Sono una donna di 61anni
mi è stata diagnosticata una lesione al menisco ed ho già fatto le infiltrazioni di acido ialuronico e terapie varie ma il ginocchio è sempre gonfio e dolente dopo mesi di terapie inutili . Vorrei che n consiglio su altre possibili soluzioni
Buonasera Signora. Probabilmente la sua lesione meniscale richiede, a questo punto, una "pulizia" del ginocchio per eliminare l'irregolarità che, verosimilmente, provoca l'attrito anomalo e, quindi, il gonfiore ed il dolore: si tratterebbe di un intervento in regime di Day Hospital, quindi praticamente senza ricovero, che potrebbe risolvere, almeno nel breve termine, i suoi problemi. La mancanza di tale attrito consentirebbe un funzionamento più regolare del ginocchio, che, anche se già parzialmente consumato, potrebbe a quel punto giovarsi davvero di infiltrazioni con acido ialuronico.
Cordiali saluti e auguri di Buone Feste

Buonasera i dati a mia disposizione non sono sufficienti per poterle dare un buon consiglio. Generalmente parlando una lesione del menisco a 61 anni raramente
e' una lesione isolata. Si associa ad una degenerazione della cartilagine ed e' da valutare nel suo caso il grado di avanzamento. Se è iniziale potrebbe essere sufficiente L intervento di artroscopia un intervento leggero e con recupero veloce. Nei caso più gravi e' indicato L intervento di protesi di ginocchio. Le consiglio se non L ha già fatto una radiografia del ginocchio in piedi ed eventualmente un rm per valutare con il suo specialista le strade migliori

buongiorno
esistono mlte altre possiblità oltre la terpia infiltativa, ma sarebbe più opportuno dscuterle direttamente dopo averla visitata clinicamente
se è in zona può venire in visita da me, altrmimenti se abita lontano le consiglio di recarsi presso il suo ortopedico di fiducia per affrontare direttamente e in modo tempestivo la problematica del gonfiore al ginocchio;
a risentirci se vorrà
antonio marmotti
Ti invitiamo a fare una visita: Prima visita
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Buonasera se non vi è stata risposta dalle terapie che ha già fatto e la causa accertata è la lesione meniscale le consiglio un intervento in artroscopia. Sempre che il suo ginocchio non sia già colpito da una degenerazione artrosica che dia indicazione a procedure chirurgiche di protesizzazione.

Carissima Sig.ra, per poterLe dare un parere adeguato è fondamentale prendere visione della documentazione ed un esame clinico approfondito. Sono a disposizione per valutarLa. Un caro saluto

Specialisti per Ginocchio valgo

Mauro Braggion

Mauro Braggion

Ortopedico

Parma

Enrico Visonà

Enrico Visonà

Ortopedico

Rovigo

Tiziana De Masi

Tiziana De Masi

Logopedista, Audioprotesista

Catanzaro

Valentina Francia

Valentina Francia

Psicologo, Psicoterapeuta, Audioprotesista

Bologna

Leonardo Vizzino

Leonardo Vizzino

Audioprotesista

Roma

Mattia Pinferetti

Mattia Pinferetti

Audioprotesista

Milano

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 10 domande su Ginocchio valgo

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.