Cattiva circolazione e cellulite, posso sottopormi a trattamenti tramite macchinari?

9 risposte
Ho 30 anni, soffro di cattiva circolazione alle gambe, tant'è che il mio medico di base durante il periodo estivo mi ha prescritto una cura a base di centellase e venoruton. Soffro di ritenzione idrica e cellulite sulle gambe, non molta ma comunque per una ragazza della mi età cominciano ad essere fastidiose e vorrei poter far qualcosa. A causa della mia cattiva circolazione mi hanno sconsigliato di sottopormi a pressoterapia o altri trattamenti tramite macchinari, è vero? Cos'altro è consigliabile a parte i classici massaggi e l'attività sportiva?
Gentile signorina , credo che la decisione migliore sia quella di farsi visitare da un dermatologo o chirurgo vascolare. Un saluto Tommaso Gobello

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Salve, noi usiamo un protocollo misto che comprende massaggio,bendaggio e trattamento con macchinario Radio Frequenza Body Tite .
Questa tipologia di trattamenti sono finalizzati a migliorare la circolazione e di conseguenza a migliorare la cellulite.

Gentile Signora, ovviamente se potessi vederla potrei consigliarle meglio...in linea di massima la pressoterapia potrebbe esserle utile, ma bisognerebbe comunque approfondire le cause .

Gentile Signora, deve rivolgersi a un collega che si occupa di venerologia, in quanto il suo è un problema legato alla circolazione che non può essere risolto con la medicina estetica.

Cara signora. Nel suo caso suggerisco di effettuare la carbossiterapia, che aiuterà a risolvere il suo problema. Cordiali saluti. Dott.ssa Kovalenko Svitlana.

La pressoterapia può essere utile per quanto riguarda la ritenzione idrica, non vedo alcun tipo di controindicazione, vista l'età ritengo che il problema di circolazione sia più che altro a carico del circolo superficiale, per la cellulite ritengo che i migliori risultati si possano avere con una specifica mesoterapia localizzata.
Per altri chiarimenti non esiti a contattarmi

L'informazione sulla pressoterapia non è corretta. La pressoterapia è controindicata in caso di gravi problemi di circolazione tipo trombosi venosa profonda.
La cellulite e la ritenzione idrica possono essere l'espressione dello stesso disturbo.
Necessita un adeguato inquadramento diagnostico per iniziare una terapia appropriata ed integrata.
Cordiali saluti

Salve bisognerebbe prima inquadrare la sua situazione dal punto di vista della salute microcircolo e poi dal punto di vista flebologico degli arti inferiori. Poi analizzare la sua alimentazione e la corretta basificazione del suo organismo, nonché la composizione corporea e lo stato di idratazione . Solo dopo una corretta analisi di tutti questi fattori si troveranno le giuste strategie per arrivare alla miglioramento del suo stato attuale.

Bisognerebbe valutare bene il caso in questione, ma come indicazione generale il suo sembrerebbe essere indicato per un ciclo di carbossiterapia.

Esperti

Gualtiero Tramonti

Gualtiero Tramonti

Chirurgo plastico, Medico estetico

Roma

Sara Pacconi

Sara Pacconi

Nutrizionista

Torino

Lucilla Titta

Lucilla Titta

Nutrizionista

Milano

Carmine Nico La Sala

Carmine Nico La Sala

Nutrizionista

Afragola

Giuseppe Greco

Giuseppe Greco

Internista, Diabetologo, Medico di base

Torino

Stefania Santucci

Stefania Santucci

Internista, Medico di base

Roma

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 8 domande su Cellulite

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.