Buona sera dottore poiche a gennaio di quest'anno ho subito ln ntervento all'aorta addominale mi e s

1 risposte
Buona sera dottore poiche a gennaio di quest'anno ho subito ln ntervento all'aorta addominale mi e stato consigliato di rinviare ill'intervento alla prostata al 30 di giugnoe perche avevo l'anestesia in corso e non potevano farmi una succesiva anestesia in breve tempo mi e stato rimandato l'intervento ,siccome non riuscivo ad urinare mio sono fatto mettere il catetere da un infermiere prfessionale da gennaio e lo sostituivo ogni 25 giorni fino ad arrivare al giorno dell'intervento 30 giugono 2021, quando mi hanno dimesso e sono rientrato a casa ho avuto delle erezioni spontane e ho notato un curvatura del pene all'ingiu e anche verso sinistra inoltre ho anche notato che il pene mi si e' accorciato infatti noto che la pelle che lo ricopre e molto distesa.
ora le chiedo se questo e stato provocato dal fatto che ho tenuto per 5 mesi il catetere e si sono formate le placche
Grazie
Improbabile che la responsabilità sia stata del catetere. Più probabile che la patologia vascolare di cui soffre abbia interessato anche un'area dei corpi cavernosi inducendo una fibrosi con formazione di una placca retraente (malattia di Peyronie). In ogni cosa un andrologo con i dovuti esami e in particolare una attenta ecografia peniena potrà dare le utili risposte di merito.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Esperti

Giuseppe Brisinda

Giuseppe Brisinda

Chirurgo generale, Proctologo, Urologo

Roma

Prenota ora
Luigi Castaldo

Luigi Castaldo

Urologo, Andrologo

Napoli

Prenota ora
Mauro Tasso

Mauro Tasso

Urologo, Andrologo, Oncologo

Torino

Prenota ora
Federico Dehò

Federico Dehò

Andrologo, Urologo

Varese

Prenota ora
Francesco Dell' Aglio

Francesco Dell' Aglio

Urologo, Andrologo

Vimercate

Prenota ora
Rosario Fede

Rosario Fede

Andrologo, Urologo

Avellino

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 651 domande su visita urologica
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.