Vorrei fare la liposuzione a quali controindicazione vado incontro la mia età e di 60 anni
Buona sera, la liposuzione come penso lei già sappia è una tecnica chirurgica che consiste nell'asportazione di parte del tessuto adiposo sottocutaneo, è un intervento chirurgico a tutti gli effetti per cui una pelle giovane risponde sicuramente diversamente. Se si desidera avere il massimo risultato da un intervento di liposuzione bisogna però avere un’età inferiore ai 40 anni, momento della vita al di sotto del quale il corpo risponde meglio a questo tipo di procedura che è comunque invasiva, anche se ormai sicura, questo perchè dopo l'intervento pelli poco elastiche o molto sottili possono presentare delle irregolarità superficiali inoltre pelli rilassate o non più giovani e l'interno cosce sono più soggetti alla formazione di pieghe cutanee in eccesso. Bisogna oltretutto tener presente alcune malattie, infatti, costituiscono una controindicazione assoluta all' intervento: malattie cardiovascolari gravi, insufficienza renale o epatica di media entità, storie di flebiti agli arti inferiori, diabete;altre complicazioni riguardano pazienti con anomalie endocrine o l'abitudine al fumo. Varici, flebite e capillari molto evidenti sono altri possibili ostacoli. Inoltre il paziente non deve essere in terapia con farmaci che inducono il saguinamento.
Tutto ciò per dirle che non si può dire se una persona di 60 anni è in grado di fare questa operazione ma bisogna vedere prima di tutto la sua storia ospedaliera se ha altre patologie, quanta massa grassa ha, com'è la sua pelle ecc.
Spero di essere stata chiara per qualsiasi altra informazione non esiti a contattarmi
Le auguro una buona serata
Dott.ssa Valeria Papa
Biologa Nutrizionista

Dr. Antonio Bonadies
Dr. Antonio Bonadies
Chirurgo plastico, Medico estetico
Roma
60 anni non sono una controindicazione alla liposuzione, questa è un intervento indicato per risolvere inestetismi piccoli, moderati e talvolta anche importanti, a carico di molti distretti corporei, pertanto solo dopo aver visitato il paziente e raccolto la sua storia clinica è possibile personalizzare possibilità e limiti della metodica sullo specifico caso clinico. Se ha piacere l’attendo per una consulenza. Dott Bonadies

Dott.ssa Anna Scevola
Dott.ssa Anna Scevola
Chirurgo plastico
San Fermo della Battaglia
L’età non è una controindicazione assoluta all’intervento. Tuttavia, la detrazione amcutanea attesa sarà minore rispetto a quella di una diciottenne, pertanto potrebbe essere necessario abbinare altre tecniche di rimodellamento corporeo (leggi lifting) per eliminare l’eccesso cutaneo

Dr. Giulio Consoli
Dr. Giulio Consoli
Chirurgo plastico, Medico estetico
Roma
BUONGIORNO, CERTO L'ETA' NON E' UNA CONTROINDICAZIONE ASSOLUTA MA VA VALUTATO CASO PER CASO CONSIDERANDO OGGI LA POSSIBILITA' DI USARE APPARECCHI INTRAOPERATORI PER AUMENTARE LA RETRAZIONE CUTANEA. MOLTO IMPORTANTE E' IL PUNTO DI PARTENZA E LE ASPETTATIVE DELLA PAZIENTE

Prof. Ruben Oddenino
Prof. Ruben Oddenino
Medico estetico, Chirurgo plastico
Milano
Concordo con i colleghi che mi hanno preceduto. L'età di per sé non rappresenta una controindicazione assoluta. Bisogna valutare la qualità del tessuto cutaneo (trofismo, elasticità, tonicità) e soprattutto comprendere i limiti di questo intervento. All'età di 60 anni, per quanto biologicamente i tessuti possano essere in ottima forma, non è pensabile ottenere il medesimo risultato che ci si potrebbe aspettare da una giovane ragazza con un buon trofismo cutaneo. Grazie all'evoluzione tecnologica oggi è tuttavia possibile offrire un buon risultato anche quando l'età non è più giovanissima

Dr. Sabino Mauro de Nigris
Dr. Sabino Mauro de Nigris
Chirurgo plastico, Chirurgo generale, Medico estetico
Milano
Non è l'età anagrafica ad essere pregiudizievole per l'intervento ma bensì quella biologica. Come hanno evidenziato i miei colleghi il trofismo e l'elasticità della pelle determineranno le possibilità di riuscita di quest'intervento, essendo determinanti per il recupero del profilo corporeo.
Quindi la valutazione dipende come sempre da caso a caso.

Specialisti per Prima Visita

Federica De Maio

Federica De Maio

Nutrizionista

Roma

Prenota ora
Sara Ranocchi

Sara Ranocchi

Dietista, Nutrizionista

Rimini

Prenota ora
Andrea Caronna

Andrea Caronna

Osteopata

Arluno

Prenota ora
Mauro Gialdini

Mauro Gialdini

Ortopedico

Modena

Prenota ora
Pierpaolo D'Agostino

Pierpaolo D'Agostino

Osteopata

Montesilvano

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 3 domande su Prima Visita

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.