente utile e necessario per quella/e persona/e in quel momento.
    Se individuassi la possibilità di intraprendere un percorso di psicoterapia o di supporto psicologico, condivido quelli che potrebbero essere gli obiettivi raggiungibili per un maggior benessere, considerando le risorse individuali e relazionali come principali motori di cambiamento.
    La consulenza psicologica inoltre è un momento conoscitivo reciproco in cui anche il paziente può capire e sentire se quel professionista è adatto a lui e alla problematica che porta.
    Si ricorda che la durata della seduta è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    Sono specializzata in Psicoterapia Familiare Relazionale e questo significa che, nella pratica clinica e nei percorsi di psicoterapia, lavoro sia con gli individui, le coppie e le famiglie ritendendo il mondo di ognuno di noi imprescindibile dalle relazioni con gli altri.
    Sia nella psicoterapia individuale che in quella di coppia e familiare, il riferimento ad eventi passati e presenti sono in continua relazione tra loro, proprio per trovare connessioni tra le difficoltà attuali e quelle precedenti e per poter ricostruire significati e soluzioni nuove anche a vecchi problemi.
    La psicoterapia mira verso una maggiore autodeterminazione e consapevolezza di sé, e di sé in relazione agli altri, all'interno di una cornice terapeutica che si costruisce sulla fiducia, sull'ascolto, sull'accoglienza e il non giudizio, rispettando tempi e caratteristiche di ognuno.
    Ciò che si promuove è il riconoscimento e l'espressione dei propri bisogni emotivi ed evolutivi di fronte ai fatti quotidiani o straordinari della vita, in un percorso in cui la persona viene accompagnata nel riscoprire le proprie risorse individuali e relazionali su cui poi poter contare.
    Si precisa che la durata della seduta è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    Un percorso di psicoterapia individuale nasce dall'esigenza di trovare uno spazio per sé in cui potersi esprimere e trovare le risorse per superare il blocco o la difficoltà espressa dalla persona. Anche nella terapia individuale il riferimento alle relazioni, passate e presenti, consente di lavorare sulle proprie modalità con cui pensiamo a noi stessi e agli altri, per individuare quei nodi centrali che rappresentano a volte degli ostacoli e che causano sofferenza.
    Si ricorda che la durata della seduta è di 50 minuti e che il percorso è da intendersi settimanale.

    Altre prestazioni


    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    In questa delicata fase il percorso prevede un accompagnamento rispetto al nuovo ruolo che si andrà a rivestire.
    Verrà effettuato un primo colloquio conoscitivo e successivamente valutato il percorso maggiormente adatto.
    Si ricorda che la durata è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina



    Via Bolognese 2, Firenze

    da 90 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina



    Via Bolognese 2, Firenze

    da 100 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    Il primo colloquio psicologico mira a comprendere che tipo di problematica viene portata, chi la porta (se per sé o per qualcun altro), di che entità e natura.
    Si precisa che nel caso in cui la richiesta di intervento riguardi un bambino o un adolescente, il primo colloquio verrà effettuato alla sola presenza dei genitori o di chi ne esercita la responsabilità genitoriale.
    Si ricorda che la durata è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    da 90 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    La psicoterapia di coppia è uno spazio dedicato alle coppie che mostrano e sentono in alcuni momenti della loro relazione uno stallo, una crisi, alcune difficoltà nella comunicazione, dei forti vissuti emotivi in seguito ad eventi inaspettati oppure che si trovano a fare i conti con dei cambiamenti che sentono mettere a dura prova il loro rapporto.
    Le persone non portano nella stanza di terapia solamente se stesse come singoli ma anche e soprattutto la loro relazione, la coppia appunto, con i suoi punti di forza e quelli più vulnerabili, a cui sentono di dover dedicare cura e attenzione per evolvere verso un maggior benessere.
    Si precisa che la durata della seduta è di 50 minuti e che il percorso, salvo esigenze da concordare, è da ritenersi quindicinale.



    Via Bolognese 2, Firenze

    da 100 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    La terapia familiare coinvolge i membri della famiglia che si rivolge al professionista, solitamente per le difficoltà e i sintomi manifestati da un componente di questa.
    Questo tipo di percorso permette di lavorare sulle relazioni e le comunicazioni tra i vari membri affinché ognuno possa trovare un luogo in cui potersi esprimere e trarre vantaggio dallo spazio terapeutico poiché le difficoltà del singolo non coinvolgono solo lui/lei ma si ripercuotono sull'intero sistema familiare.
    La famiglia in questo senso può divenire il tessuto in cui trovare le risorse non solo per chi manifesta una problematica, ma anche per gli altri membri che spesso possono sentirsi spaesati e fortemente preoccupati.
    Si ricorda che la durata della seduta è di 50 minuti e che il percorso, salvo esigenze da concordare, è da ritenersi quindicinale.



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    La terapia online consente di fruire di un servizio psicoterapeutico anche a distanza o per eventuali impedimenti nel raggiungere fisicamente lo studio.
    Si ricorda che la durata è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    Negli anni ho maturato esperienza nel campo delle dipendenze patologiche, collaborando anche con alcune realtà del territorio.
    Le dipendenze di per sé sono caratterizzate da un rapporto instaurato, appunto, di dipendenza e questo non si esaurisce ai singoli elementi o mezzi che diventano successivamente la sintomatologia principale.
    Il percorso prevede un primo colloquio conoscitivo per comprendere maggiormente il quadro sintomatologico.
    Di conseguenza verrà valutato il percorso maggiormente adatto che riguardare il coinvolgimento dei familiari significativi per il percorso di psicoterapia e una messa in atto di risorse individuali, relazionali e sociali (compreso la presa in carico dei servizi sul territorio) utili al superamento della problematica.
    Si ricorda che la durata è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    da 90 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    Questo percorso è rivolto ai genitori che desiderano avere supporto nella relazioni coi figli, in momenti di difficoltà e non solo.
    Possono avere il desiderio di comprendere maggiormente come comunicare coi loro figli o sentirsi semplicemente sostenuti nel loro ruolo genitoriale.
    Un primo colloquio sarà necessario per comprendere il tipo di intervento maggiormente adatto alla specificità e unicità delle singole situazioni.
    Si precisa che la durata è di 50 minuti.



    Via Bolognese 2, Firenze

    70 €

    Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina

    Il sostegno psicologico rivolto ad adolescenti prevede un primo colloquio alla presenza dei soli genitori, o di chi ne esercita la responsabilità genitoriale, per riuscire ad esporre ed inquadrare meglio la problematica portata ed il conseguente più utile percorso da proporre.
    Si ricorda che la durata è di 50 minuti.

    Punteggio generale

    Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
    E
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina psicoterapia

    Ho iniziato la terapia con la dott.ssa Quartini qualche mese fa e mi sto trovando molto bene. Ha rispettato con professionalità e attenzione i miei tempi e ha accolto le mie paure con empatia non facendomi sentire sola. La ringrazio e la consiglio a chi cerca un luogo e una persona professionale ma allo stesso tempo accogliente.

    R
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina consulenza di coppia

    Io e il mio compagno ci siamo trovati molto bene con la dott.ssa sia nel riuscire ad aprirci che nel trovare dei modi per comunicare tra noi in un periodo di crisi. Siamo stati accompagnati con gentilezza ma anche chiarezza dalla dottoressa e per questo mi sento di consigliarla perché ci ha saputo aiutare in un momento particolare della nostra vita di coppia.

    G
    Presso: Consulenza Online consulenza online

    La sua cordialità e la sua empatia sono solo alcune delle caratteristiche che mi spingono a consigliare di intraprendere un percorso con la dott.ssa Quartini.
    Dopo un brutto momento che mi ha messo in crisi con l’università, ho sentito di dover iniziare a fare qualcosa per me.
    Sono molto soddisfatta di aver finalmente iniziato a credere in me e nelle mie capacità come non facevo da tanto tempo ormai.
    Grazie

    G
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina psicoterapia individuale

    La Dott.ssa Quartini è una professionista seria e molto affidabile. Sento che per la prima volta sto lavorando su alcune questioni che non avevo affrontato nei miei precedenti percorsi. Inoltre lo studio è in una posizione comoda per me, sono molto soddisfatto del lavoro che stiamo facendo.

    A
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina consulenza familiare

    La dott.ssa è riuscita fin dai primi incontri a conquistare la nostra fiducia e soprattutto quella dei nostri figli. Molto disponibile e alla mano, una professionista che mette passione nel suo lavoro e un'attenzione profonda verso le persone.


    B
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina psicoterapia individuale

    Ho iniziato un anno fa la terapia e sono molto contenta dei traguardi raggiunti finora…mi sta aiutando a gestire le mie insicurezze che non mi facevano stare più bene.
    Sento di potermi esprimere liberamente e questo mi permette di non sentirmi giudicata. Sono grata per questo percorso di crescita che ho iniziato con lei. Consigliatissima!

    D
    Presso: Consulenza Online consulenza online

    Consiglio la dott.ssa Quartini per la sua professionalità e allo stesso tempo per la sua capacità di mettere fin dall’inizio a proprio agio.
    Competente, empatica e comprensiva sa offrire spunti nuovi su cui riflettere in un clima distensivo e tranquillo.
    La ringrazio molto

    E
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina psicoterapia individuale

    Gentile e puntuale, ho trovato una professionista di profonda umanità e davvero interessata a ciò che le si racconta.
    Conosco la dott.ssa da tempo e la terapia mi ha aiutato a riconoscere ed esprimere alcuni bisogni a cui faticavo a dare voce. La consiglio.

    L
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina psicoterapia familiare

    Ci siamo rivolti alla Dottoressa come famiglia durante un periodo molto doloroso per noi. Attenta ed accogliente , ci siamo sentiti ascoltati trovando il sostegno di cui avevamo bisogno.

    F
    Presso: Studio Privato Dott.ssa Quartini Martina psicoterapia di coppia

    Insieme a mio marito seguo una terapia di coppia con la dottoressa. Ci siamo trovati bene fin da subito e ci sentiamo di consigliarla a chi ne dovesse avere bisogno. La dottoressa è molto accogliente e attenta ai nostri bisogni.

    Si è verificato un errore, riprova

    Risposte ai pazienti

    ha risposto a 12 domande da parte di pazienti di MioDottore

    Domande su psicoterapia della depressione

    Ho 64 anni da poco ho perso mio marito dopo 50 anni di vita insieme,l'ho conosciuto quando avevo 14 anni,era molto ammalato, ultimamente aveva contratto il covid ma era asintomatico , quando è deceduto me lo hanno fatto vedere per 10 minuti e poi lo hanno chiuso e non me lo hanno fatto più vedere,piango sempre ,ma non mi faccio mai vedere dai figli,non voglio che mi vedano debole .e con loro mi comporto normalmente,vi prego datemi qualche consiglio.

    Buonasera, mi spiace molto per quanto sta attraversando. La perdita di una persona cara e significativa porta con sé una serie di emozioni che, soprattutto se hanno avuto poco modo di essere elaborate e sedimentate, possono portare a difficoltà emotive quotidiane.
    Comportarsi normalmente, come sottolinea lei nelle sue parole, può risultare difficile o comunque con uno sforzo in cui il suo dolore fatica ad emergere seppur legittimato dal lutto e dalle circostanze che lo hanno reso drammatico. Perché temere o vergognarsi dei propri sentimenti tanto più se legittimi? Cosa succederebbe se la vedessero "debole" in un momento in cui ascoltare il suo sentire avrebbe bisogno del suo spazio?
    Condividere le proprie emozioni con i figli che non sono immuni anche loro a questa sofferenza, potrebbe essere un modo per unire nel ricordo e per non rischiare così che ognuno si arrocchi nel proprio dolore, che ha bisogno di spazi di intimità ma anche di condivisione.
    Se queste circostanze di elaborazione del lutto aggiunte alla sensazione di non poter o voler condividere il suo dolore e la difficoltà nel legittimarlo dovessero essere sempre più importanti e frequenti nella sua quotidianità, le consiglio di rivolgersi ad un professionista per un supporto psicologico che la possa aiutare ad affrontare i suoi sentimenti e le sue emozioni che hanno diritto ad emergere ed essere elaborate e che meritano il suo ascolto dopo una perdita così dolorosa.
    Un caro e affettuoso saluto.
    Dott.ssa Quartini Martina

    Dott.ssa Martina Quartini

    Buonasera gentili dottori. Vi scrivo perché sto riscontrando difficoltà all’interno del mio rapporto di coppia. In generale ho sempre avuto problemi nella scelta: provengo da una relazione di tre anni con un uomo aggressivo che aveva problemi anche di alcolismo. Da quella storia, in cui ho riscontrato molte difficoltà a chiudere, mi sono ripresa. Dopo un paio d’anni da sola ho incontrato un altro, che da amico quale era e diventato in seguito il mio compagno e ora sono due anni e mezzo che siamo insieme. Il rapporto, di per se, è stato sempre abbastanza conflittuale, senza arrivare al degrado del rapporto precedente. Il problema della storia con il mio ragazzo attuale è da una parte la gelosia. Che caratterizza entrambi, sia io che lui, ma ci stiamo lavorando molto su questo. Ma sopratutto la differenza socio-culturale che ci caratterizza. Vi spiego meglio. In una relazione, per voi, quanto effettivamente conta l’educazione/l’istruzione/il tipo di mentalità ricevuta? Il mio ragazzo è l’unico all’interno della sua famiglia, di cui i componenti si fermano alla terza media, ad essersi plurilaterato e lavorando come docente ecc... questa è stata una delle prime che cose che mi ha fatto innamorare di lui. Il volersi distinguere, nulla togliere a chi ha la terza media, però nel mio caso il dovermi laureare non dico che dovesse essere automatico, ma quasi (prendendo chiaramente studi che mi appassionano, perseguendo comunque un’istruzione). Detto questo, all’inizio non notavo determinate cose ma con la convivenza ormai la relazione è diventata insostenibile. Il mio ragazzo apparte il suo (docente di scienze) non ha nessun altro interessee. Non coltiva passioni, e sopratutto non gli interessa di Crearsene di nuovi a seguito di mie proposte. È molto statico e passerebbe molto del tempo dentro casa. Io invece sono una persona dinamica, faccio teatro, amo uscire, mi piace coltivare molto le amicizie ecc.. (aggiungo tra le altre cose che abbiamo 12 anni di differenza, io 26 lui 38, per cui la fase di vita è diversa anche se io conosco persone di 40 anni attive anche più di me). Sono andata oltre a questa cosa. Ma negli ultimi tempi si è presentato un problema ancora maggiore a cui io nn riesco proprio a fare conti: il rapporto con i soldi. Il mio ragazzo ha l’ansia di spendere soldi per qualunque cosa. Aggiungo che io e lui in coppia dividiamo ogni cosa, ogni cena ogni pranzo ogni aperitivo... all inizio, preferendo un po’ più di galenteria ci rimanevo male, ma alla fine mi sono abituata e per me dividere tutto non è un problema, anche nella convivenza penso che sia giusto. Ma lui ha un problema molto grande, secondo me risalente all educazione dei genitori che ogni giorno gli sputano addosso difficoltà economiche, di quanto il mondo sia ingiusto per i poveri, che la pasta da 20 cent è diventata 60 cent. Ad esempio. È tutto così. se andiamo ad un compleanno di rifiuta di partecipare ai regali per le mie amiche Perche non gli va di spendere soldi. A Natale si faceva problemi anche a spendere 5 euro a testa per mia cognata. A fare la spesa lui si arrabbia se prendiamo prodotti poco più costosi ma di qualità maggiore. E io ogni volta che cerco di fargli capire che lui ha uj problema. Si arriva a litigate furibonde dove io finisco ad essere la viziata di turno. Non ce la faccio più. Aggiungo che lui lavora regolarmente con uno stipendio più che dignitoso. Infatti prima era disoccupato, e lo giustificavo, adesso che lavora quasi è peggiorata la situazione. Vi chiedo se questi aspetti in una storia sono risolvibili oppure sono lo spartiacque di quando un rapporto non può più andare per differenze insanabili. Grazie a chi mi risponderà.

    Gentile utente, le differenze nelle coppie possono essere elemento iniziale di incontro e scoperta ma successivamente possono diventare motivo di scontro o distanza. Molti sono gli aspetti che potrebbero essere approfonditi perché sebbene si possa provenire dallo stesso background, le differenze non si esauriscono con le medesime esperienze ma sono intese proprio come altro da sé e presenti in qualsiasi rapporto di coppia. Quelle differenze che possono aver creato inizialmente il terreno per la curiosità, l'attrazione e l'incontro possono poi trasformarsi in motivi di disillusione rispetto a ciò che pensavamo l'altro potesse offrirci nella relazione insieme.
    Rispetto alla domanda se sono risolvibili o no, qualora entrambi individuaste forti difficoltà e il desiderio di comprendere che margine ci potrebbe essere per altri e nuovi spazi di negoziazione, un percorso di terapia di coppia potrebbe aiutare il vostro rapporto a dare risposte ai vostri interrogativi poiché questi necessitano di uno spazio dedicato in cui approfondire i temi centrali rispetto all'unicità della vostra relazione di coppia.
    Un caro saluto
    Dott.ssa Quartini Martina

    Dott.ssa Martina Quartini

    Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

    Esperienze

    Su di me

    Sono una Psicologa e Psicoterapeuta iscritta all'Ordine degli Psicologi della Toscana con num. 7551.
    Ho conseguito il Diploma di specializzazio...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Università degli Studi di Firenze - Laurea Magistrale in Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione
    • Istituto di Terapia Familiare di Siena - Diploma di specializzazione quadriennale in Psicoterapia Familiare e Relazionale

    Specializzazioni

    • Psicologia dell'età evolutiva
    • Psicoterapia sistemico relazionale

    Tirocini

    • Centro di Solidarietà di Firenze (Dipendenze patologiche)
    • Casa di Cura Neuropsichiatria Villa dei Pini - Firenze (Disturbi del Comportamento Alimentare)
    • Istituto di Terapia Familiare di Siena
    Visualizza altre informazioni

    Foto


    Competenze linguistiche

    • Italiano

    Profili social


    Ricerche correlate