Questo specialista offre consulenze online

Se hai bisogno di consultare uno specialista e preferisci farlo da casa, prenota una consulenza online: otterrai l'aiuto di cui hai bisogno.

Come funziona?

Indirizzi (3)

Consulenza online


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Bonifico
346 286.....

Consulenza online • 60 €


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese
Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Assegno, Carta di credito, + 1 Altro
346 286.....


Via Garibaldi 1, Bollate
Studio Ad Maiora


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Assegno, Carta di credito, + 1 Altro
346 286.....


Esperienze

Su di me

Sono la Dott.ssa Andrea Carta, psicologa e specializzanda in Psicoterapia. Offro consulenze e sostegno psicologico a bambini e adolescenti, genitori e...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Pavia

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicosomatica
  • Psicodiagnostica

Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Consulenza psicologica


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta

La consulenza psicologica ha l’obiettivo di individuare e definire più chiaramente la problematica evidenziata e di promuovere il benessere psicologico della persona, aumentando la consapevolezza di sé e delle proprie risorse.



Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora

La consulenza psicologica ha l’obiettivo di individuare e definire più chiaramente la problematica evidenziata e di promuovere il benessere psicologico della persona, aumentando la consapevolezza di sé e delle proprie risorse.

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta


Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora


Colloquio psicologico online


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta


Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora


Consulenza familiare


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta


Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora


Consulenza genitoriale


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta


Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora


Consulenza online


60 €

Consulenza online


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta

La consulenza si svolgerà via Skype o WhatsApp. Non appena ricevuta la conferma di prenotazione seguirà una mail con le istruzioni per effettuare il pagamento.



Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora

La consulenza si svolgerà via Skype o WhatsApp. Non appena ricevuta la conferma di prenotazione seguirà una mail con le istruzioni per effettuare il pagamento.


Parent training


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta

Valutazione competenze/attitudini genitoriali e interventi a sostegno di una genitorialità positiva e della relazione genitore-bambino



Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora

Valutazione competenze/attitudini genitoriali e interventi a sostegno di una genitorialità positiva e della relazione genitore-bambino


Supporto psicologico


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta

Possono capitare momenti nella vita in cui si sente il bisogno di essere supportati, guidati e accompagnati. Può capitare un momento di disagio o di crisi personale a seguito di una situazione particolare o di un determinato momento di vita. Un percorso psicologico si pone l’obiettivo di supportare l’adulto, ma anche il bambino e l'adolescente, a:
- Identificare strategie idonee alla risoluzione delle problematiche incontrate
- Stimolare e potenziare le risorse personali
- Raggiungere e mantenere uno stato di benessere
- Favorire una maggiore consapevolezza di sé e dei propri punti di forza



Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora

Possono capitare momenti nella vita in cui si sente il bisogno di essere supportati, guidati e accompagnati. Può capitare un momento di disagio o di crisi personale a seguito di una situazione particolare o di un determinato momento di vita. Un percorso psicologico si pone l’obiettivo di supportare l’adulto, ma anche il bambino e l'adolescente, a:
- Identificare strategie idonee alla risoluzione delle problematiche incontrate
- Stimolare e potenziare le risorse personali
- Raggiungere e mantenere uno stato di benessere
- Favorire una maggiore consapevolezza di sé e dei propri punti di forza


Valutazione psicodiagnostica


Via Manzoni 46, Garbagnate Milanese

60 €

Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta

La valutazione psicodiagnostica, affiancata al colloquio clinico, prevede la somministrazione di test psicologici, scelti sulla base del bisogno della persona, dell'età e della problematica evidenziata



Via Garibaldi 1, Bollate

60 €

Studio Ad Maiora

La valutazione psicodiagnostica, affiancata al colloquio clinico, prevede la somministrazione di test psicologici, scelti sulla base del bisogno della persona, dell'età e della problematica evidenziata

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
12 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta colloquio psicologico

Mi trovo benissimo! Empatica e attenta, sa ascoltare e comprendere. Grazie a questo percorso sto imparando davvero a gestire la mia ansia e in generale le mie emozioni! Consigliata vivamente!


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta colloquio psicologico

Ti fa capire la strada ti guida stasera mi ha fatto capire che a volte siamo noi che dobbiamo perdonarci che sbagliamo ma che non dobbiamo perdere la speranza di essere uomini migliori grazie dottoressa


Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta colloquio psicologico

Mi sto trovando veramente molto bene! Molto brava ed attenta. Mi sono sentita subito a mio agio, consiglio assolutamente!


M
Presso: Studio Ad Maiora supporto psicologico

Professionale e preparata, ha capito subito come sviluppare un percorso che mi aiutasse a superare un periodo difficile. Consiglio sicuramente di farsi seguire per ogni periodo stressante.


R
Presso: Studio Ad Maiora consulenza psicologica

La Dottoressa Carta mi ha sostenuta con pazienza, competenza e tantissima empatia aiutandomi a trovare la strada per uscire da un periodo di confusione. La consiglio vivamente!


A
Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta consulenza psicologica

La dottoressa Carta è molto empatica e soprattutto ha una grande pazienza nell'ascoltare. Mi sono trovata benissimo e continuerò a vederla settimanalmente. Mi piace che non è una persona giudicante, anche quando si parla di argomenti delicati come la depressione post-partum. Parlando con lei mi sono sentita a mio agio... E questo non succedeva da un po'. Sono felice di aver trovato questa professionista!


V
Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta consulenza psicologica

Competente, empatica e particolarmente attenta ai bisogni dei bambini. Il lavoro con lei permette di prendere consapevolezza dei propri bisogni. Consigliata vivamente.


F
Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta consulenza psicologica

Mi trovo davvero benissimo!
La dottoressa è molto competente e sensibile, mi sta aiutando a stare meglio e a conoscermi più a fondo!


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta colloquio psicologico

Grazie alla Dottoressa sto imparando ad uscire da una situazione Scomoda .
Consiglio a tutti per : gentilezza, capacità di ascolto,Empatia ed è in grado di mettere a proprio agio. Grazie Dottoressa !!!!!!

Dott.ssa Andrea Carta

Gentilissima/o,
la ringrazio. Sono molto contenta che si trovi a suo agio, ascoltato/a e accolta/o. Questo è un percorso dove ognuno può trovare uno spazio per sé, dove conoscersi, accettarsi, comprendersi e trovare le strategie adeguate per uscire da una situazione scomoda.
Un caro saluto


C
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicologia Dott.ssa Andrea Carta

La Dottoressa Carta mi ha aiutata in un momento di difficoltà, mi ha accolto e supportata mettendomi sin da subito a mio agio.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 39 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno, sono uan ragazza di 26 anni e sto con un ragazzo della mia età da 10 anni ;ci siamo conosciuti quando eravamo ragazzini.
    Io con lui mi trovo bene diciamo andiamo d accordo, ma ho un problema con la sua famiglia da quasi sempre. Sia sua madre che suo padre non mi hanno mai calcolata (come ragazza di suo figlio), mai una chiamata se non io che chiamo o cerco un incontro .
    lui è sempre a casa mia e ha un ottimo rapporto e supporto dai miei genitori io invece non vado mai casa sua e nessuno mai mi invita. Ho provato diverse volte a parlare con lui di questa cosa ma dice che non sa cosa dirmi e di risolverla con loro. Lui oltretutto lavora anche con i suoi.questo mi da nervosismo e mi faccio sempre la stessa domanda dicendo perché si comportano cosi .. praticamente loro sono degli estranei per me.una cosa che ho notato che sua madre se non ce mia madre non vuole uscire con me trova sempre delle scuse.. vorrei dei consigli su come comportarmi . Grazie

    Buongiorno,
    posso capire la frustrazione che prova, nonostante i suoi sforzi, l'atteggiamento da parte dei genitori del suo compagno non sembra essere cambiato. Quello che mi viene da chiederle è innanzitutto quanto il loro comportamento influisca sulla sua relazione? Cosa del loro atteggiamento la infastidisce davvero? Quanto invece la non presa di posizione del suo compagno? Porsi queste domande, potrebbe aiutarla a identificare cosa davvero vorrebbe cambiasse e quindi a indirizzarla meglio su cosa fare. Inoltre, è sempre bene comunicare apertamente e dire cosa si prova, senza accusare o incolpare, ma evidenziando come una data situazione la fa sentire. Nelle relazioni con gli altri non è sempre semplice trovare un compromesso, ma perché si possa identificare, è bene che tutte le parti coinvolte dicano cosa provano e che cosa vorrebbero, così da cercare di trovare un accordo comune. Se non si comunica apertamente, come fanno gli altri a sapere come stiamo e cosa proviamo? Ovviamente questo non assicura una risoluzione della situazione, ma ne aumenta sicuramente le probabilità!
    Rimango a disposizione, un caro saluto
    Dott.ssa Andrea Carta

    Dott.ssa Andrea Carta

  • Buongiorno, sono una madre single di 35 anni. Sono consapevole di essere dentro ad un problema relazionale di dipendenza affettiva. Vedo razionalmente come il mio partner con cui sono stata un anno e mezzo abbia messo in atto atteggiamenti manipolatori, svalutanti e ambivalenti. Non credo nel futuro di questa relazione interrotta da pochi giorni. So che devo concentrarmi su di me e suo mio figlio e questa quarantena non mi pesa, anzi mi aiuta. Scrivo perché ho anche tutta una parte emotiva che però non so gestire. Fatta di pianti, senso di vuoto, solitudine, desiderio che lui torni consapevole di ciò che ha fatto e con la volontà di rimediare. E mi giudico severamente per queste emozioni e per questi pensieri ossessivi che sono dissonanti rispetto alle mie convinzioni razionali sulla situazione. Come posso, concretamente, attenuare la discrepanza e vivere un normale lutto da separazione senza scoraggiamento e senza illudermi di avere un suo aiuto affettuoso nel tentativo congiunto di separarci in modo sano dopo una storia altamente tossica e snervante ? Ero già in terapia, a causa di questa relazione, e ci tornerò dopo la quarantena. Sono consapevole delle ferite e dei bisogni che mi porto dietro...vorrei solo che il mio cuore mettesse in pratica ciò che con la mia mente sento e decido. Non credo sia sano restare invaghiti di chi non può amarci o stare in coppia con noi. Grazie infinite.

    Gentilissima, capisco che la situazione che sta attraversando non sia semplice, probabilmente aggravata anche da questo periodo di emergenza e quarantena. Innanzitutto sembra che sia ben consapevole di quello che sta accadendo, della dissonanza tra una parte più emotiva e una più razionale, e questo sicuramente è un ottimo punto di partenza ma soprattutto si riconosca il merito di essere riuscita a comprenderlo, che non è affatto semplice e scontato. Le consiglio di darsi il tempo necessario e non avere fretta, uscire da una relazione, specialmente manipolatoria, non è semplice e richiede del tempo per raggiungere un distacco anche dal punto di vista emotivo. Quello che sta vivendo potrebbe essere un nuovo punto di partenza per conoscersi meglio e comprendere, con l'aiuto del professionista che la sta seguendo, quali sono i fattori e le dinamiche che la tengono ancora ancorata a livello emotivo a questa persona (o meglio a ciò che per lei rappresenta) e alla relazione. Che cosa le sta comunicando la sua parte emotiva? Invece che giudicarsi severamente, provi ad aprirsi a questa parte con curiosità e senza timore. Attraverso il percorso da lei già intrapreso, si possono scoprire quali sono le dinamiche, a volte non molto funzionali, che caratterizzano il suo modo di relazionarsi, il suo modo di intendere la relazione, il suo modo di entrare in relazione e quello che si aspetta di dare e ricevere. Comprendere queste dinamiche, le permetterebbe di dare pieno senso a quello che ora sta vivendo, non considerando più la parte emotiva come "un ingombro", ma come una parte presente che fa parte di lei e che non deve essere "combattuta". Si dia il tempo necessario e si conceda il dolore e la sofferenza che una separazione comporta; anche se la relazione è stata manipolatoria, la sua rottura porta inevitabilmente con sé una buona dose di tristezza, sofferenza e paura. Le emozioni vanno vissute, non allontanate ed è bene concedersi di viverle e riconoscerle, accompagnata in un percorso psicologico, che le consiglio di continuare anche con modalità online in quanto può esserle molto di supporto.
    Un caro saluto
    Dott.ssa Andrea Carta

    Dott.ssa Andrea Carta

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono la Dott.ssa Andrea Carta, psicologa e specializzanda in Psicoterapia. Offro consulenze e sostegno psicologico a bambini e adolescenti, genitori e...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Pavia

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicosomatica
  • Psicodiagnostica

Tirocini

  • Laboratorio di Psicologia Attaccamento e Sostegno alla Genitorialità

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

Inglese

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)

Ricerche correlate