Bgiorno sono Ilaria ed ho 41 anni...più o meno da 6 mesi sto assumendo KLAIRA sotto prescrizione del mio ginecologo per una presunta menopausa precoce...non ho avuto problemi con questa pillola ma dopo qualche gg che ho inserito il LUKASM per problemi che ho di allergia ho cominciato ad avere spotting rosso,prima poco ora sta assumendo le sembianze di un ciclo...lo spotting si è presentato al 15imo giorno di pillola...premetto col dire che sono regolare nei controlli ginecologici periodici e che lo scorso anno ho fatto un'isteroscopia di controllo con risultato negativo...può un antistaminico disturbare la pillola anticoncezionale? grazie al gentil dottore che mi risponderà..
Gentile Signora l'antistaminico che assume non ha interazioni con gli estroprogestinici. Lo spotting in 15ma giornata potrebbe essere una coincidenza in quanto presente anche nella popolazione che assume klaira ma senza antistaminico. Cordiali saluti.

Specialisti per visita ginecologica

Antonio Galanti

Antonio Galanti

Ginecologo, Ostetrica, Senologo

Roma

Prenota ora
Paolo Mascellanti

Paolo Mascellanti

Ginecologo

Pescara

Prenota ora
Loriano Balatresi

Loriano Balatresi

Ginecologo

Livorno

Prenota ora
Barbara Di Marcoberardino

Barbara Di Marcoberardino

Ginecologo

Casalecchio di Reno

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 442 domande su visita ginecologica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.