Indirizzi (2)

Via Paolo Paruta, 22, Roma
Studio associato Alma


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Contanti, Bonifico, PayPal
393 682..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €


I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

Psicologa, Psicoterapeuta, iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi del Lazio. Docente di Psicologia Clinica e Psicologia Generale presso la fa...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Stress
  • Ansia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Roma La Sapienza

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Foto


Competenze linguistiche

Inglese, Italiano

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Consulenza online


Via Paolo Paruta, 22, Roma

50 €

Studio associato Alma

Colloquio psicologico effettuato on line sia con Skype che con Whatsapp. Il pagamento sarà possibile effettuarlo sia con il bonifico bancario, sia con PayPal.



50 €

Consulenza online


Psicoterapia individuale


Via Paolo Paruta, 22, Roma

60 €

Studio associato Alma

Altre prestazioni

Appuntamento standard


Via Paolo Paruta, 22, Roma

Scopri di più

Studio associato Alma


Colloquio psicologico


Via Paolo Paruta, 22, Roma

60 €

Studio associato Alma

Appuntamento per una seduta di terapia psicologica


Costellazioni familiari


Via Paolo Paruta, 22, Roma

100 €

Studio associato Alma


Gestalt Body Work


Via Paolo Paruta, 22, Roma

80 €

Studio associato Alma


Primo Colloquio Gratuito


Via Paolo Paruta, 22, Roma

Scopri di più

Studio associato Alma


Primo colloquio psicologico


Via Paolo Paruta, 22, Roma

Prestazione gratuita

Studio associato Alma

Colloquio conoscitivo gratuito


Psicoterapia di coppia


Via Paolo Paruta, 22, Roma

80 €

Studio associato Alma


Via Paolo Paruta, 22, Roma

Scopri di più

Studio associato Alma


Psicoterapia di gruppo


Via Paolo Paruta, 22, Roma

Scopri di più

Studio associato Alma

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
3 recensioni

P
Paziente verificato
Presso: Consulenza online consulenza online

Gli incontri on-line con la dr. Pieroni sono per me molto efficaci, sono veramente felice che mi abbia dato la possibilità di seguirmi in questo modo.


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Consulenza online consulenza online

Mi sono sentita accolta e compresa da subito. La dottoressa Pieroni, con profonda empatia, mi ha aiutato a vedere e quindi intervenire su meccanismi che creavano in me profonda sofferenza e ora mi sta accompagnando in un percorso di riscoperta di me stessa. Consigliatissima anche per le sedute online che nel difficile periodo del lock down hanno reso possibile poter contare su un prezioso sostegno per gli inevitabili momenti di crisi.


T
Paziente verificato
Presso: Studio associato Alma

Una persona speciale, che ti mette a tuo agio, sempre sorridente ed è riuscita a raggiungere le mie onde sin dal primo incontro. Andare dallo psicologo sembra non adatto a te, ma incontrare Laura e iniziare un percorso con lei è la cosa più semplice che c sia……..!!!!!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 8 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Quando l’interesse per le relazioni scompare.. tutti diventano terribilmente scontati e banali, stessi argomenti, stesse tempistiche, stesse scuse.. Non hai più voglia di investire, di credere..di costruire nonostante piaci molto a tutti esteticamente e sei una persona realizzata e stimata
    Meglio il divano e il libro della solita cena con uomini che ti raccontano le stesse finte crisi coniugali, la stessa sbandierata serietà che si infrange al primo chilometro.. ????
    A 47 anni si chiama consapevolezza, rassegnazione, stare davvero bene da sole, paura di fallire o traguardo?

    Suggestivo affaccio alla sua esistenza. Un po' di tutte le sue risposte in percentuale diversa, immagino. Con un filo di amarezza. Sembra una ricerca di un nuovo senso, di una nuova strada e di nuove avventure. Le auguro di cuore di trovarne!

    Dr. Laura Pieroni

  • Secondo voi cosa si potrebbe fare per migliorare tutto ciò che riguarda la psicologia, psicoterapia, psichiatria?

    Parlo secondo ciò che ho vissuto, quindi non è detto che sia così per tutti, perciò posso anche sbagliarmi.
    Nel mio caso mi ha dato molto fastidio non avere le giuste informazioni. Partendo dal medico di base, chi sperimenta l'ansia o qualsiasi altro disturbo riguardante la psiche, non conosce, non sa, proprio perchè non ha studiato questi argomenti, così come una persona non ammalata di sla non conosce questa malattia. Ci si aspetta quindi che il medico da cui andiamo ci illumini, nel mio caso è stata un continuo dirmi "Una camomilla e poi passa", "Devi stare tranquilla..", ora capite che il problema parte proprio da lì, secondo me dovrebbero preparare i medici, un minimo, nel cercare di capire quando il tuo paziente non ha un problema organico ma più profondo..
    "Vabbè, è un medico di famiglia non ha studiato psicologia" direbbe qualcuno, e quindi facciamo finta di passare sopra a questo. Arriviamo ad avere un colloquio con una psicologa, senza capire quello che ci dice, anzi ci sentiamo ancora più confusi di prima con il problema che peggiora, ora dico io, in questo caso si trattava di una psicologa pubblica (ne ho provate due), nessuna di loro mi ha spiegato a parole povere cosa fa lo psicologo, qual'era il mio problema e come risolverlo, nessuno mi ha mai detto che esisteva anche un'altra figura, quello dello psicoterapeuta, e nessuno mi ha mai parlato delle eventuali tipologie di psicoterapie che esistono, della differenza che c'è tra psicologo, psicoterapeuta, psichiatra ecc.
    Tutto quello che so (ammetto che è ancora poco), lo devo solo alla mia volontà, nel cercarmi le risposte da sola, mi dispiace dirlo ma molte delle informazioni le ho avute grazie ad internet e non da chi svolge questo mestiere. Su Facebook, ma in generale sul web, si possono trovare un mucchio di forum, gruppi in cui la gente si confronta a secondo del problema che ha, e questo a me è stato molto utile, leggendo le storie di altre persone imparavo qualcosa (non sempre), e ho notato da sola che sono in molti ad avere avuto le mie stesse difficoltà di giusta informazione.
    Se si facesse una statistica in Italia su quanti sanno cosa fa lo psicologo verrebbero i capelli bianchi a tutti, per non parlare del significato di psicoterapia e tante altre cose.
    Secondo me c'è poca informazione e mi chiedo ma se questa cosa non parte da chi di dovere, chi deve informare un paziente?

    Vi faccio un esempio (non sono molto brava a spiegare), se ho un neo che ha una strana forma, la prima cosa che faccio è di andare dal mio medico e poi lui mi manderà dal dermatologo, nel caso in cui questo neo debba essere tolto, il dermatologo mi spedirà da uno specialista in grado di trattare appunto la situazione. Vedete come in questo caso io le informazioni le ho avute, ognuno di loro inquadrava la situazione e mi dava nelle mani di chi sapesse gestire tutto ciò. Perchè la stessa cosa non accade nel campo della psicologia? Perchè devo essere io ad andarmi a cercare gli "specialisti" e quindi perdere tempo e soldi? Perchè devo essere io (paziente) a cercare di capire quale sia il mio problema? Perchè c'è poca informazione riguardo questi argomenti?

    Non voglio che vediate questa mia riflessione come un attacco o un'offesa a questa professione, piuttosto come una critica costruttiva. Ripeto non è detto che tutti la pensino come me o hanno avuto la stessa mia esperienza, però, magari attraverso la condivisione di esperienze diverse, davvero qualcosa si potrebbe migliorare.

    Cosa ne pensate? Mi piacerebbe molto sentire il parere di tutti, in particolare proprio dei terapeuti.

    Grazie della riflessione e dello stimolo. Farò tesoro e costruirò un pò di informazione a riguardo.
    Per quanto avevo chiaro che ci fossero delle difficoltà la sua esperienza ha messo in luce ancora meglio la criticità. Ancora grazie :)

    Dr. Laura Pieroni

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Psicologa, Psicoterapeuta, iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi del Lazio. Docente di Psicologia Clinica e Psicologia Generale presso la fa...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Stress
  • Ansia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Roma La Sapienza

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Tirocini

  • Casa di cura Castello della Quiete per malattie neurologiche e psichiatriche
  • Università dell'Essex UK
  • Università di Roma "La Sapienza"

Foto


Competenze linguistiche

Inglese, Italiano

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (8)

Ricerche correlate