Salve.Una protesi su incisivo laterale superiore se bombata o con bordo a a circa mezzo millimetro dalla gengiva puo' essere considerata un errore ?Il dentista ha detto che e' normale cosi poiche' potrei pulire il solco gengivale ma non si potrebbe pulire lo stesso anche se il bordo fosse sotto gengiva? Chi mi da la certezza che questo tipo di protesi protegga il moncone dalla formazione di tartaro e formazione di carie futura?La cosa anomala e' che io ho richiesto la chiusura della protesi sotto gengiva e il dottore mi ha garantito che sarebbe stata cosi non facendomi provare un provvisorio e nemmeno rilasciandomi una carta o un certificato di conformita'(nella fattura ha scritto soltanto cure odontoiatriche).Devo richiederla?Inoltre il mio dente naturale toccava in un punto sull'incisivo adiacente mentre questa protesi tocca per un cm quel dente riducendo lo spazio per inserire lo scovolino segno secondo me che la forma del manufatto e' incongrua.
Dott. Salvatore Abate
Dott. Salvatore Abate
Dentista, Chirurgo generale, Ortodontista
Catania
senza visitarla impossibile esprimersi.

Dott. Giovanni Vecchio
Dott. Giovanni Vecchio
Dentista, Medico estetico
Pomezia
Caro paziente , lei mi sembra molto ben informato e praticamente si è dato tutte le risposte giuste , una protesi deve rispettare tutte le necessità quindi è necessario per la parte psicologica del pziente che sia estetica e si possa pulire agevolmente , il (povero) dentista si sarà trovato difronte ad un errore suo (d'impronta) associato a quello dell'odontotecnico e avrebbe dovuto non farla uscire dallo studio in quelle condizioni , lei ha tutto il diritto di farsela rifare visto che l'ha pagata.....

Dott. Pasquale Frisina
Dott. Pasquale Frisina
Dentista
Civitavecchia
Non condivido minimamente la risposta del collega Giovanni Vecchio che è priva di elementi oggettivi per giudicare quanto eseguito dal dentista della signora. Lei non ha visto che complessità vi erano nella bocca della signora. Lei è il classico collega che con queste risposte alimenta il male dell' odontoiatria italiana e soprattutto alimenta sfiducia nella paziente che ora dopa la sua risposta a mio avviso irresponsabile sarà ancora più delusa arrabbiata e sfiduciata non verso il suo dentista ma verso la nostra categoria tutta. Signora le do io un consiglio romana con il suo dentista saprà rimediare se possibile clinicamente.

Dott. Luigi Cardinali
Dott. Luigi Cardinali
Dentista
Genova
Concordo con il dott.Vecchio

Dott. Giulio Janni
Dott. Giulio Janni
Dentista, Medico legale
Roma
Concordo con vekio

Dott. Massimo Santamaria
Dott. Massimo Santamaria
Chirurgo maxillo facciale, Dentista, Ortodontista
Genova
Scusi mi sembra un po' polemico che rapporto ha con il collega se buoni cerchi di farsi fare un lavoro di cui sia contento parlandone con lui vedrà che si risolverà tutto

Buongiorno dal mio punto di vista parlarne subito con il proprio dentista x eventuali dubbi e chiarimenti....comunque ...Neanche dare una risposta con elemnti come....mezzo millimetro e tocca ..e solco gengivale e cosi via...scritto su un post non è corretto. Per eventuali provlematiche soggettive del pz.... parlare e dialogare soluzione migliore

Dr. Fabio Vaja
Dr. Fabio Vaja
Dentista, Ortodontista
Milano
Buongiorno , perchè se lo ritiene non paga una visita medica da un perito legale e si fa accertare quello che scrive , invece di usare a gratis un mezzo idoneo quale è questo per persone che realmente hanno bisogno.

Buona giornata

Vaja Dr Fabio

Dott. Roberto Cicerchia
Dott. Roberto Cicerchia
Medico estetico, Dentista
Fiumicino
tutte le protesi devono rispettare dei principi di anatomia ,tutto ciò che si toglie o è mancante deve essere reintegrato come natura ha creato senza fare di più e senza fare di meno

Dott. Consuelo Polimeno
Dott. Consuelo Polimeno
Dentista, Medico estetico
Roma
Ritengo che per fare una valutazione è necessaria una visita con relative rx.
Esprimere giudizi sull'operato di un collega solo sulla base della descrizione del paziente senza nemmeno visitarlo è pretestuoso, inutile e dannoso per il.paziente ed il collega.

Dr. Gaetano Santagati
Dr. Gaetano Santagati
Medico estetico, Dentista, Ortodontista
Milano
occorre una visita per chiarire obiettivamente

Dr. Carlo De Peppo
Dr. Carlo De Peppo
Dentista, Chirurgo maxillo facciale, Ortodontista
Roma
Salve , come sempre una visita clinica permette di dirimere ogni dubbio anche se la Sua descrizione , molto particolareggiata , non sembrerebbe lasciare molti dubbi .
Una fotografia di un primo piano della corona potrebbe dare già molte info utili a risolvere i dubbi in merito .
Sempre disponibile , buona giornata .

Dr. Andrea Oria
Dr. Andrea Oria
Dentista, Ortodontista
Torino
SE LA SITUAZIONE E' QUELLA CHE DICE, PUO' ESSERE EFFETTIVAMENTE UNA CORONA NON COMPLETAMENTE CONGRUA.
CORDIALMENTE

Dr. Lucia Polettini
Dr. Lucia Polettini
Dentista, Chirurgo maxillo facciale, Ortodontista
Roma
Prenoti una visita di controllo di tutta la bocca . A seguito dell’obbiettivita del cavo orale e delle radiografie è possibile darle la risposta che potrebbe rasserenarla un po’.

Non è possibile dare una risposta corretta senza un esame obiettivo

Dr. Enzo Stati
Dr. Enzo Stati
Dentista, Ortodontista, Posturologo
Avezzano
Non esprimo giudizi sul riferito...necessita di visita per la valutazione ed eventuale congruità della riabilitazione proteica...

Dott.ssa Giusj Cecconi
Dott.ssa Giusj Cecconi
Dentista, Chirurgo maxillo facciale, Ortodontista
Messina
Buonasera senza una visita endorale è impossibile poter fare una corretta diagnosi

Dott. Francesco Cambria
Dott. Francesco Cambria
Dentista, Ortodontista
Catania
Cari paziente e cari colleghi, mi sembra sempre più che questo spazio somigli ad una trasmissione televisiva tipo forum. Perché bisogna subito additare senza realmente conoscere i fatti! Eppure il nostro percorso di studi ci ha insegnato il ragionamento e a fare diagnosi certe partendo da evidenze o diagnosi differenziali. Ora che il paziente lamenti un errore pur avendone diritto e subito tanti colleghi lo appoggiano senza manco aver visto lontanamente il manufatto lo ritengo grave e a dir poco presuntuoso. Ciò porta a denigrare la professione ma sopratutto i professionisti seri che tutte le sere si ritirano a casa con pochi soldi in tasca ma fieri di aver risolto un problema ad una persona. Ma sopratutto tutto ciò alimenta le tasche degli avvocati che come degli sciacalli aspettano proprio questo. Meditate colleghi.

d'accordissimo con il dott Cambria .
signora se lei non è soddisfatta del manufatto protesico
ne parli con il suo dentista il quale sicuramente sarà
ben felice di soddisfare le sue richieste naturalmente se ne esistono i presupposti.

Stai ancora cercando una risposta? Poni un'altra domanda

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.